Vino

Come scegliere il vino al ristorante

Per molti di noi ordinare il vino al ristorante è un po’ come giocare a freccette a occhi chiusi: non abbiamo grandi pretese e spesso ci accontentiamo di colpire qualsiasi parte del bersaglio. Be’, ho una notizia per voi, cari amici. Non dovete essere degli esperti per ordinare un ottimo vino e fare colpo sui vostri commensali. Leggi

L’Italia è il primo produttore di vino al mondo
Secondo i dati dell’Organizzazione internazionale della vigna e del vino (Oiv), nel 2015 la produzione mondiale di vino è cresciuta del 2 per cento, arrivando a 275,7 milioni di ettolitri. L’Italia è il principale produttore grazie a una crescita del 10 per cento rispetto al 2014.
pubblicità
Un bicchierino di Ningxia

Saremo cinesi. Facciamo gli indiani perché forse avremo la fortuna di morire prima, ma il mondo procede senza sosta verso la sinizzazione, una parola che porta in sé il segno di un destino sinistro. Leggi

Vignaioli e registi contro la crisi

Resistenza naturale, che sarà presentato al festival di Berlino, celebra il fatto che in Italia la cultura contadina è sempre andata di pari passo con la cultura del cinema. Leggi

La guerra sotterranea

Un pomeriggio nel sud del Piemonte tra le vigne di Stefano Bellotti. Leggi

pubblicità
Il vino è un bene culturale o di consumo?

Insieme al suo effetto inebriante, per ottomila anni il vino ha contribuito a creare una società più civile. Leggi

Il gusto (e il prezzo) dell’indipendenza

In Italia i vignaioli anticonformisti sono sotto assedio. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.