NUOVE NOTIZIE

OSSESSIONI
NUOVE NOTIZIE

Industria culturale

Come cambia il modo in cui compriamo libri, dischi e film.


  • 07 Gen 2017 11.01

Guida all’anno musicale che verrà

Che album usciranno? Che concerti vedremo? Come cambierà il modo di ascoltare musica? Dal nuovo album dei Gorillaz al tour dei Radiohead, dall’ascesa dello streaming al ritorno del vinile. Leggi

  • 02 Gen 2017 18.28

Gli incassi negli Stati Uniti e in Cina spiegano come cambia il cinema

Per l’industria cinematografica statunitense, il 2016 è stato un anno tra luci e ombre. Nonostante l’ascesa dei servizi di streaming e la crescente qualità delle serie tv, da un punto di vista economico il cinema resiste. Negli Stati Uniti le sale hanno fatto registrare incassi record, anche se il dato va contestualizzato. Leggi

pubblicità
  • 28 Dic 2016 15.26

L’invasione dei coccodrilli su Facebook

David Bowie, Prince, George Michael, Carrie Fisher. Quest’anno i social network si sono riempiti di messaggi sulle morti di attori, musicisti e registi. Tanti si lamentano per il fatto che il 2016 è stato “l’anno più brutto di sempre”, mentre altri avvertono già che “il 2017 sarà peggio”. Come i social network hanno cambiato il modo in cui reagiamo alla morte delle persone famose. Leggi

  • 25 Dic 2016 11.00

I migliori videogiochi del 2016

Da Overwatch, Inside, Uncharted 4, Mario run, Pokémon Go e gli altri migliori videogiochi del 2016. Leggi

  • 27 Nov 2016 15.08

Come cambiano i libri e i lettori

I testi che oggi chiamiamo libri hanno cambiato vari supporti nel corso del tempo. In principio si usavano le tavolette cerate, poi sono arrivati i rotoli, quindi i codici, ovvero i libri manoscritti a pagine che a lungo hanno tenuto banco influenzando il supporto successivo, il libro a stampa e poi, infine, gli ebook. Leggi

pubblicità
  • 18 Nov 2016 09.35
La Premier League firma un accordo record sui diritti televisivi con un’azienda cinese. La lega che rappresenta il campionato di calcio britannico è pronta a siglare con il servizio di streaming Pptv un contratto da 700 milioni di dollari (più di 650 milioni di euro). Lo rivela la Bbc. Pptv è di proprietà dell’azienda di vendita al dettaglio Suning, che a giugno ha comprato le quote di maggioranza dell’Inter.
  • 16 Nov 2016 16.05

Cos’è lo scandalo dei biglietti venduti online a prezzi gonfiati

Negli ultimi giorni nel mondo della musica in Italia è scoppiato un nuovo scandalo che riguarda il fenomeno del secondary ticketing, da molti definito bagarinaggio online. La vicenda, tornata in primo piano dopo un servizio televisivo delle Iene, ha riacceso il dibattito attorno alla questione e ha portato all’apertura di due inchieste per truffa a Milano. Leggi

  • 07 Nov 2016 13.31

Sylvia Patterson, la voce corrosiva di una grande giornalista musicale

Sylvia Patterson è una delle tante autrici che stanno cambiando stile e linguaggio del giornalismo musicale di oggi. Il suo memoir è uno dei migliori libri sulla musica pop dell’anno. Leggi

  • 27 Ott 2016 11.47

Tentativi

Jack Shafer è un giornalista che si occupa di mezzi d’informazione per il quotidiano statunitense Politico. Ha letto i risultati di un lungo e approfondito studio di due professori dell’università del Texas ad Austin, H. Iris Chyi e Ori Tenenboim, ed è arrivato alla conclusione che l’intera industria dei giornali potrebbe aver buttato centinaia di milioni di dollari negli ultimi anni, inseguendo la chimera del web e smettendo di puntare sulla carta. Leggi

  • 24 Ott 2016 11.51
Chiude lo storico settimanale francese Pariscope. L’ultimo numero della rivista, storica guida settimanale degli eventi culturali a Parigi, è uscito il 19 ottobre. Le prime copie erano state distribuite nell’ottobre del 1965. Nelle pagine di Pariscope trovavano spazio cinema, teatro, mostre e spettacoli nella capitale francese.
pubblicità
  • 17 Ott 2016 17.51

La serie Transparent parla di libertà oltre il genere e la sessualità

Alla sua terza stagione nei paesi anglosassoni, Transparent è una delle serie tv più premiate degli ultimi anni. Attraverso le vicende della famiglia Pfefferman, parla di transizione, di insoddisfazione, di trauma, e della fatica inesauribile di diventare se stessi. E descrive un mondo che incarna gli incubi di chi in questi anni, in Italia e altrove, ha vaneggiato sul “gender”. Leggi

  • 22 Set 2016 15.37

L’algoritmo che scoprirà il prossimo Harry Potter

L’editoria, come le altre industrie culturali, si basa sul successo. Eppure la capacità di prevedere il prossimo best seller è ancora un’arte misteriosa, che dipende anche dall’istinto e dall’esperienza. A volte queste facoltà funzionano bene, altre volte meno, soprattutto quando si tratta di scrittori emergenti. Leggi

  • 04 Set 2016 12.39

La pop music è roba da museo

Un buon museo del pop deve far dialogare tra loro un mucchio di cianfrusaglie. Non ci sono tavole di Raffaello o grandi tele di Pollock a illuminare lo spazio con la loro aura: ci sono scatoloni pieni di foto, copertine di dischi sbiadite, bozzetti, calendari, fanzine ingiallite e noiosi dischi d’oro e di platino. E una videoproiezione in più non può supplire all’assenza di una linea curatoriale che sappia comunicare l’intangibilità del manufatto culturale chiamato pop music. Leggi

  • 31 Ago 2016 18.19

Come capire se un festival conta

Estate, caldo, senso di scoperta tra turismo e cultura. È il momento dei festival. Ma come si fa, al di là dei gusti, delle città in cui ci si trova e della curiosità, a farsi un’idea di quali siano i più importanti? Leggi

  • 26 Ago 2016 11.34

Questi tempi bui mi hanno spinto di nuovo a scrivere canzoni

Dopo tante settimane di notizie sconvolgenti, pensieri di terrore, orrore e apocalisse, mi è successa una cosa strana. Ho cominciato a scrivere canzoni, cosa che non facevo da almeno un anno. Non su quei sentimenti, ma nonostante quei sentimenti. O forse era qualcosa di più: il bisogno di contrastare la negatività facendo qualcosa di creativo. Leggi

pubblicità
  • 25 Ago 2016 17.46

Perché il Giappone ha più negozi di dischi di qualsiasi altro paese al mondo

Per molte persone, i giorni in cui si vagava in un negozio passando in rassegna gli scaffali e uscendo con della musica in contenitori di plastica sono un ricordo lontano. In Giappone, invece, il cd la fa ancora da padrone: nel mondo solo il 39 per cento delle vendite di musica riguarda cd e vinili fisici, mentre in Giappone la percentuale è doppia. Leggi

  • 23 Ago 2016 18.36

Il rumore che copre Blonde di Frank Ocean

Radiohead, Beyoncé, Rihanna, Adele, Taylor Swift e Kanye West in modi diversi tra loro hanno reso l’uscita dei loro album un evento mediatico. Intorno a ciascuno di questi lavori è stata creata una narrazione che ha contribuito a farli percepire come qualcosa di unico, di imperdibile, di rivoluzionario. L’uscita di Blonde (o blond) di Frank Ocean, il 20 agosto, è l’apice di questo frastagliato e caotico metadiscorso. Leggi

  • 12 Ago 2016 19.54

I piccoli musei di Roma da riscoprire

Tra pubblici e privati, a Roma si contano 171 musei. Per saperlo li ho prima contati uno per uno su Wikipedia, poi mi sono fatto confermare il dato da un ragazzo gentile che lavora allo 060606. Per la maggior parte sono musei piccoli e bellissimi fuori dei grandi circuiti, delle grandi opere d’arte che costellano il patrimonio storico cittadino. Leggi

  • 02 Ago 2016 19.00

In India il pop transgender abbatte i pregiudizi

Le persone transgender in India sono sempre state una minoranza invisibile. Si vedono ai semafori, a chiedere l’elemosina o alle feste. Una band pop di donne transgender, però, compare nella colonna sonora dell’ultimo successo di Bollywood. La musica e una nuova legge paritaria offrono nuove opportunità alla comunità transessuale. Leggi

  • 29 Lug 2016 14.57

Ritmo nigeriano

In Nigeria, l’industria musicale si sta trasformando in una grande risorsa per l’economia del paese. Nel 2015, il suo fatturato è stato di 56 milioni di dollari, superando quello di Nollywood, l’industria cinematografica locale. E nei prossimi anni è destinato ad aumentare. Leggi

pubblicità