Africa

L’Angola al voto in cerca di cambiamento

Il 24 agosto si eleggono il presidente e il parlamento. L’opposizione dell’Unita cercherà di trarre vantaggio dal dissenso crescente per evitare una nuova vittoria dell’Mpla, al potere da quasi cinquant’anni. Leggi

Guardare in faccia la morte

Le culture occidentali dovrebbero creare uno spazio sano in cui parlare del lutto e contemplare collettivamente la mortalità, mentre le società africane dovrebbero restituire maggior valore alla sofferenza e alla morte. Leggi

pubblicità
La caccia ai trofei non salverà i leoni africani

Il divieto sulle importazioni di trofei di animali selvatici in discussione nel Regno Unito segnerebbe un passo in avanti per la salvaguardia della fauna selvatica in Africa, secondo Hans Bauer, zoologo dell’università di Oxford. Leggi

In Benin la crisi climatica aiuta la propaganda jihadista

Il paese è tra i più esposti alla deforestazione e alla siccità, che provocano scontri tra allevatori e agricoltori. In questo contesto difficile la propaganda estremista prende sempre più piede. Il video di Lemmi e Simoncelli. Leggi

Una lotta sublime

Il fotogiornalista Finbarr O’Reilly riprende il suo ruolo di osservatore esterno per raccontare, attraverso immagini scattate tra il 2020 e il 2022, la precarietà della vita degli abitanti dell’est della Repubblica Democratica del Congo. Leggi

pubblicità
Penuria di elettricità

“La crisi causata dalla pandemia di covid-19 ha aggravato i problemi energetici dell’Africa, che era già il continente con il più basso accesso all’energia elettrica”,... Leggi

In Africa la crisi della democrazia aggrava quella alimentare

I paesi governati da giunte militari stanno faticando a risolvere le tensioni sociali causate dalle ripercussioni della pandemia e della guerra in Ucraina. Ai militari manca legittimità politica e visione di lungo periodo. Leggi

L’utopia di Mous Lamrabat

Il fotografo di origine marocchina porta il suo mondo di bellezza e speranza tra le pareti del museo Foam di Amsterdam. Leggi

Tornare nella più grande baraccopoli africana per migliorarla

Kibera è uno dei più grandi slum dell’Africa. Alcuni giovani che sono nati lì sono riusciti ad andarsene per studiare all’università. Ma ora stanno tornando per renderlo un posto migliore. Il reportage video di Lorenzo Colantoni. Leggi

La Turchia cerca uno spazio diplomatico e commerciale in Africa

Nel continente l’espansione dell’influenza turca è ancora lontana da quella cinese o statunitense, ma è in rapidissima crescita. Ne è un esempio l’invio in Somalia di ingegneri, armi, soldati e anche serie televisive. Leggi

pubblicità
Un’artista difende i diritti delle persone transgender in Ghana

Una nuova legge renderebbe illegali gli interventi per il cambio di genere e indossare vestiti che non corrispondono al sesso biologico. La battaglia dell’attivista trans Va-Bene Elikem Fiatsi. Leggi

Il bar di Nairobi che lotta contro la discriminazione delle persone sorde

Il Pallet Cafe ha tre filiali e il suo staff è composto in prevalenza da non udenti. È un esempio di inclusione di successo, in un paese dove i sordi subiscono discriminazioni quotidiane ed entrare nel mondo del lavoro è quasi impossibile. Leggi

Le femministe algerine al Salone del libro più grande d’Africa

Case editrici, riviste, collettivi, programmi radiofonici. La vita culturale animata dalle donne algerine è arrivata carica di novità e di proposte al Salone del libro di Algeri, dove l’Italia era ospite d’onore. Leggi

Gli abitanti delle isole Chagos vogliono tornare a casa

Tra il 1968 e il 1973 gli abitanti dell’arcipelago dell’oceano Indiano, occupato dal Regno Unito, furono costretti a lasciarlo per far posto a una base militare statunitense. Ma forse presto potranno rientrare a casa. Il video del Guardian. Leggi

pubblicità
Città più grandi e terribilmente calde

L’Africa occidentale è una delle regioni del pianeta dove l’emergenza climatica sta causando i danni peggiori, tra ondate di calore prolungate e alluvioni devastanti Leggi

Il gas africano può sostituire le forniture russe all’Europa?

I piani del continente per fornire gas all’Europa al posto della Russia potrebbero essere ostacolati da una mancanza di infrastrutture più che dalla scarsa capacità estrattiva. Leggi

La sopravvivenza dei pigmei del Congo è in pericolo

Vivono in simbiosi con la natura della foresta dell’Africa centrale, ma la loro cultura non è integrata nelle moderne società africane. E così tra deforestazione e accaparramento di terra, rischiano di scomparire. Il video. Leggi

Le informazioni nascoste nella propaganda dei jihadisti africani

Degli attacchi jihadisti condotti nella regione del Sahel ci arrivano solo le immagini della propaganda di Al Qaeda e del gruppo Stato islamico (Is). Che possono però fornire dati sulle armi usate e i punti deboli dei miliziani. Il video. Leggi

Tutti pazzi per l’Africa e le sue ricchezze

Il continente è al centro delle attenzioni di investitori e della concorrenza economica e politica tra Stati Uniti e Cina. Per i paesi africani si apre la possibilità di emanciparsi dalla dipendenza da un solo partner. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.