13 novembre 2014 08:48

La polizia indiana ha arrestato il chirurgo che l’8 novembre ha sterilizzato più di ottanta donne causando la morte di tredici di loro e il ricovero in ospedale per decine di altre.

Il medico, R.K. Gupta, è stato arrestato la sera del 12 novembre e sarà portato davanti a un tribunale dello stato centrale indiano di Chhattisgarh. Ansa