Mark Zuckerberg

Se Facebook si mette a battere moneta

Mark Zuckerberg ha annunciato di voler creare una propria criptomoneta. Le precedenti violazioni della privacy e le fughe di dati personali dal social network fanno dubitare della sua sicurezza. Leggi

Il mondo che Facebook vuole costruire

L’azienda sta accelerando il processo di fusione tra la nostra identità digitale e quella fisica. Leggi

pubblicità
La politica ai tempi di Facebook

Cambridge Analytica è accusata di aver usato i dati di 50 milioni di utenti Facebook per influenzare la campagna di Trump e quella per la Brexit. Dall’archivio di Internazionale una delle prime inchieste sull’azienda che raccoglie dati online. Leggi

Mark Zuckerberg darà in beneficenza il 99 per cento delle sue azioni di Facebook.
Mark Zuckerberg darà in beneficenza il 99 per cento delle sue azioni di Facebook. Questi titoli attualmente valgono 45 miliardi di dollari. Il cofondatore e amministratore delegato del social network ha deciso che nel corso della sua vita li cederà tutti a una società filantropica, la Chan Zuckerberg initiative, creata con la moglie Priscilla Chan.
Facebook pronto a lanciare il tasto “non mi piace”.
Facebook pronto a lanciare il tasto “non mi piace”. Il social network a breve comincerà a testare la nuova funzione su alcuni utenti. L’ha dichiarato Mark Zuckerberg durante un incontro con il pubblico a Menlo Park. L’imprenditore ha aggiunto che il tasto servirà soprattutto a “esprimere empatia” nei confronti degli altri utenti, senza dare altre ulteriori spiegazioni.
pubblicità
Il miracolo che Facebook promette ai giornali

Un tempo l’idea che un lettore potesse leggere un articolo del New York Times senza mai prendere in mano un giornale sarebbe sembrata ridicola. Oggi gli articoli del quotidiano si trovano ovunque e le sue notizie sono diffuse su carta stampata, sul sito e su varie app. Tra sei mesi, però, potreste leggere un articolo del quotidiano senza mai usare nulla che abbia il suo marchio. Leggi

Una nuova funzione di Facebook per collegarsi al social network in modo anonimo

Facebook ha creato una funzione che permette agli utenti di connettersi in modo anonimo attraverso il software Tor. Le connessioni saranno crittografate. Facebook è la prima azienda della Silicon valley a creare un’applicazione ufficiale per Tor. The Verge

La lenta rivoluzione di Paper

La nuova app di Facebook cambierà le regole del gioco sui social network. Leggi

Facebook Home non è inutile come pensavo

Facebook Home non fa per me. Ma dopo averci giocato per un po’, mi sono convinto che i maniaci del social network dovrebbero provarlo. Leggi

Al supermercato con Facebook

Anche se non lo sapete, i banner su Facebook funzionano. I messaggi sponsorizzati che compaiono sul feed modificano il vostro comportamento. Leggi

pubblicità
Inosservato

In tutto il mondo i politici e gli imprenditori più furbi hanno capito che nell’epoca degli smartphone e dei social network niente passa inosservato. Leggi

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.