Da sapere

Una serie di articoli dal blog The explainer dell’Economist.

Tra il fronte e la diplomazia

“Mese dopo mese Kiev sta spuntando la lista delle armi richieste all’occidente”, scrive l’Economist. “All’inizio della guerra erano arrivati i missili Javelin... Leggi

Accuse reciproche

L’India ha definito “assurde” le accuse di Trudeau, ha espulso a sua volta un diplomatico canadese e ha sospeso il rilascio dei visti ai cittadini canadesi. Il portavoce... Leggi

Le misure che funzionano

Il provvedimento più efficace è risultato l’introduzione di permessi a pagamento per l’accesso al centro. I ricavi si possono usare per finanziare mezzi di trasporto... Leggi

Guerra e propaganda

“A novembre, nel programma di Vladimir Solovëv, Simonjan ha detto: ‘Se perdiamo la guerra il tribunale dell’Aja verrà a cercare anche l’ultimo degli spazzini del... Leggi

I punti da chiarire sui soccorsi

Nel naufragio hanno perso la vita almeno 67 persone e decine sono ancora disperse. I sopravvissuti sono 81, di cui venti sono stati ricoverati in ospedale. Da più parti sono... Leggi

Uno snodo strategico

La caduta di Mariupol rappresenterebbe un duro colpo economico per l’Ucraina e una vittoria simbolica per la Russia. “Il controllo della città ha un significato pratico... Leggi

Ipotesi sulle origini

È ancora troppo presto per capire se la variante sarà più pericolosa o se eluderà i vaccini Leggi

Un pianeta fragile

Nel mondo una persona su dieci è denutrita. Una su quattro è sovrappeso. E i prezzi alimentari continuano a salire Leggi

Perché Marine Le Pen potrebbe vincere le presidenziali francesi

Il nervosismo dei mercati obbligazionari e i sondaggi sempre più incerti hanno risvegliato i timori che in Francia Marine Le Pen venga eletta presidente questa primavera. Ma è davvero possibile? E a quali condizioni? Leggi

Perché lo sport sceglie colori sempre più sgargianti

I giochi olimpici di Rio 2016 sono stati dominati dai colori sgargianti. La tinta prevalente è stata il verde da green screen, il campo da hockey ha esibito un blu acceso e i corridori hanno calzato scarpe fluorescenti. Non sono stati il primo evento sportivo a risplendere così. Perché sempre più discipline ed eventi sportivi adottano tinte così vivaci? Leggi

Perché la prossima crisi europea potrebbe scoppiare in Italia

L’eco del voto britannico sull’uscita dall’Unione europea ha viaggiato dal Tamigi al Tevere. Le azioni delle banche italiane sono crollate: il Monte dei Paschi di Siena ha perso metà del suo valore dopo il voto sulla Brexit. Riuscirà Matteo Renzi a salvare le banche, i detentori di titoli e la sua poltrona? Leggi

Come cambiano le regole per gli immigrati dopo la Brexit?

Ora che il referendum sull’adesione all’Unione europea si è chiuso con una vittoria della Brexit, cosa succederà agli migranti dell’Ue che attualmente vivono nel Regno Unito e ai britannici che vivono nell’Ue? Leggi

Perché le previsioni del meteo sono spesso sbagliate

Poche professioni attirano critiche e battute come la meteorologia. A volte la presa in giro è giustificata. Secondo uno studio, tutte le volte che i meteorologi in Kansas hanno annunciato il cento per cento di possibilità di pioggia, in un terzo dei casi non ha piovuto affatto. E gli aneddoti sull’inaffidabilità delle previsioni del tempo sono moltissimi. Leggi

Perché il fucile Ar15 usato nella strage di Orlando è così pericoloso

Il 12 giugno Omar Mateen ha ucciso 49 persone e ne ha ferite 53 con una pistola e un fucile semiautomatico chiamato Sig Sauer MCX, un fucile di tipo Ar15 pubblicizzato dal suo produttore come “il primo sistema d’arma adattabile alla missione” che “eclissa tutto quanto è venuto prima”. Leggi

Perché l’immunità parlamentare è ancora utile

Ci sono due sistemi di immunità: una forma “ristretta” che permette ai parlamentari di votare e parlare liberamente in parlamento o al congresso senza temere cause legali o denunce penali. E una forma “ampia” riservata a legislatori fortunati che godono di immunità da ogni tipo di accusa e possono perderla solo in seguito a un voto parlamentare. Leggi

Perché il reddito di cittadinanza è una buona idea

Il 5 giugno gli elettori svizzeri hanno bocciato un referendum sul reddito di cittadinanza universale. Ma la proposta sta ricevendo molto interesse nei diversi schieramenti, perché un aumento generalizzato del reddito potrebbe avere una ricaduta positiva nel rilancio dell’economia. Leggi

Il caos in Medio Oriente è figlio anche di Lawrence d’Arabia 

Nel 1916 la rivolta araba all’oppressione turca offrì un momentaneo senso di chiarezza morale a un mondo devastato dalla guerra. Cent’anni dopo, l’attuale militanza islamista nella regione ne ha ereditato molti più elementi di quanto non si sia disposti ad ammettere. Leggi

Che differenze ci sono tra cattolici e ortodossi?

Domenica 1 maggio la chiesa ortodossa, che segue il calendario giuliano, festeggerà la Pasqua, che per la chiesa cattolica, che invece segue il calendario gregoriano, è stata il 27 marzo, prima domenica successiva alla prima luna piena di primavera. Quella dei calendari non è l’unica differenza tra le due confessioni cristiane. Eccone le origini. Leggi

Qual è la differenza tra realtà virtuale e realtà aumentata?

Se le aziende di informatica riusciranno a farlo succedere, il 2016 sarà l’anno in cui la realtà virtuale e la realtà aumentata avranno un’enorme diffusione. Aziende come Facebook, Sony e Microsoft stanno preparando il lancio sul mercato di molti visori con cuffie integrate, progettati sia per sovrapporre informazioni digitali al mondo reale, sia per sostituire completamente quest’ultimo con un’alternativa simulata, generata dai computer. Qual è la differenza? Leggi

Cosa sono i bot?

Il mondo degli smartphone è sottoposto a continui stravolgimenti. L’ultimo prodotto di questo processo digitale sono i bot, o più precisamente i chatbot: software progettati per simulare una conversazione intelligente con gli esseri umani. Gli assistenti virtuali sono un esempio di chatbot. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.