Quello che funzionava a meraviglia allora continua a funzionare adesso: la voce di Plant si è ridotta a quella di un crooner o, in Searching for my love di Bobby Moore and the Rhythm Aces, a una specie di struggente anima dagli occhi azzurri. I toni country di Krauss sono a volte limpidi, altre vivaci o consumati e T Bone Burnett fa il produttore in modo magistrale. Una band superlativa, che crea una tensione sfumata.

Kitty Empire,
The Observer

Questo articolo è uscito sul numero 1438 di Internazionale, a pagina 94. Compra questo numero | Abbonati