La Vanguardia

È un quotidiano spagnolo.

La prima vittima di Pegasus

Lo scandalo Pegasus ha finito per travolgere i vertici dei servizi segreti spagnoli: la direttrice del Centro nacional de inteligencia, Paz Esteban, è stata rimossa dall’incarico... Leggi

La resistenza popolare al colpo di stato

Il golpe a Khartoum mostra che i vertici delle forze armate sudanesi sono determinati a mantenere il controllo sull’economia del paese. Ma la società civile non si arrende Leggi

pubblicità
La Polonia sfida l’Europa

La Polonia continua a giocare con il fuoco e rischia seriamente di scottarsi. Il 19 ottobre la sfida lanciata all’Unione europea da Varsavia, che vuole anteporre la legislazione... Leggi

I vaccini e la corruzione della classe politica peruviana 

Quasi cinquecento alti funzionari e imprenditori si sono vaccinati e hanno fatto vaccinare familiari e amici in segreto, prima che la campagna vaccinale partisse ufficialmente. Leggi

Madrid segue con attenzione quello che succede in Italia

I cambiamenti politici che stanno avvenendo in Italia avranno un impatto sulla Spagna, come è già avvenuto in altre occasioni. Leggi

pubblicità
La crisi cilena maturava da trent’anni

Il patto sociale risalente all’inizio della transizione verso la democrazia sembrava destinato a durare. Finché non si è incrinato e ha lasciato traboccare di tutto. Leggi

L’energia positiva che nasce dai corridoi umanitari

La xenofobia e l’egoismo minano il sogno europeo. Consentire ai profughi di arrivare in sicurezza permette ai cittadini di essere parte della soluzione. Leggi

Il pugno di ferro contro la Catalogna è un errore

Il governo di Madrid ha scelto la repressione nei confronti degli indipendentisti catalani. Nessuna trattativa. È una strada molto pericolosa per la stabilità del paese. Leggi

I socialisti spagnoli hanno qualcosa da dire alla sinistra europea

Il ritorno di Pedro Sánchez alla guida del Partito socialista spagnolo dimostra che la decadenza della socialdemocrazia non è inevitabile. Leggi

L’Europa finisce a Ventimiglia

Nel 2015 la Francia ha chiuso ai migranti la frontiera con l’Italia e da allora, per i migranti stranieri, Ventimiglia è diventata un imbuto. Alcuni parlano di emergenza, ma intanto gli abitanti della città ligure si sono mobilitati per aiutare le persone bloccate al confine. Leggi

pubblicità
La maledizione della Cecenia

Il conflitto ceceno sembra senza vie d’uscita. Ed è colpa del governo russo se non ci sono più spiragli per una soluzione pacifica. La durissima accusa della giornalista Anna Politkovskaja contro il presidente Vladimir Putin. Leggi

La Russia di Putin

Domenica 14 marzo i russi eleggono il loro presidente. Ma la vera scelta è tra democrazia e autoritarismo. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.