07 novembre 2014 17:30

Sono circa quattrocento i siti di commercio online anonimo chiusi dalle forze dell’ordine negli Stati Uniti e in Europa nelle ultime 24 ore. L’operazione ha portato a 17 arresti.

Tutti i siti funzionavano grazie a Tor, il software di navigazione anonima che sfrutta le connessioni crittografate, e venivano usati soprattutto per la vendita di droga e di altre sostanze illegali. Bbc