Ricerca

I premi IgNobel

Spesso sono le persone più fortunate, e non quelle con più talento, ad avere successo nella vita. La conferma viene da una ricerca italiana vincitrice del premio IgNobel... Leggi

Troppi ostacoli per le donne

Nel mondo della ricerca le donne pubblicano studi e registrano brevetti meno degli uomini perché il loro contributo è sottovalutato. Lo dimostrano i dati relativi a circa... Leggi

pubblicità
Le tute spaziali mostrano i segni dell’età

I tessuti e le tecniche usati ancora oggi per l’abbigliamento spaziale risalgono agli anni ottanta. Dalla necessità di renderle più flessibili all’ipotesi di usare solo astronavi in miniatura a controllo remoto, il settore è in fermento. Leggi

Compensi nascosti

In Australia un ricercatore medico su quattro non dichiara i rapporti economici con le case farmaceutiche. I ricercatori dell’università di Sydney hanno incrociato le dichiarazioni... Leggi

Boicottare i russi?

Anche nel mondo dell’editoria accademica ci si chiede se sia il caso di boicottare la Russia. La rivista statunitense Journal of Molecular Structure ha deciso di prendere... Leggi

pubblicità
Tutte le sfide del 2022

Come da tradizione, Nature si sofferma sui grandi temi scientifici dell’anno appena cominciato. Al primo posto ci sono le ricerche sulla variante omicron del virus sars-cov-2... Leggi

Studi imperfetti sul cancro

Gli studi biologici sul cancro, su cui si basano le sperimentazioni cliniche, sono spesso imperfetti. Ripetendoli difficilmente si ottengono gli stessi risultati. Un’indagine... Leggi

Nobel mancato

I riflettori erano puntati sui vaccini a rna messaggero contro il covid-19. Ma, sollevando alcune polemiche, il Nobel per la medicina 2021 è andato alle scoperte sui recettori... Leggi

La settimana dei Nobel

Medicina Gli statunitensi David Julius e Ardem Patapoutian hanno ricevuto il Nobel per la medicina per le loro scoperte sui recettori sensoriali che raccolgono gli stimoli... Leggi

Anche dalle mucche un aiuto per produrre le terapie con gli anticorpi

Molti gruppi di ricerca in tutto il mondo stanno lavorando allo sviluppo di trattamenti anticorpali contro il covid-19, con risultati incoraggianti. Leggi

pubblicità
Serve più cautela nell’usare gli antimalarici contro il covid-19

Secondo alcuni ricercatori, l’ente statunitense per i farmaci non avrebbe dovuto autorizzare l’uso dell’idrossiclorochina e della clorochina. Troppi rischi, e non solo per i pazienti covid-19. Leggi

Quando medici e infermieri diventano veicolo di contagio

Come in un’indagine di polizia, un gruppo di ricercatori ha ricostruito il percorso del contagio in un ospedale sudafricano. Il virus è passato dal personale e dall’attrezzatura medica ai pazienti reparto per reparto. Leggi

Le notizie di scienza della settimana

L’antica popolazione siberiana simile ai primi americani, perché i bombi danneggiano le foglie e perché i pomodori non hanno più sapore: l’attualità scientifica. Leggi

La scienza da prendere con le pinze

Dall’inizio dell’epidemia di covid-19 la comunità scientifica si è mobilitata come non mai e sta producendo un’incredibile quantità di studi. Ma non tutti sono di qualità. Come distinguerli? Leggi

Le notizie di scienza della settimana

Plastica nei mari, attività magnetica del Sole, le malattie arrivate con la tratta degli schiavi, fossili unici in Madagascar: l’attualità scientifica. Leggi

pubblicità
Le notizie di scienza della settimana

Nuovi studi sul covid-19, insetti terrestri in declino, l’anno più caldo per l’Europa: l’attualità scientifica. Leggi

Le indagini sugli anticorpi sono fondamentali, ma sono affidabili?

In tutto il mondo si moltiplicano gli studi per scoprire quante persone sono state davvero contagiate dal virus. Ma i risultati vanno presi con grande cautela. Leggi

Quali elementi fornisce il caso islandese per la fase due

Il 6 per cento degli islandesi è stato sottoposto a test per verificare il contagio da Sars-cov-2. Una percentuale che ne fa una delle popolazioni più controllate al mondo. I dati emersi possono essere utili a tutti. Leggi

I dilemmi etici sui test per i vaccini

Per accelerare la ricerca, gli scienziati dovrebbero infettare con il virus dei volontari sani per testare i vaccini? La procedura pone alcuni dilemmi etici. Leggi

Il video di Noma Bar per un ospedale per i malati di cancro

L’immunoterapia può aiutare a trovare e combattere alcuni tipi di cancro. Al New York-Presbyterian hospital ne sono convinti e lo hanno spiegato in un video. L’ha realizzato Noma Bar insieme all’agenzia Seiden di New York. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.