23 marzo 2016 18:00

Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha dichiarato che Ibrahim el Bakraoui, uno degli attentatori di Bruxelles, era stato arrestato in Turchia ed estradato in Belgio a giugno.

Per visualizzare questo contenuto, accetta i cookie di tipo marketing.