Israele-palestina

L’ammissione dell’esercito

Il 5 settembre l’esercito israeliano ha ammesso per la prima volta che molto probabilmente è stato un suo soldato a uccidere la giornalista palestinese Shireen Abu Akleh... Leggi

In memoria di Abu Akleh

Il 18 agosto il governo israeliano ha perquisito e chiuso gli uffici di sette ong palestinesi in Cis­giordania, inserite nell’ottobre 2021 nella sua lista di “organizzazioni... Leggi

pubblicità
In cerca di giustizia

Il 30 giugno i deputati hanno approvato lo scioglimento del parlamento israeliano e indetto elezioni anticipate per il 1 novembre, le quinte in meno di quattro anni. Il centrista... Leggi

A colpi di bandiere

Il 29 maggio decine di migliaia di israeliani hanno partecipato alla “sfilata delle bandiere”, un evento nazionalista che celebra la conquista di Gerusalemme Est nella... Leggi

Cominciano le espulsioni

Dalla metà di maggio è cominciata l’espulsione degli abitanti di Masafer Yatta, una zona a sud di Hebron, in Cisgiordania, dove più di mille palestinesi vivono in otto... Leggi

pubblicità
La morte di Abu Akleh e l’impunità d’Israele

La giornalista di Al Jazeera è stata uccisa mentre seguiva un’operazione dell’esercito israeliano in Cisgiordania. Ma anche questa volta Tel Aviv sfuggirà alle sue responsabilità Leggi

Una giornalista uccisa

L’11 maggio una giornalista palestinese di Al Jazeera, Shireen Abu Akleh (nella foto), è stata uccisa durante un’operazione delle forze israeliane a Jenin, nel nord della... Leggi

Una situazione delicata

Dopo settimane di tensioni, le violenze hanno raggiunto Gerusalemme. Secondo Al Araby al Jadid il 18 aprile le forze israeliane hanno fatto irruzione nella moschea Al Aqsa,... Leggi

La falsa sicurezza promessa da Israele

Gli attentati delle ultime settimane dimostrano che il sistema israeliano serve solo a mantenere il dominio sui palestinesi, e non a proteggere i cittadini Leggi

Il razzismo per legge

In un voto notturno il 10 marzo, il parlamento “ha deciso di rendere una delle leggi più razziste d’Israele ancora più razzista”, scrive +972 Magazine. La misura nega... Leggi

pubblicità
Si riaccendono gli scontri

A Sheikh Jarrah, un quartiere di Gerusalemme Est, ci sono stati due giorni di scontri ( nella foto, l’arresto di un palestinese il 13 febbraio ). Da un lato c’erano coloni,... Leggi

L’occupazione israeliana fa male al clima

Cemento, emissioni di gas serra e mancanza d’acqua. A pagare il prezzo della politica israeliana in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza non sono solo i palestinesi, ma anche l’ambiente Leggi

Terroristi di nome

Il governo israeliano ha emesso il 22 ottobre un ordine militare che definisce “organizzazioni terroristiche” sei importanti gruppi palestinesi per la difesa dei diritti... Leggi

La violenza dei coloni al servizio di Israele

L’attacco dei coloni ebrei contro un villaggio palestinese il 28 settembre è un esempio della politica del governo israeliano per cacciare gli abitanti delle zone rurali della Cisgiordania Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.