Sommario

836 (5 / 11 marzo 2010)

Democrazia fondente

In Svizzera con i soldi si può comprare anche il voto dei parlamentari. L’inchiesta di Das Magazin e un commento di Loretta Napoleoni.

836 (5 / 11 marzo 2010)

Barack Obama guarda lontano

Il sistema politico statunitense è concepito in modo da impedire i cambiamenti. Basta un senatore contrario per fermare tutto. Leggi

Africa e Medio Oriente

La strana coppia alla guida di Conakry

pubblicità

Asia e Pacifico

Un nuovo inizio tra India e Pakistan

Sostanza

Tecnicamente si può già parlare di dittatura. Forse non ce ne siamo ancora accorti perché siamo abituati ai colonnelli greci o alla giunta militare cilena. Ma quello che conta è la sostanza, non la forma. Oggi è inutile mandare i carri armati per prendere il controllo delle principali reti televisive, basta cambiare i direttori. Non serve far bombardare la sede del parlamento, è sufficiente impedire agli elettori di scegliere i parlamentari. Non c’è bisogno di annunciare la sospensione di giudici e tribunali, basta ignorarli. Non vale la pena di nazionalizzare le più importanti aziende del paese, basta una telefonata ai manager che siedono nei consigli d’amministrazione. E l’opposizione? E i sindacati? Davvero c’è chi pensa che questa opposizione e questi sindacati possano impensierire qualcuno? Gli unici davvero pericolosi sono i mafiosi e i criminali, ma con quelli ci si siede intorno a un tavolo e si trova un accordo. Poi si può lasciare in circolazione qualche giornale, autorizzare ogni tanto una manifestazione. Così nessuno si spaventa. E anche la forma è salva. Leggi

Opinioni

Il lato positivo

pubblicità

Società

Gli analfabeti del braille

Ascoltano invece di leggere, dettano invece di scrivere. Negli Stati Uniti i ciechi usano sempre di più le tecnologie digitali per ricevere e trasmettere informazioni. E hanno smesso di studiare l’alfabeto.

Il dopoguerra di Rea

Racconti del dopoguerra, ambientati in un’immaginaria Nofi che era in realtà la città di Rea, Nocera Inferiore. Leggi

Ascoltarsi intorno

The Soft Pack, Tre allegri ragazzi morti, Night Skinny (feat. Op’Rot) Leggi

Messico

Maledetta Ciudad Juárez

Con una media di duecento omicidi al mese, la guerra nella città al confine tra Stati Uniti e Messico non si ferma. Ormai non c’entra più solo il narcotraffico: uccidere è anche una questione di status symbol.

Ritratti

Pan Jianwei. I misteri dei quanti

Ha studiato fisica in Europa. Oggi lavora in Cina e sogna di reinventare l’informatica sfruttando la meccanica quantistica.

pubblicità

Pop

Donne senza frontiere

Di Boubacar Boris Diop

Franklin parla cinese

Diminuisce il numero delle università americane tra le prime cento del mondo, tengono il passo le giovani università coreane, aumentano quelle cinesi. Leggi

Attualità

Il voto iracheno tra Washington e Teheran

L’Iraq si prepara ad andare alle urne il 7 marzo. Ma il clima politico è teso dopo l’esclusione di centinaia di candidati dalle liste elettorali.

Europa

L’eredità ottomana sopravvive nei Balcani

Morire di fame nelle prigioni cubane

La morte di Orlando Zapata Tamayo ha fatto crollare la segretezza che ha sempre circondato i prigionieri cubani in sciopero della fame: ne ha parlato il telegiornale. Leggi

pubblicità

Cultura

Terrore sulla scena

Tre spettacoli rilanciano un genere molto popolare in passato e dimostrano che a teatro si può anche avere paura.

Scienza e tecnologia

La tecnologia al servizio delle emergenze

Economia e lavoro

I rischi di una ripresa troppo rapida

In copertina

Soldi e potere in Svizzera

Molti parlamentari svizzeri sono sul libro paga di aziende e gruppi d’interesse. Ogni legame è dichiarato pubblicamente, ma nessuno sa quanto incassano i politici e come sono influenzate le loro scelte. Un’inchiesta di Das Magazin ha cercato di scoprirlo.

Opinioni

Dall’occhio del ciclone

pubblicità

Una partita da infarto

Il Super bowl può affaticare il cuore. Leggi

Opinioni

74,4 per cento di famiglie italiane

Graphic journalism

Cartoline dal Kosovo

Di Emmanuel Guibert

Viaggi

Scommessa texana

Dallas punta sulla cultura, con nuovi teatri, musei e sale da concerto. Vuole abbandonare l’immagine di città cinica che pensa solo al petrolio.

Americhe

Il Cile non sarà un’altra Haiti

Avviso agli utenti

Da un po’ di tempo i siti della maggior parte di giornali e riviste invitano i lettori a spedire le loro fotografie per metterle online. Leggi

Pop

Il marxismo hollywoodiano degli avatar

Di Slavoj Zizek

Grecia

L’occidente comincia a Lesbo

L’isola greca è il primo approdo europeo per migliaia di ragazzi afgani che scappano dalla fame e dalla guerra. Una prigione a cielo aperto, fatta di soprusi e violenze. Il reportage della Zeit.

In copertina

Partiti in vendita

In passato la politica era finanziata dai tesseramenti. Oggi dipende da sponsor a cui è difficile dire di no. Il commento di Loretta Napoleoni.

Visti dagli altri

Le tangenti invisibili di Gelatinopoli

Gli ultimi casi di corruzione, riciclaggio e frode fiscale riguardano somme di denaro enormi. Al confronto, gli scandali della prima repubblica sembravano un gioco da ragazzi.

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.