26 ottobre 2021 17:22

Steve Winter è un fotoreporter statunitense che ha lavorato per anni con il National Geographic, specializzandosi in temi legati al mondo naturale e animale. Ha vinto numerosi premi, come due World press photo nel 2008 e nel 2014.

Nella rassegna di mostre organizzate dai Siena international photo awards, Winter espone Big cats, la più grande retrospettiva realizzata su di lui in Italia. Gli scatti, esposti al Museo di storia naturale fino al 5 dicembre, sintetizzano la sua passione per i grandi felini. Il fotografo li ha ritratti in giro per il mondo per mostrarci la loro bellezza e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle minacce che affrontano ogni giorno quando condividono il loro habitat con gli esseri umani. “Sto cercando di trovare immagini che le persone non hanno mai visto prima, che diano loro un motivo per preoccuparsi non solo degli animali, ma anche degli ecosistemi in cui questi vivono” dichiara Winter.

Oltre a Steve Winter, durante il festival sono previste altre otto mostre in giro per la città, tra cui la personale su Brent Stirton, altro fotoreporter impegnato nella sostenibilità e nella protezione degli animali, e Above us only sky, una collettiva sulla fotografia aerea dove sono esposte le foto premiate ai Drone photo awards.