Norvegia

Norvegia

Capitale
Oslo
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Corona norvegese
Superficie
Il gas dell’isola

Dopo quasi due anni di blocco, il 23 maggio è tornato in funzione l’impianto per la produzione di gas naturale liquefatto dell’isola di Melkøya, vicino a Hammerfest,... Leggi

Breivik resta in carcere

Un tribunale norvegese ha respinto la richiesta di libertà condizionale presentata da Anders Breivik ( nella foto ), giudicandolo ancora troppo pericoloso. Breivik, condannato... Leggi

pubblicità
Affari con la CO2
I paesi nordici ragionano sulla scuola, guardando ai vicini

Molti giornali europei nelle ultime settimane hanno citato la Finlandia come esempio pedagogico da seguire. Ma non tutti sono d’accordo. Leggi

Una foresta di dubbi

Sono sempre di più le aziende che offrono la possibilità di compensare le emissioni di gas serra piantando alberi. Ma alcuni esperti mettono in discussione i meriti di questa soluzione Leggi

pubblicità
Bollette mai viste prima

L’11 dicembre il primo ministro norvegese Jonas Gahr Støre ha presentato un pacchetto d’aiuti per le famiglie messe in difficoltà dall’aumento del prezzo dell’energia... Leggi

Sanna Marin Potere giovane

È a capo del governo finlandese, è la più giovane premier del mondo e guida una coalizione di cinque partiti che hanno tutti una donna al vertice. La sua priorità è combattere l’emergenza climatica Leggi

Tra i ghiacci norvegesi

Dalla pace del rifugio Tungestølen alla maestosità del ghiacciaio Austerdal, uno dei più belli e meno conosciuti d’Europa Leggi

Le ferite ancora aperte a dieci anni dalla strage di Utøya

Il 22 luglio 2011 Anders Breivik uccise decine di persone in due attentati in Norvegia. I sopravvissuti denunciano l’ideologia di estrema destra all’origine dell’attacco. Leggi

La caccia al lupo divide la Norvegia

Ogni anno il governo di Oslo decide se permettere la caccia a un certo numero di lupi, scatenando un acceso dibattito tra i cittadini. Dalle più remote comunità del paese, un cacciatore e un ambientalista raccontano cosa è in gioco per loro. Leggi

pubblicità
Una piccola libreria di Oslo durante la quarantena

Nei primi giorni di lockdown, due librai norvegesi hanno cominciato a effettuare consegne a domicilio, per portare il conforto di un libro ai loro clienti e per sensibilizzarli sulla necessità di restare a casa. Leggi

Le ambiguità del forum di Oslo per i diritti umani

Un sincero slancio umanitario è finito a vantaggio della realpolitik e della dottrina del “cambiamento di regime”, usata per imporre la democrazia con l’intervento armato. Leggi

I migranti che la Norvegia non vuole più

Meno domande d’asilo accolte, più rimpatri, un centro in cui rinchiudere chi è senza documenti. I populisti e la destra al governo vogliono rivedere il sistema d’accoglienza nel paese. Leggi

Allarme bomba a Oslo, la polizia norvegese neutralizza un ordigno esplosivo.
Allarme bomba a Oslo, la polizia norvegese neutralizza un ordigno esplosivo. La polizia ha comunicato di aver detonato un ordigno simile ad una bomba nel quartiere Grønland al centro della capitale della Norvegia nella notte tra l’8 e il 9 aprile. La zona è stata evacuata per protezione durante l’operazione e una persona è stata arrestata.
Surf tra i ghiacci

La Unstad arctic surf è una scuola di surf che si trova nelle isole Lofoten, in Norvegia. L’arcipelago si trova a nord dell’Islanda e del circolo polare articolo, dove la temperatura dell’acqua è in media di cinque gradi. Leggi

pubblicità
Surf artico
La Norvegia non ha violato i diritti umani di Anders Breivik.
La Norvegia non ha violato i diritti umani di Anders Breivik. L’ha stabilito la corte d’appello di Oslo. Il terrorista norvegese, responsabile delle stragi del 2011, aveva fatto causa allo stato sostenendo di aver subito un regime carcerario “inumano e degradante”. Breivik sta scontando 21 anni di prigione per aver ucciso 77 persone nel luglio del 2011 a Oslo e sull’isola di Utøya.
La Norvegia accusa un gruppo vicino alla Russia di aver lanciato un cyberattacco contro le sue istituzioni
La Norvegia accusa un gruppo vicino alla Russia di aver lanciato un cyberattacco contro le sue istituzioni. Il ministero degli esteri, l’esercito ed altre istituzioni del paese scandinavo sono state l’obiettivo di un attacco informatico da parte di un gruppo sospettato di avere legami con le autorità russe. Si tratta del gruppo Apt 29, già implicato nelle ingerenze informatiche durante le elezioni presidenziali statunitensi. I servizi segreti norvegesi assicurano che nessun dato sensibile è stato sottratto nell’attacco.
Trecento soldati statunitensi inviati in Norvegia.
Trecento soldati statunitensi inviati in Norvegia. Un contingente di circa trecento marines statunitensi è arrivato in Norvegia lunedì 16 novembre dove resterà di stanza per sei mesi. È dalla fine della seconda guerra mondiale che non si verificava un tale dispiegamento di forze armate straniere nel paese scandinavo e segue l’invio di truppe in Polonia del 12 gennaio 2017.
A Stoccolma e a Oslo la cerimonia dei premi Nobel 2016
A Stoccolma e a Oslo la cerimonia dei premi Nobel 2016. I vincitori del premio Nobel per la fisica, per la chimica, per la medicina, per la letteratura e per l’economia sono stati premiati il 10 dicembre in una cerimonia ufficiale a Stoccolma. Bob Dylan, il primo cantautore a ricevere il premio per la letteratura, ha deciso di non partecipare alla cerimonia ma ha fornito al comitato del premio il suo discorso di ringraziamento. Al suo posto si è esibita Patti Smith, cantando A hard rain’s a-gonna fall. Il premio Nobel per la pace è stato consegnato al presidente colombiano Juan Manuel Santos in una cerimonia a Oslo, in Norvegia.
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.