Bosnia Erzegovina

Risultati da verificare

Dieci giorni dopo le elezioni del 2 ottobre, in Bosnia Erzegovina i risultati sono ancora dubbi. La commissione elettorale centrale ha infatti ordinato il riconteggio dei... Leggi

Nessuna svolta

Il 2 ottobre in Bosnia Erzegovina si è votato per la presidenza tripartita, per il parlamento federale, per le assemblee delle due entità che compongono il paese (Repubblica... Leggi

pubblicità
Trent’anni dopo l’assedio, Sarajevo ha di nuovo paura della guerra

Oggi in Bosnia Erzegovina la comunità serba minaccia di nuovo la secessione, risvegliando gli incubi del passato. La capitale bosniaca resiste al nazionalismo, custodendo la memoria del conflitto degli anni novanta. Il reportage video. Leggi

Verso la secessione

Come temevano diversi osservatori, i progetti secessionisti della Republika Srpska (che forma la Bosnia Erzegovina insieme alla Federazione croato-musulmana) si stanno realizzando.... Leggi

L’uomo che vuole spaccare la Bosnia

Il paese sta vivendo la crisi più grave dagli anni novanta. Il leader serbo-bosniaco Milorad Dodik minaccia la secessione e c’è già chi teme una guerra Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.