01 dicembre 2014 07:55

Tabaré Vázquez, candidato del partito di centrosinistra Frente amplio, ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali in Uruguay. Con il 52,8 per cento dei voti, ha sconfitto Luis Alberto Lacalle Pou, 41 anni, del Partido nacional di centrodestra, che si è fermato al 40,5 per cento.

Vázquez, un oncologo di 74 anni, ha già guidato il paese tra il 2005 e il 2010. Succederà a José “Pepe” Mujica. Reuters