Radio

Dopo S-Town è arrivato il momento di smetterla con lo storytelling

La radio ha bisogno di autori: professionisti in grado di prendere una storia, anche semplice, e di darle una nuova vita. Ascolta

  • 12 Mag 2016 12.55

I workshop di Internazionale a Ferrara

Il workshop del giornalista Ed Vulliamy al festival di Internazionale a Ferrara 2015.

Dal 30 settembre al 2 ottobre 2016 potrete partecipare a uno dei workshop di Internazionale a Ferrara e lavorare fianco a fianco con giornalisti, fotografi, autori di fumetti, traduttori e documentaristi. I programmi e i dettagli per le iscrizioni saranno disponibili a giugno.

Giornalismo Sfuggire alle semplificazioni e come fare giornalismo etico senza cancellare le sfumature saranno i temi del workshop a cura della giornalista Amira Hass, mentre Giorgio Zanchini spiegherà come si può fare informazione in radio, nell’epoca di internet. Come sopravvivere alla disintermediazione digitale attraverso l’uso delle newsletter sarà il tema al centro del corso di Alberto Puliafito, giornalista di Slow News. Come raccontare guerre e crisi umanitarie sarà il tema del workshop a cura del giornalista statunitense David Rieff e come raccontare i cambiamenti climatici quello a cura del climatologo italiano Luca Mercalli.

Data journalism e cartografia digitale Come raccontare i fatti attraverso l’uso dei dati e delle mappe interattive saranno i temi al centro dei workshop di Jacopo Ottaviani, giornalista esperto in cartografia digitale, e Zach Seward, giornalista di Quatz e tra i creatori di Atlas.

Fotografia Laurent Kalfala, photo editor sull’agenzia di stampa Afp, spiegherà come realizzare video professionali usando la macchina fotografica quando si sta lavorando a un servizio, mentre il fotografo Francesco Zizola affronterà il tema molto attuale dell’etica nel fotogiornalismo, per capire come si deve comportare un fotografo quando scatta o postproduce le sue foto.

Documentario Riflettere insieme su come e perché raccontare la storia che si ha in mente sarà in fine l’obiettivo del workshop sul documentario, quest’anno a cura del regista Daniele Gaglianone.

Scrittura Nadia Terranova spiegherà come trovare le parole giuste per scrivere testi rivolti a bambini e ragazzi senza creare tabù e il giornalista inglese David Randall svelerà i segreti per diventare scrittori di professione.

Illustrazione e fumetto Torna al festival di Internazionale a Ferrara un workshop dedicato all’illustrazione: sarà a cura di Gabriella Giandelli che spiegherà come trasformare una storia in un’immagine. Il workshop di fumetto è invece affidato a Manuele Fior che spiegherà come realizzare una storia, avendo a disposizione lo spazio di due pagine.

Traduzione Bruna Tortorella e Sara Bani affronteranno le sfide della traduzione giornalistica dall’inglese e dallo spagnolo, partendo dalla loro esperienza come traduttrici di Internazionale.

pubblicità
La radio aiutò la ricostruzione del Friuli dopo il terremoto

La sera del 6 maggio 1976 una scossa di terremoto fece sobbalzare la terra friulana causando quasi un migliaio di morti. La corrente elettrica saltò immediatamente, impedendo la comunicazione via telefono tra le forze dell’ordine e le ambulanze. Si attivarono così i radioamatori privati: accesero i ripetitori attaccati a delle piccole batterie e con il tastino a molla sul microfono cominciarono a costruire la rete dei soccorsi. Ascolta

Che succede quando nessuno crede alla vittima di uno stupro

Nel 2008 Marie, che all’epoca aveva diciott’anni, racconta a Peggy, la madre a cui è stata data in affido, che durante la notte qualcuno è entrato in casa, l’ha legata con un laccio di scarpe puntandole un coltello alla gola e l’ha violentata. Peggy la sostiene, ma c’è qualcosa nel suo racconto che non la convince. Ascolta

Un programma radiofonico può riaprire un caso d’omicidio?

Di solito i giornalisti raccontano le notizie, non le fanno. All’inizio di febbraio, però, il pluripremiato podcast Serial, un programma radiofonico condotto da Sarah Koenig, ha svolto un ruolo decisivo nel convocare una nuova udienza che potrebbe offrire a una persona condannata per omicidio l’opportunità di provare la sua innocenza. Leggi

pubblicità
La mia giornata da guest editor alla Bbc

È il 27 dicembre, sono le sei e mezza di mattina e sono appena arrivata alla Bbc, perché oggi sono la guest editor di Today, il programma di Radio 4. Mezza addormentata e con i postumi di una sbronza, entro nella redazione e trovo una squadra di professionisti già pronti davanti ai loro monitor. Leggi