30 novembre 2014 21:06

Papa Francesco ha chiesto che tutti i dirigenti religiosi, politici e intellettuali musulmani condannino “chiaramente” il terrorismo islamico. Durante un incontro con i giornalisti a bordo dell’aereo che dalla Turchia lo ha riportato in Italia, il papa ha detto, rispondendo a una domanda sul gruppo Stato islamico, che “sarebbe bello se tutti i dirigenti del mondo, politici, religiosi, universitari, si pronunciassero chiaramente e condannassero” questa violenza che nuoce all’islam. Afp