Taiwan

Taiwan

Capitale
Taipei
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Dollaro taiwanese
Superficie
Mostra a Taipei
I rifiuti elettronici in Asia sono aumentati del 63 per cento tra il 2010 e il 2015.
I rifiuti elettronici in Asia sono aumentati del 63 per cento tra il 2010 e il 2015. Secondo un rapporto della United Nations university, nell’Asia orientale e sudorientale questo tipo di rifiuti ha raggiunto complessivamente i 12,3 milioni di tonnellate, circa dieci chili per ogni abitante di questa parte del pianeta. La produzione pro capite più alta di rifiuti avviene a Hong Kong, Singapore e Taiwan. I motivi principali del fenomeno sono la disponibilità di nuovi gadget, il maggior numero di consumatori, il fatto che i dispositivi hanno vita più breve e che sono importati in maggior numero.
pubblicità
São Tomé e Príncipe rompe i rapporti diplomatici con Taiwan.
São Tomé e Príncipe rompe i rapporti diplomatici con Taiwan. La mossa è stata accolta favorevolmente dalla Cina. La piccola repubblica lusofona nel golfo di Guinea, nell’Africa occidentale, nel 1997 aveva riconosciuto ufficialmente Taiwan, sospendendo le relazioni con Pechino. Ora rimangono solo 21 paesi, tra cui lo Swaziland e il Guatemala, ad avere rapporti ufficiali con Taipei.
Le polemiche di Donald Trump con Pechino fanno male all’economia

Di fronte al nuovo presidente statunitense i cinesi sono confusi. Molti avevano fatto il tifo per lui contro l’avversaria Hillary Clinton. Ma ora non capiscono la sua apertura verso Taiwan, una mossa che nuoce ai rapporti economici. Leggi

Donald Trump ha parlato al telefono con la presidente del Taiwan, causando l’ira dei diplomatici cinesi
Donald Trump ha parlato al telefono con la presidente del Taiwan, causando l’ira dei diplomatici cinesi. Con una telefonata con la presidente taiwanese Tsai Ing-wen, il presidente eletto degli Stati Uniti ha riaperto un canale diplomatico chiuso nel 1979, quando il presidente Jimmy Carter diede inizio alla politica della “Cina unica” che considera l’isola parte della Cina continentale. Il ministero degli esteri cinesi non ha tardato a comunicare le proprie rimostranze, invitando gli Stati Uniti ad evitare ulteriori azioni che potrebbero turbare le relazioni tra i due paesi. Trump ha ricevuto anche la telefonata del presidente delle Filippine Rodrigo Duterte.
pubblicità
A Taiwan migliaia di persone scendono in piazza contro i matrimoni gay
A Taiwan migliaia di persone scendono in piazza contro i matrimoni gay. La manifestazione per la difesa dei valori familiari tradizionali si è svolta a Taipei il 17 novembre, promossa da gruppi religiosi e politici conservatori. Dopo l’arrivo al potere del Partito democratico progressista, l’isola potrebbe diventare il primo territorio asiatico ad autorizzare l’unione tra persone delle stesso sesso. All’inizio di novembre in parlamento è stata presentata la prima proposta in questo senso.
La festa di Taiwan
Si aggrava il bilancio del tifone Megi a Taiwan: almeno quattro morti
Si aggrava il bilancio del tifone Megi a Taiwan: almeno quattro morti. I feriti sono più di 260. Le forti piogge hanno causato frane lungo la costa orientale e incidenti in tutto il paese. Tra i feriti anche otto turisti giapponesi che si trovavano a bordo di un autobus che si è ribaltato. Megi, quarto tifone a colpire l’isola da inizio anno, ha un diametro di 500 chilometri e ha portato 300 millimetri di pioggia. Più di ottomila persone hanno dovuto abbandonare le loro case.
Il tifone Megi colpisce il Taiwan causando 32 feriti
Il tifone Megi colpisce il Taiwan causando 32 feriti. Più di 5.300 persone sono state costrette ad abbandonare le loro case e più di 950mila abitazioni sono rimaste senza elettricità. I mercati finanziari, le scuole e molti uffici sono rimasti chiusi. Si tratta del secondo tifone nel giro di un mese, dopo il tifone Meranti, che ha ucciso 28 persone tra Cina e Taiwan.
La distruzione di Meranti
pubblicità
Il tifone Meranti a Taiwan
Incidente d’autobus a Taiwan, 26 morti.
Incidente d’autobus a Taiwan, 26 morti. Il pullman stava portando un gruppo di turisti all’aeroporto, dove avrebbero dovuto prendere il volo di ritorno a Dalian, in Cina. Ma all’interno del veicolo è scoppiato un incendio e non risultano superstiti.
Taiwan in allerta per l’arrivo del tifone Nepartak.
Taiwan in allerta per l’arrivo del tifone Nepartak. Migliaia di turisti sono stati trasferiti dalle isole più piccole, decine di voli cancellati, le scuole chiuse. Dopo aver spazzato le coste delle Filippine, il tifone si dirige verso la costa orientale di Taiwan accompagnato da raffiche di vento da 245 chilometri all’ora, dove dovrebbe arrivare domani.
Un missile lanciato per errore da Taiwan ha colpito un peschereccio, un morto e tre feriti.
Un missile lanciato per errore da Taiwan ha colpito un peschereccio, un morto e tre feriti. Il 1 luglio da una nave della base militare di Kaohsiung, a Taiwan, è partito per errore un missile supersonico in direzione della Cina. L’ordigno ha colpito un peschereccio che navigava nelle acque taiwanesi, ma non è esploso. Ha comunque ucciso il capitano dell’imbarcazione e ferito tre membri dell’equipaggio. L’incidente è stato riferito al ministero della difesa taiwanese, che si occuperà dei rapporti con Pechino. La Cina, dove oggi si festeggia il 95° anniversario della nascita del Partito comunista, considera Taiwan una parte del suo territorio da riunificare, anche con l’uso della forza.
pubblicità
Pesca esplosiva
Draghi d’acqua a Taipei
Danze di Taiwan
A Taiwan s’insedia la presidente Tsai Ing-wen.
A Taiwan s’insedia la presidente Tsai Ing-wen. È la prima donna a guidare l’isola dal 1949. Esponente del Partito democratico progressista, che è a favore dell’indipendenza dalla Cina, nel suo discorso inaugurale ha parlato della necessità di ridurre la dipendenza economica da Pechino e ha promesso di salvaguardare la democrazia. Però non ha citato la dichiarazione nota come “consensus del 1992”, tanto cara a Pechino, che afferma l’esistenza di una sola Cina.
pubblicità