Ruanda

Ruanda

Capitale
Kigali
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Franco ruandese
Superficie
I congolesi stretti fra la minaccia del Ruanda e l’indifferenza

Ruanda e Repubblica Democratica del Congo sono sull’orlo dello scontro diretto. Kigali è accusata di sostenere i ribelli del gruppo armato M23, che minaccia Goma. Leggi

Due soldati sudafricani uccisi nell’est della Repubblica Democratica del Congo

Il 15 febbraio l’esercito sudafricano ha annunciato la morte di due suoi soldati in missione nella Repubblica Democratica del Congo. Altri tre militari sono rimasti feriti. Leggi

Il Ruanda è lontano

Il piano del primo ministro Rishi Sunak per trasferire in Ruanda i migranti entrati illegalmente nel Regno Unito – cardine di una nuova e più restrittiva politica migratoria... Leggi

La camera dei lord britannica ostacola il trasferimento dei migranti in Ruanda

La sera del 22 gennaio la camera dei lord ha respinto la ratifica del trattato con il Ruanda, firmato dal governo di Rishi Sunak, che prevede il trasferimento nel paese africano dei migranti arrivati illegalmente nel Regno Unito. Leggi

La camera dei lord britannica esamina il trasferimento dei migranti in Ruanda

Il primo ministro britannico Rishi Sunak ha invitato il 18 gennaio la camera dei lord ad approvare rapidamente un progetto di legge che prevede il trasferimento in Ruanda dei migranti arrivati illegalmente nel Regno Unito. Leggi

La camera dei comuni britannica dà un primo via libera all’invio dei migranti in Ruanda

Un controverso piano del governo britannico che prevede l’espulsione dei migranti che arrivano illegalmente nel paese verso il Ruanda ha superato la sera del 12 dicembre un primo ostacolo in parlamento. Leggi

Il premier britannico Rishi Sunak si prepara a un voto decisivo sui migranti

Il primo ministro britannico Rishi Sunak sta affrontando una delle settimane più difficili del suo mandato, con la contrarietà di una parte del Partito conservatore a un piano che prevede l’espulsione dei migranti verso il Ruanda. Leggi

Ancora in Ruanda

Il 5 dicembre il ministro dell’interno britannico, James Cleverly, in visita a Kigali, ha firmato un nuovo accordo per espellere in Ruanda i migranti arrivati illegalmente... Leggi

Londra e Kigali hanno firmato un nuovo accordo sui migranti

Londra e Kigali hanno firmato un nuovo trattato per espellere i migranti dal Regno Unito verso il Ruanda. Leggi

Porte aperte al continente

Il 2 novembre 2023 il Ruanda ha reso noto che permetterà a tutti i cittadini di paesi africani di entrare nel suo territorio senza dover chiedere il visto. L’annuncio è... Leggi

Il governo britannico non potrà trasferire in Ruanda i richiedenti asilo

La corte suprema britannica ha stabilito il 15 novembre che il piano del governo di trasferire in Ruanda i richiedenti asilo che arrivano nel Regno Unito è illegale, infliggendo un duro colpo al primo ministro Rishi Sunak. Leggi

I giudici e il piano sui migranti

Si sono svolte dal 9 all’11 ottobre davanti alla corte suprema le udienze sul disegno di legge del governo che prevede di deportare in Ruanda i migranti arrivati irregolarmente... Leggi

Il presidente ruandese Kagame punta a un nuovo mandato

Il presidente ruandese Paul Kagame ha dichiarato per la prima volta che intende candidarsi per un quarto mandato alle elezioni… Leggi

Per l’intervento del Qatar

Nel 2021 l’imprenditore ruandese Paul Rusesabagina ( nella foto ), la cui storia era stata raccontata nel film Hotel Rwanda e che poi era diventato un oppositore del presidente... Leggi

L’ostacolo alla pace congolese

Si parla tanto della guerra nella Repubblica Democratica del Congo (Rdc), ma al di là delle dichiarazioni altisonanti nessuno fa qualcosa di concreto per mettere fine al... Leggi

La pericolosa rivalità tra Ruanda e Uganda

Da mesi il gruppo ribelle M23 è tornato a imperversare nell’est della Rdc. Si dice sia finanziato dal governo ruandese, indispettito dai favori concessi ai vicini ugandesi Leggi

Il giudizio della storia

Il 29 settembre all’Aja, nei Paesi Bassi, si è aperto un processo storico, scrive Jeune Afrique. Sul banco degli imputati c’è Félicien Kabuga ( nella foto ), 89 anni,... Leggi

Minoranze

Venticinque anni di letteratura accademica sul genocidio avvenuto in Ruanda sono stati scritti quasi interamente senza i ruandesi. Ma è un’esclusione che fa parte di un meccanismo molto diffuso e non solo in ambito scientifico. Leggi

L’accordo tra Londra e Kigali sui migranti solleva molti dubbi

Il governo conservatore ha chiesto al Ruanda di accogliere le persone entrate illegalmente nel Regno Unito. Anche se il paese africano non garantisce nessuna garanzia di rispetto dei diritti umani. Leggi

Un accordo opportunista sulla pelle dei migranti

Il Regno Unito ha deciso di affidare al Ruanda la gestione dei profughi che non vuole sul suo territorio. Kigali ospita già persone respinte da altri paesi e non le tratta come dovrebbe Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.