Meditazione

Quelli che meditano vi infastidiscono? Fatelo anche voi

La meditazione non ha un vero e proprio scopo, quindi non ha senso criticarla se non raggiunge certi obiettivi. Leggi

Anche la distrazione aiuta a meditare

Ogni volta che ci accorgiamo che la mente sta vagando e riportiamo l’attenzione sul respiro, per il cervello è un allenamento importante. Leggi

pubblicità
Meditare allunga la vita

Una vita alla quale abbiamo prestato il doppio dell’attenzione dura veramente il doppio. Leggi

Meditare è utile ma non rinunciamo alla rabbia

Nei confronti della cosiddetta mindfulness – quel tipo di “attenzione consapevole” che si sviluppa attraverso la meditazione – ho sentimenti contrastanti. Avendola sposata entusiasticamente un paio d’anni fa come potenziale rimedio all’ansia, ho storto un po’ il naso quando è diventata un fenomeno di massa. Ultimamente ho letto un’infinità di articoli che la criticano, definendola una versione superficiale ed egocentrica del buddismo: l’ennesimo hobby insulso di una classe media perennemente impegnata a guardarsi l’ombelico. Leggi

L’entusiasmo non è tutto

Quando nel Regno Unito o negli Stati Uniti si pubblica un libro sulle pratiche spirituali orientali – meditazione, yoga, reiki – la regola non scritta è che nel titolo e in copertina ci devono essere un fiore di loto, qualche sassolino, un cielo limpido, un placido laghetto o una statua sorridente. Leggi

pubblicità
Calma

Calma, zen e meditazione da scrivania. Servono solo delle cuffie. Leggi

Meditazione digitale

La vita moderna ti stressa? Hai difficoltà a concentrarti? Buddhify è l’app che ti aiuterà a meditare e a far venire fuori il Budda che è in te. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.