Il programma 2019

Scarica il programma - Download programme
Giovedì 3 ottobre
Meeting Gorbachev
di Werner Herzog e André Singer
Stati Uniti, Germania, Regno Unito 2018, 90’
Un lungo faccia a faccia tra Werner Herzog e Mikhail Gorbačëv per raccontare la vita dell’ultimo presidente dell’Unione Sovietica: dall’infanzia contadina agli studi all’università di Mosca, fino alla rapida ascesa nelle file del Partito comunista. Con materiali d’archivio e testimonianze d’eccezione, una ricostruzione delle tappe più importanti della politica degli ultimi decenni.
In inglese e russo con sottotitoli in italiano

Introducono
Andrea Pipino
Internazionale
e Andrei Soldatov
Agentura.ru
In italiano e inglese, traduzione consecutiva

Herzog incontra Gorbaciov
sarà nelle sale italiane dal 3 al 6 novembre distribuito da I Wonder Pictures all’interno del progetto I Wonder Stories
Venerdì 4 ottobre
Inaugurazione del festival
a seguire
Premio giornalistico Anna Politkovskaja
Undicesima edizione
Consegna del premio alla giornalista nigeriana
Augustina Armstrong-Ogbonna 
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Quattro anni in giro per il mondo
Centinaia di viaggiatori, decine di storie e luoghi inesplorati, più di ottanta rotte percorse. I racconti dei protagonisti del progetto FuoriRotta
con Simone Falso ed Emanuela Minasola
FuoriRotta
Andrea Segre
regista
In italiano
In collaborazione con Montura
Gli ebrei, una storia italiana
Visita guidata al museo nazionale dell'ebraismo italiano e della Shoah 
In italiano
12 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
La notizia del secolo
Il cambiamento climatico colpisce in particolare i più poveri. E il lavoro dei giornalisti è fondamentale per far sentire la loro voce 
Augustina Armstrong-Ogbonna 
giornalista nigeriana
intervistata da Marina Forti
giornalista
In inglese, traduzione simultanea
Le nostre donne sul campo
Con Radio3 Mondo
Debbie Bookchin
giornalista e scrittrice statunitense
Daikha Dridi
Middle East Eye
Fatima Faizi
The New York Times
Livia Podestà
Swedish Institute di Stoccolma
Luz Mely Reyes
giornalista venezuelana
Conduce
Anna Maria Giordano
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
Uscire dall’algoritmo
Identità, libertà e consapevolezza al tempo dell’intelligenza artificiale
Chiara Montanari
ingegnera
Francesco Morace
Future concept lab
Maurizio Tesconi
Cnr
con gli studenti del Liceo Ariosto e del Liceo Roiti di Ferrara
Introduce e modera Federico Taddia
Radio24
In italiano
Leftover women
di Shosh Shlam e Hilla Medalia
Israele 2019, 84’
“Avanzi”: così i cinesi chiamano quelle donne, spesso istruite e in carriera, che a quasi trent’anni non sono ancora sposate. A causa della politica del figlio unico, in Cina gli uomini in età da matrimonio sono trenta milioni in più rispetto alle loro coetanee: una situazione insostenibile per molte single, che subiscono una fortissima pressione a sposarsi dalla società, dalle famiglie e dallo stesso governo, che considera lo squilibrio di genere una minaccia all’ordine sociale. Tra “mercati matrimoniali” in cui i genitori cercano partner per i figli, agenzie di incontri e festival promossi dalle autorità, il film segue tre giovani determinate a vivere e ad amare alle loro condizioni.
In mandarino con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana
Ingresso 3 euro
Il mondo in mostra
Visita guidata della mostra World press photo 2019 
con Babette Warendorf
Fondazione Wpp
In inglese
Ingresso mostra: intero 6 €, ridotto 4 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Contro ogni totalitarismo
Sopravvissuta ad Auschwitz, perseguitata sotto il comunismo e, negli ultimi anni, grande critica del governo Orbán. Un ricordo della filosofa Ágnes Heller
con Wlodek Goldkorn
scrittore e giornalista
In italiano
12.00
Matrimonio all’italiana
Economia, immigrazione, ambiente e lavoro: il percorso a ostacoli di un’alleanza di governo inattesa
Jérôme Gautheret
Le Monde
Jason Horowitz
The New York Times
Irene Savio
El Periódico
Introduce e modera Jacopo Zanchini
Internazionale
In italiano
Human nature
di Adam Bolt
Stati Uniti 2019, 107’
È la più grande rivoluzione scientifica del ventunesimo secolo: l’editing del genoma che permette la correzione di una sequenza di dna. Questa tecnologia, nota come Crispr, dà agli scienziati un controllo senza precedenti sugli elementi fondamentali della vita, e potrebbe portare a nuove cure per le malattie ma anche modificare profondamente la biosfera e forse l’umanità stessa. Le sue implicazioni viste attraverso gli occhi degli scienziati che hanno scoperto Crispr, delle famiglie a cui potrebbe cambiare la vita e dei bioingegneri che ne stanno studiando potenzialità e rischi.
In inglese con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro
La resistenza ai tempi di Bolsonaro
L’arrivo al potere di un presidente di estrema destra minaccia la democrazia brasiliana. Ma la società civile non sta a guardare 
Mônica Benício
attivista e femminista brasiliana
Eliane Brum
giornalista e scrittrice brasiliana
Introduce e modera Alberto Riva
giornalista e scrittore
In portoghese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
Profilo destro
Dall’Ungheria alla Polonia, dall’Austria alla Germania: foto di gruppo dei populisti europei
Katarzyna Brejwo
Gazeta Wyborcza
Márton Gergely
Heti Világgazdaság
Nina Horaczek
Falter
Christian Jakob
Die Tageszeitung
Introduce e modera Annalisa Camilli
Internazionale
In inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
14.30
Lazzaro Felice
di Alice Rohrwacher
Italia 2018, 130’
La storia dell’amicizia tra Lazzaro e Tancredi. Un’amicizia che nasce vera e si imbatte in trame contorte, segreti e bugie. Un’amicizia luminosa e giovane. Un’amicizia formativa e indimenticabile per entrambi, che attraverserà intatta il tempo.
In italiano
a seguire incontro con la regista
In italiano
Ingresso con tagliando
15.00
Il sacro e il profano
Crocifisso, rosario e presepe: perché la politica riscopre i simboli religiosi
Olivier Roy
orientalista e politologo francese
dialoga con
Gian Carlo Perego
arcivescovo di Ferrara-Comacchio
Introduce e modera Stefania Mascetti
Internazionale
In italiano e francese, traduzione simultanea e in Lis
Ingresso con tagliando
Che genere di medicina?
Un approccio medico differenziato per uomini e donne può rivoluzionare la diagnosi e la cura di molte malattie
Marco Bresadola
Master in giornalismo scientifico, UniFe
Alessandra Carè
Istituto superiore di sanità
In italiano
Gli ebrei, una storia italiana
Visita guidata al museo nazionale dell'ebraismo italiano e della Shoah 
In italiano
12 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Gelo su Mosca
La fiducia dei russi nei confronti del presidente Putin sta calando. Cosa accadrà dopo la sua uscita di scena?
Irina Borogan
e Andrei Soldatov
Agentura.ru
dialogano con
Andrea Pipino
Internazionale
In russo, traduzione consecutiva
Sakawa
di Ben Asamoah
Belgio 2018, 81’
In Ghana arrivano i rifiuti elettronici provenienti da tutto il mondo. In queste discariche si nasconde un tesoro: i dati personali contenuti nel disco rigido dei computer. Grazie a questi dati, giovani del posto riescono a mettersi in contatto con gli ex proprietari sparsi tra Europa e America e a trascinarli in improbabili storie di amore e di passione per estorcergli denaro. Ama, una giovane madre, vuole unirsi ai tanti che vivono di truffe su internet, ma non sembra avere talento. One Dollar, invece, con i suoi falsi account social fa impazzire gli uomini: si innamorano della foto di una donna formosa e della sua voce in falsetto, e cadono nella sua trappola. Il mondo delle truffe online raccontato dai suoi protagonisti.
In inglese e akan con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana
Ingresso 3 eur
o
16.15
The doctors
di Phoebe Judge e Lauren Spohrer / Criminal 
Stati Uniti 21' 
Criminal è un podcast del genere true crime, che racconta cioè casi di cronaca nera realmente accaduti. A differenza di molti altri, però, ha colto il valore etico e di servizio pubblico di questo genere che affronta temi come la paura della morte e le regole sociali adottate per esorcizzarla. In questa puntata tre chirurghi analizzano cosa succede al corpo quando è colpito da una pallottola. Uno sguardo clinico e dettagliato sui danni provocati da un proiettile, nel paese con il più alto numero di armi da fuoco per abitante.
In inglese con sottotitoli in italiano

In apertura presentazione della rassegna di audiodocumentari Mondoascolti
con Jonathan Zenti
autore radiofonico
In italiano
Europa. La meglio gioventù
L’autore dialoga con gli studenti del Liceo Carducci di Ferrara
In italiano

Da Riga ad Atene, da Stoccolma a Varsavia, un viaggio attraverso l’Europa alla scoperta dei giovani europei. La testimonianza di un migliaio di ragazze e ragazzi tra i quindici e i trentacinque anni, che nonostante tutto credono fermamente in un futuro senza limiti né barriere.
(Neri Pozza 2019)
Un mondo in disordine
Con Radio3 Mondo
Mônica Benício
attivista e femminista brasiliana
Luc Boltanski
sociologo francese
Arnaud Esquerre
sociologo francese
Miriam Selima Fieno
attrice
Márton Gergely
Heti Világgazdaság
Xandra Schutte
De Groene Amsterdammer
Conduce
Anna Maria Giordano
In inglese, francese, portoghese, traduzione consecutiva
Kidseconomics
8-11 anni
Chi ha detto che tasse, interessi e prestiti sono termini troppo difficili da capire? Un laboratorio per scoprire che l’economia riguarda tutti noi. A cura del Consiglio nazionale delle ricerche
Fino alle 19.00
17.00
Macchine al lavoro
L’automazione sta cambiando in profondità il mondo del lavoro. Ma non è necessariamente una cattiva notizia
Maurizio Landini
Cgil
Paul Mason
giornalista britannico
Introduce e modera Roberta Carlini
giornalista e saggista
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Guerra alla parità
L’offensiva contro i diritti delle donne è partita dall’Europa centrorientale. E si sta diffondendo con il sostegno di chiese e governi conservatori 
Agnieska Graff
scrittrice e attivista polacca
dialoga con
Marcella Corsi
economista
In apertura intervento comico-satirico di U.G.O. comicità letteraria
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
A cura della redazione di ingenere.it
In collaborazione con la Fondazione Giacomo Brodolini
La resa dei conti
La riconquista violenta di Assad e il modello alternativo dei curdi in Rojava. Quale futuro per un paese senza pace
Shane Bauer
Mother Jones
Debbie Bookchin
giornalista e scrittrice statunitense
Anthony Samrani
L’Orient-Le Jour
Introduce e modera Francesca Gnetti
Internazionale
In inglese e francese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
17.15
Ways of hearing – Time 
di Damon Krukowski / Showcase 
Stati Uniti 24' 
Il passaggio dalla registrazione e riproduzione analogica a quella digitale – nel campo della musica, della tv e della radio – ha rivoluzionato il nostro modo di produrre suoni e di ascoltarli. E ha cambiato le nostre idee di tempo, spazio, amore, denaro, potere e rumore. Nel primo di sei episodi su questo argomento, il musicista Demon Krukowski spiega cosa è successo alla nostra percezione del tempo nell’era del digitale.
In inglese con sottotitoli in italiano
Carta canta
4-7 anni
È possibile trasformare la carta straccia in nuovi e originali fogli di carta riciclata, per inventare e disegnare nuove storie.
A cura della cooperativa Le pagine
Fino alle 19.00
Una casa comune
Mentre l’attenzione è puntata sui migranti in arrivo, non si fa abbastanza per favorire l’integrazione di chi è già in Europa
Vito Borrelli
Commissione europea
Daniela Di Capua
esperta di immigrazione e asilo
Jérôme Gautheret
Le Monde
Irene Savio
El Periódico
Introduce e modera Annalisa Camilli
Internazionale
In italiano
Note al margine
Un laboratorio aperto a tutti per scoprire la musica come opportunità di annullare distanze ed esclusioni
con Silvia La Rocca e Andrea Pantaleone
Musicians for human rights

Numero chiuso. Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Grazie al contributo della Fondazione Pianoterra
Il mondo in mostra 
Visita guidata della mostra World press photo 2019 
con Babette Warendorf
Fondazione Wpp
In inglese
Ingresso mostra: intero 6 €, ridotto 4 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
18.00
Amazzonia in fiamme
Migliaia di chilometri attraverso il Brasile per documentare la crisi sociale e umanitaria che accompagna la distruzione della foresta 
Tommaso Protti
premio Carmignac di fotogiornalismo 2019
dialoga con Marina Forti
giornalista
Introduce e modera
Elena Boille
Internazionale
In italiano
In collaborazione con la Fondazione Carmignac
Il minimo indispensabile
Insicurezza alimentare, sistema sanitario al collasso, quattro milioni di esiliati. L’emergenza umanitaria dopo quattro anni di crisi politica ed economica
Fabio Bozzato
giornalista
Luz Mely Reyes
giornalista venezuelana
Meinie Nicolai
Medici senza frontiere
Introduce e modera Barbara Schiavulli
giornalista
In italiano, spagnolo e inglese, traduzione consecutiva
Bellingcat. Truth in a post-truth world
di Hans Pool
Paesi Bassi 2018, 89’
Il collettivo Bellingcat è un gruppo di citizen journalists impegnati a svelare la verità che si nasconde dietro ad alcune notizie controverse o oscure dell’attualità internazionale, dal disastro del volo MH17 alle atrocità della guerra in Siria, fino al misterioso avvelenamento di una spia russa nel Regno Unito. Sfruttando le immagini di Google Earth, i dati, i video e le registrazioni audio disponibili sui social network, Eliot Higgins e la sua squadra verificano le notizie diffuse da mezzi d’informazione, internet e governi. E così combattono le fake news e i “fatti alternativi” rinnovando il giornalismo d’inchiesta.
In inglese, olandese e tedesco con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro
Imperdonabile
L’autore dialoga con con
Chiara Baratelli
psicoanalista
e gli studenti del Liceo Ariosto di Ferrara
In italiano e inglese, traduzione consecutiva

Keir sa di essere un calciatore di talento, un bravo figlio e un fratello amato. Soprattutto, sa di essere un bravo ragazzo. Eppure, l’amore della sua vita la pensa diversamente. Gigi dice che Keir quella notte si è spinto troppo oltre e l’ha violentata. Keir non capisce: ama Gigi, ci deve essere stato un errore. Un romanzo sulla violenza, il consenso e la responsabilità.
(Il Castoro 2019)
Arricchimento. Una critica della merce
Gli autori dialogano con
Giuliano Milani
storico
In francese, traduzione consecutiva

Cosa hanno in comune il museo Guggenheim di Bilbao, una borsa firmata, un appartamento nel centro di Parigi, un resort esclusivo, il quadro di un artista contemporaneo o un coltello Laguiole? Rientrano tutti nell’economia dell’arricchimento, un sistema che trae profitto dal commercio di beni destinati ai ricchi e che, allo stesso tempo, “arricchisce” quei beni conferendogli un’aura speciale grazie a narrazioni storiche o tradizioni riscoperte o inventate.
(Il Mulino 2019)
18.30
Come è piccolo il mondo
Il giornalismo di qualità per ragazzi non serve solo a loro ma aiuta anche i grandi a capire meglio la realtà
Cécile Bourgneuf
P’tit Libé
Inge Kutter
Zeit Leo
Davide Morosinotto
scrittore
Introduce e modera Martina Recchiuti
Internazionale
In italiano, francese e tedesco, traduzione simultanea
Minacce di pace
Gli Stati Uniti hanno fretta di lasciare il paese e cercano un accordo con i taliban. Una prospettiva molto rischiosa per le donne
Fatima Faizi
The New York Times
Farahnaz Forotan
giornalista afgana
Rafia Zakaria
giornalista pachistana
Introduce e modera Junko Terao
Internazionale
In inglese e in dari, traduzione simultanea e consecutiva e in Lis
Ingresso con tagliando
19.30
Il Grande carrello
I supermercati hanno un ruolo fondamentale nelle nostre vite. Ma da dove arriva il cibo che vendono?
Spettacolo teatrale di e con Claudio Morici
scrittore e attore
liberamente tratto dal libro di Fabio Ciconte
e Stefano Liberti
In italiano
In collaborazione con Terra! onlus e Lush
Le voci di dentro
Gli autori di Ear hustle raccontano come nasce un podcast nel carcere californiano di San Quentin
Nigel Poor ed Earlonne Woods
Ear hustle
Julie Shapiro
Radiotopia
Introduce e modera Jonathan Zenti
autore radiofonico
In inglese, traduzione consecutiva
Mission Lifeline
di Markus Weinberg e Luise Baumgarten
Germania 2019, 68’
Il loro scopo è salvare i migranti che rischiano di annegare nel Mediterraneo. Axel Steier e la sua squadra della ong tedesca Mission Lifeline hanno cercato a lungo i fondi per comprare una nave insieme ad altre due organizzazioni spagnole. Nella loro città, Dresda, il progetto ha trovato molti sostenitori ma altrettanti nemici. Senza contare la dura realtà del mare: dalle imbarcazioni di profughi che affondano davanti ai loro occhi agli spari delle milizie libiche. Per due anni il regista ha seguito Axel e i suoi colleghi tra la Germania e il Mediterraneo, dove l’impegno a salvare persone dalla morte certa si è trasformato in un lotta per riaffermare l’ideale europeo. Nel 2018 la nave dell’ong con 224 persone a bordo è stata una delle prime a cercare per giorni un porto che le permettesse di attraccare.
In tedesco, spagnolo e inglese con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana
Ingresso 3 euro
Libya. Back home
La Ballata dei Lenna
Italia 2019, 70’
Miriam Selima Fieno, l’attrice protagonista, parte alla scoperta delle sue origini libiche. Incontrerà Salem, un cugino libico di cui ignorava l’esistenza, l’iracheno Haidar, ex professore di inglese all’università di Tripoli, e Khalifa Abo Khraisse, giornalista e documentarista libico. Da una vicenda personale si può risalire a una memoria collettiva? Una narrazione autobiografica può diventare un rito pubblico?

Ideazione, regia e drammaturgia Paola Di Mitri
con Miriam Selima Fieno
Collaborazione alla drammaturgia Davide Crudetti
Testi di Khalifa Abo Khraisse, Giancarlo Fieno, Miriam Selima Fieno
In italiano
Ingresso con tagliando
Eldorado
di Markus Imhoof
Svizzera/Germania 2018, 92’
Una storia che oscilla tra i ricordi d’infanzia in Svizzera, la situazione dei migranti oggi, la traversata del Mediterraneo e lo sfruttamento del caporalato in Puglia.
In italiano
In collaborazione con Cgil Ferrara e Cgil Emilia-Romagna
XY Chelsea
di Tim Travers Hawkins
Regno Unito 2019, 94’
Nel 2010 il soldato Bradley Manning ha provocato la più grande fuga di segreti militari nella storia degli Stati Uniti, fornendo a Wikileaks 750mila documenti che rivelano le pratiche illegali e gli abusi commessi dall’esercito statunitense in Iraq e in Afghanistan. In carcere, con una condanna a 35 anni, Manning dichiara di voler essere chiamata Chelsea e di voler cominciare il processo di transizione al sesso femminile. Dopo sette anni di prigione, la sua sentenza viene commutata nel 2017 dal presidente Obama e lei torna in libertà. Il ritratto di una ribelle all’inizio della sua nuova vita in un mondo tutt’altro che accogliente.
In inglese con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro
Il festival dei festival
Visita guidata ad alcuni dei migliori festival di fotografia del mondo 
Cortona on The Move, Italia
Getxophoto, Paesi Baschi, Spagna
Lagos Photo Festival, Nigeria
Landskrona Foto, Svezia
Photo Phnom Penh, Cambogia

Proiezione fotografica a cura di
Elena Boille
Internazionale
In italiano
Sabato 5 ottobre
Generazione Z: storyteller del nostro secolo
Dalla musica trap, alle storie su instagram fino alle serie tv. 
Ecco come gli adolescenti oggi sono narratori del loro mondo. Noisiamofuturo®, la community che dà voce a una generazione  apparentemente silenziosa, presenta i nuovi linguaggi dei giovani
con Fulvia Guazzone
Festival dei giovani®
e gli studenti delle scuole ferraresi
In italiano
Kidseconomics
8-11 anni
Chi ha detto che tasse, interessi e prestiti sono termini troppo difficili da capire? Un laboratorio per scoprire che l’economia riguarda tutti noi. A cura del Consiglio nazionale delle ricerche
Fino alle 12.00
Rassegna stampa
a cura di Internazionale
a seguire
l’editoriale del giorno
di Michael Braun
Die Tageszeitung
con la partecipazione di
Alessio Falconio
Radio Radicale
In italiano. Grazie al contributo della Camera di Commercio di Ferrara
Nigeria, difendere l’ambiente a tutti i costi
Il ruolo del giornalismo contro l’emergenza climatica
Augustina Armstrong-Ogbonna
giornalista ambientale nigeriana
intervistata da
Edoardo Vigna
Corriere della Sera

Sala Consiliare della Residenza municipale
piazza Umberto I, 5

In inglese, traduzione consecutiva
Ingresso gratuito
Midnight traveler
di Hassan Fazili
Stati Uniti/Qatar/Canada/Regno Unito 2019, 86’
Nel 2015, dopo la trasmissione in tv del documentario Peace in Afghanistan, i taliban uccidono il protagonista del film e minacciano di morte il regista, Hassan Fazili. Temendo per la sua famiglia, Fazili decide di lasciare Kabul e fuggire in Tagikistan con la moglie e le due figlie. Dopo più di un anno, respinta la loro domanda di asilo e di fronte al rischio di essere espulsi, i Fazili decidono di rimettersi in viaggio e di documentare con i cellulari la loro odissea verso l’Europa, passando per Turchia, Bulgaria, Serbia e Ungheria. Un racconto in prima persona dei rischi, delle speranze e delle paure che vivono i profughi in cerca di asilo, ma anche dell’amore che ha tenuto unita questa famiglia.
In farsi, pashtu e inglese con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro
Tutta l’umanità ne parla
con Radio3 
Talk show impossibile con personaggi celebri degli ultimi trenta secoli provenienti da ogni parte del mondo per dibattere sui grandi temi dell’attualità. Con la partecipazione di alcuni ospiti del festival
Conducono
Edoardo Camurri
e Pietro Del Soldà
In italiano
10.30
Looking out
di Nigel Poor ed Earlonne Woods / Ear hustle 
Stati Uniti 25' 
Ear hustle è un podcast ideato, prodotto e realizzato all’interno del carcere di San Quentin, in California. In questo episodio un detenuto, Rauch, racconta quanto sia importante, anche in prigione, trovare lo spazio per coltivare l’amore e la passione per qualcosa o qualcuno. Può essere un altro detenuto, uno sport o la cura della propria cella. Nel caso di Rauch è stato l’incontro con un piccolo animale a tirare fuori il meglio di lui.
In inglese con sottotitoli in italiano
Fiabe straordinarie per famiglie non ordinarie
4-7 anni
Elisa Binda e Mattia Perego presentano
Fiabe straordinarie per famiglie non ordinarie
Una famiglia allargata di folletti, un mostro e la sua mamma single, una principessa con i genitori separati: anche nelle fiabe tutte le famiglie sono magiche.
Fino alle 11.30
Strato su strato
8-11 anni
Creiamo la copertina di Internazionale Kids con fogli trasparenti, carte colorate, fotografie, matite e forbici. A cura della stanza dei grafici di Internazionale
Fino alle 12.00
Gli ebrei, una storia italiana
Visita guidata al museo nazionale dell'ebraismo italiano e della Shoah 
In italiano
Ingresso mostra: 12 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Il mondo dietro le sbarre
Oggi in occidente il carcere è spesso uno strumento per governare i fenomeni di marginalità, mentre nei paesi in conflitto diventa un mezzo per punire il nemico
Jean-Hervé Bradol
Medici senza frontiere
Michael Flynn
Global detention project
Luigi Manconi
sociologo
Introduce e modera
Marco Damilano
L’Espresso
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
11.00
Questione di sguardi
L’immagine delle donne e il divario di genere nell’industria culturale. Per una comunicazione in cui tutti sono rappresentati
Christina Knight
pubblicitaria svedese
Livia Podestà
Swedish Institute di Stoccolma
Ellen Tejle
imprenditrice svedese
Introduce e modera Giulia Zoli
Internazionale
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Parole preziose
I migranti ci portano ricchezza, non solo dal punto di vista strettamente economico ma anche da quello linguistico e culturale
Federico Faloppa
linguista
Carolina Purificati
Asinitas
Diletta Samorì
insegnante L2 Cidas
Igiaba Scego
scrittrice italosomala
Introduce e modera Annalisa Camilli
Internazionale
In italiano
In collaborazione con Cidas Cooperativa Sociale
Hello daddy live
Consigli a genitori e figli, ma anche a zii e nonni, sui piccoli e grandi problemi della vita. Una rubrica dal vivo per cambiare il mondo una famiglia alla volta
con Claudio Rossi Marcelli
Internazionale
e Catherine Cornet
giornalista francese
In italiano
In collaborazione con Audible
La vittima perfetta
L’Unione europea è un’istituzione complessa. E per interesse, ignoranza o demagogia è spesso raccontata male
Gian Paolo Accardo
VoxEurop
Massimo Gaudina
Commissione europea
Luca Misculin
Il Post
Camilla Vagnozzi
Pagella Politica
Introduce e modera Lorenzo Robustelli
Eunews
In italiano
Contro l’identità italiana
L’autore dialoga con
John Foot
storico britannico
In italiano

Da qualche tempo nel dibattito politico, sempre più egemonizzato dalla destra e dall’estrema destra, si parla di identitarismo, di sovranismo e di comunitarismo. Le particolarità del caso italiano in una ricostruzione di questo percorso di rinascita nazionalista e di ennesima “invenzione della tradizione”.
(Einaudi 2019)
Nazionalismi
di Andrea Pipino
L’autore dialoga con
Michael Braun
Die Tageszeitung

In italiano

Da qualche anno l’Europa è alle prese con l’avanzata di movimenti nazionalisti e ultraconservatori. Il fenomeno riguarda tutto il continente, ma l’offensiva della destra illiberale è partita dall’Europa centrale e orientale. Sei interviste con intellettuali, storici, scrittori e politologi di altrettanti paesi – Ungheria, Polonia, Croazia, Austria, Romania e Russia – per capire contorni, contenuti e radici di questa controrivoluzione conservatrice.
(Editrice bibliografica 2019)
Effetti collaterali
Le riforme promosse dal primo ministro Abiy Ahmed hanno portato più democrazia e libertà. Ma rischiano di spaccare il paese
William Davison
Icg - Ethiopia Insight
BefeQadu Z. Hailu
Zone 9
Te`amrat Giorgis Gebremariam
Addis Fortune
Introduce e modera Francesca Sibani
Internazionale
In inglese, traduzione simultanea e in Lis
Ingresso con tagliando
11.30
Con l’acqua alla gola
La geografia socioeconomica del cambiamento climatico 
Francesco Lamperti
Scuola superiore Sant’Anna
Rff-Cmcc European institute of economics and the environment
Grammenos Mastrojeni
diplomatico e saggista
Preethi Nallu
giornalista indiana
Introduce e modera Gabriele Crescente
Internazionale
In italiano e inglese, traduzione simultanea
In collaborazione con la Fondazione Unipolis
Ingresso con tagliando
Federalismo
Il federalismo implica l’autonomia. E questa, la differenziazione: tutti vorremmo essere autonomi perché qualcosa ci distingue dagli altri. Ma quanta autonomia è compatibile con l'unità della repubblica e l'uguaglianza nel godimento dei diritti?
con Roberto Bin
Università di Ferrara

In italiano
12.00
Nel fantastico mondo di Zefironia
Dai 5 anni
Una storia musicale sulla forza del vento e dell’immaginazione, raccontata da
Orsetta De Rossi
e dai maestri
Alessio Allegrini, corno
Silvia La Rocca, flauto
Giovanni Fergnani, oboe
Claudio Conti, clarinetto
Sarah Carbonare, fagotto
Direttore Carlo Rizzari
Con il sostegno di Fondazione Pianoterra
Fino alle 13.00
Il mondo in mostra 
Visita guidata della mostra World press photo 2019 
con Babette Warendorf
Fondazione Wpp
In inglese
Ingresso mostra: intero 6 €, ridotto 4 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Investire nel futuro
Tutti possiamo contribuire a contrastare il cambiamento climatico. In ogni ambito della nostra vita, compreso il risparmio
Luca Mercalli
climatologo
In italiano
In collaborazione con Etica Sgr
Prey
di Matt Gallagher
Canada 2019, 84’
Quando era ragazzo Rod MacLeod è stato abusato sessualmente per anni da un prete cattolico a Toronto, in Canada. Ora, a cinquant’anni di distanza, cerca giustizia in un’aula di tribunale. Il sacerdote non è più in vita, ma prima di morire aveva ammesso i suoi crimini in una deposizione video. Il processo non riguarda quindi la sua colpevolezza, ma l’entità del risarcimento che spetta alla vittima. E soprattutto vuole chiarire perché in Canada e nel resto del mondo questi abusi siano continuati così a lungo e perché ancora oggi la chiesa cattolica fatichi a combatterli.
In inglese con sottotitoli in italiano. Anteprima internazionale
Ingresso 3 euro
13.00
Louis, Can of Cola – Maeve, Lamppost
di Ian Chillag / Everything is alive 
Stati Uniti 45' 
Cosa ci direbbero gli oggetti che usiamo tutti i giorni se avessero la possibilità di parlare? In ogni puntata del podcast Everything is alive, Ian Chillag intervista gli oggetti della nostra quotidianità. In questi due episodi si raccontano le storie di Louis, una lattina di Coca-Cola che nessuno beve mai alle feste, e Maeve, un lampione che spia la vita delle persone dalle finestre.
In inglese con sottotitoli in italiano
Il Golfo che verrà
Dalla Siria allo Yemen, la rivalità tra Iran e Arabia Saudita sta destabilizzando la regione. In attesa di ridefinire gli equilibri di potere mediorientali
Pejman Abdolmohammadi​
docente in studi mediorientali, università di Trento
Stéphane Lacroix
politologo francese
Anthony Samrani
L’Orient-Le Jour
Introduce e modera Francesca Caferri
La Repubblica
In italiano e francese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
14.00
Soyalism
di Stefano Liberti ed Enrico Parenti
Italia 2018, 70’
In un mondo sovrappopolato e alle prese con l’emergenza climatica, il controllo della produzione dei beni alimentari è diventato un enorme business per una manciata di aziende. Seguendo la filiera di produzione industriale della carne di maiale, dalla Cina al Brasile passando per Stati Uniti e Mozambico, il documentario descrive l’enorme concentrazione di potere nelle mani di queste ditte, che sta mettendo fuori mercato migliaia di piccoli produttori.
In italiano

a seguire incontro con i registi
In italiano
Ingresso con tagliando
Geografie della rivolta
Archivio Primo Moroni
Maysa Moroni dialoga con John Foot
storico britannico
In italiano

I primi punk italiani, l’origine dei centri sociali autogestiti, Barbonia city, la vecchia mala milanese, l’editoria indipendente e gli inquietanti scenari postfordisti agli albori della Lega Nord. Gli scritti di Primo Moroni, fondatore della libreria Calusca di Milano e autore insieme a Nanni Balestrini del testo fondamentale sui movimenti degli anni settanta L’orda d’oro.
(Dinamo press 2019)
Sakawa
di Ben Asamoah
Belgio 2018, 81’
In Ghana arrivano i rifiuti elettronici provenienti da tutto il mondo. In queste discariche si nasconde un tesoro: i dati personali contenuti nel disco rigido dei computer. Grazie a questi dati, giovani del posto riescono a mettersi in contatto con gli ex proprietari sparsi tra Europa e America e a trascinarli in improbabili storie di amore e di passione per estorcergli denaro. Ama, una giovane madre, vuole unirsi ai tanti che vivono di truffe su internet, ma non sembra avere talento. One Dollar, invece, con i suoi falsi account social fa impazzire gli uomini: si innamorano della foto di una donna formosa e della sua voce in falsetto, e cadono nella sua trappola. Il mondo delle truffe online raccontato dai suoi protagonisti.
In inglese e akan con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana
Ingresso 3 euro
14.15
Ways of hearing – Time
di Damon Krukowski / Showcase 
Stati Uniti 24' 
Il passaggio dalla registrazione e riproduzione analogica a quella digitale – nel campo della musica, della tv e della radio – ha rivoluzionato il nostro modo di produrre suoni e di ascoltarli. E ha cambiato le nostre idee di tempo, spazio, amore, denaro, potere e rumore. Nel primo di sei episodi su questo argomento, il musicista Demon Krukowski spiega cosa è successo alla nostra percezione del tempo nell’era del digitale.
In inglese con sottotitoli in italiano
Il futuro migliore
L’autore dialoga con
con Marino Sinibaldi
Rai Radio3
In inglese, traduzione consecutiva

La crisi del capitalismo ha lasciato campo libero al razzismo, alla misoginia e al nazionalismo. Il pianeta è sepolto dalla plastica e dal cemento. La Silicon Valley produce algoritmi che concretizzano l’incubo di un controllo totale e gadget che trasformeranno l’uomo in robot. Ma si può ancora reagire. Il manifesto per un ottimismo radicale.
(Il Saggiatore 2019)
Nellie Bly
di Luciana Cimino​ Sergio Algozzino
L’autrice dialoga con
David Randall
giornalista britannico
e Monica Paolucci
Internazionale
In italiano e inglese, traduzione consecutiva

La vera storia di Nellie Bly, nata a New York nella seconda metà dell’ottocento, prima giornalista investigativa. Una graphic novel per ripercorrere la sua carriera, da quando si fece internare per documentare la vita nei manicomi, al giro del mondo in 72 giorni in solitaria, all’intervista a Belva Ann Lockwood, prima donna a candidarsi alle elezioni presidenziali statunitensi nel 1884.
(​Tunué 2019)
Cronache dalla polvere
di Zoya Barontini
Igiaba Scego e Jadel Andreetto
presentano il libro
con gli studenti del Liceo Roiti di Ferrara
In italiano

Nel 1936 l’esercito italiano conquista la capitale dell’impero etiope, Addis Abeba. Una pagina di storia dell’Italia dimenticata e troppo a lungo taciuta: l’occupazione dei territori dell’Abissinia da parte delle truppe fasciste, responsabili di rastrellamenti, distruzioni e massacri. Un mosaic novel per ricordare l’orrore della guerra e delle ideologie razziste.
(Bompiani 2019)
Terra bruciata
Il riscaldamento globale non incide solo sull’ambiente, ma anche su povertà, spostamenti di massa e conflitti 
Marco Fratoddi
giornalista ambientale
Luca Mercalli
climatologo
Mit Philips
Medici senza frontiere
Introduce e modera Ilaria Sotis
Radio1Rai
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
Dalla luna alle stelle
Quello che oggi sappiamo dell'universo è affascinante. Ancor di più quello che non potremo mai sapere 
Amedeo Balbi
astrofisico
Michele Fabbri
Master in giornalismo scientifico, UniFe
In italiano
14.30
Cambio di stagione
Le conseguenze della Brexit, le risposte alle questioni ambientali e alle forze antieuropeiste. Per l’Unione europea è tempo di rinnovarsi
Lucía Abellán
El País
Roberto Santaniello
Commissione europea
Xandra Schutte
De Groene Amsterdammer
Martin Šimečka
Denník N
Introduce e modera Eric Jozsef
Libération
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
Susanna Mattiangeli presenta
Aldo & Rosa
Il fumetto, pubblicato a puntate su Internazionale Kids, racconta le avventure di Rosa e del suo amico immaginario Aldo, alle prese con professori bizzarri
Fino alle 16.00
Noi siamo tempesta
Cambiare il mondo si può, anche quello dell’economia e della finanza. Dal basso e tutti insieme
Michela Murgia
scrittrice
dialoga con
Anna Fasano
Banca Etica
Alexander Fiorentini
Fridays for future
Jordi Ibáñez
Fundación finanzas éticas
In italiano e spagnolo, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
Frontiere in subappalto
L’Europa delega ad alcuni paesi di transito il controllo dei flussi migratori. Chi ci guadagna e cosa comporta
Lorenzo Bagnoli
giornalista
Albert Chaibou
Alternative espaces citoyens
Christian Jakob
Die Tageszeitung
Sara Prestianni
Arci Nazionale
Introduce e modera
Annalisa Camilli
Internazionale
In italiano, inglese e francese, traduzione consecutiva
In collaborazione con Arci nazionale nell’ambito del progetto #externalisationpolicieswatch
Giovani speranze
Il lavoro giovanile tra tirocini, volontariato e contratti a tempo
Fabrizio Barca
Forum disuguaglianze diversità
Massimiliano Mascherini
Eurofound
Marisa Parmigiani
Fondazione Unipolis
Introduce e modera Alessandro Lubello
Internazionale
In italiano
In collaborazione con la Fondazione Unipolis
Note al margine
Un laboratorio aperto a tutti per scoprire la musica come opportunità di annullare distanze ed esclusioni
con Silvia La Rocca e Andrea Pantaleone
Musicians for human rights

Numero chiuso. Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Grazie al contributo della Fondazione Pianoterra
15.10
I migliori ascolti del mondo
con Julie Shapiro 
50' 
Julie Shapiro è la produttrice esecutiva di Radiotopia e “un’ascoltatrice di professione”. In vent’anni, prima come direttrice del Third coast festival, poi come curatrice di programmi sperimentali per la Abc australiana, ha avuto la possibilità di ascoltare le migliori produzioni audio del mondo. Una selezione dei suoi lavori preferiti, accompagnata dalla spiegazione dei motivi per cui sono i migliori di tutti.
In inglese
Corpi che cambiano e si trasformano, dando vita personaggi dalle qualità insospettabili. Un laboratorio per scoprire il gusto di scegliere chi si vuole essere e mettersi nei panni degli altri. A cura di Fammi capire
Fino alle 17.00
Un castello di parole
6-11 anni
Una visita animata e un laboratorio tra le sale più suggestive del castello, alla ricerca delle voci dei suoi protagonisti e delle storie che lo hanno reso celebre nel mondo. A cura di Silvia Meneghini, Senza titolo - progetti aperti alla cultura, in collaborazione con Itinerando.
Fino alle 17.30
Appuntamento alla biglietteria del castello. Il biglietto d’ingresso per bambine e bambini è offerto dal festival.
Emancipazione digitale
I cambiamenti prodotti dalla digitalizzazione del lavoro hanno un impatto diverso per uomini e donne. I rischi e le opportunità
Juliet Webster
Work and equality research
dialoga con
Barbara De Micheli
ingenere.it
In apertura intervento comico satirico di U.G.O. comicità letteraria
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
A cura della redazione di ingenere.it
In collaborazione con la Fondazione Giacomo Brodolini
Leftover women
di Shosh Shlam e Hilla Medalia
Israele 2019, 84’
“Avanzi”: così i cinesi chiamano quelle donne, spesso istruite e in carriera, che a quasi trent’anni non sono ancora sposate. A causa della politica del figlio unico, in Cina gli uomini in età da matrimonio sono trenta milioni in più rispetto alle loro coetanee: una situazione insostenibile per molte single, che subiscono una fortissima pressione a sposarsi dalla società, dalle famiglie e dallo stesso governo, che considera lo squilibrio di genere una minaccia all’ordine sociale. Tra “mercati matrimoniali” in cui i genitori cercano partner per i figli, agenzie di incontri e festival promossi dalle autorità, il film segue tre giovani determinate a vivere e ad amare alle loro condizioni.
In mandarino con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana
Ingresso 3 euro
Prima estranei
4-7 anni
Un percorso di accoglienza e inclusione che terminerà con la creazione di curiosi abitanti di mondi lontani. A cura della cooperativa Le pagine
Fino alle 17.30
Fuga dall'Egitto
di Azzurra Meringolo Scarfoglio
L’autrice dialoga con
Ursula Lindsey
Bulaq
e Francesca Gnetti
Internazionale
In italiano

Un’inchiesta all’interno della nuova diaspora egiziana: giornalisti, sindacalisti, artisti, medici, poeti, politici e attivisti scappati dopo il golpe del 2013, quando i militari sono tornati al potere. Un viaggio che parte dagli Stati Uniti, attraversa l’Europa e il Medio Oriente e arriva quasi al Polo Nord.
(Infinito edizioni 2019)
Gli ebrei, una storia italiana
Visita guidata al museo nazionale dell'ebraismo italiano e della Shoah 
In italiano
12 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Nuno salva la Luna
7-10 anni
 
Marino Neri presenta
Nuno salva la Luna
Un bambino alieno ha il compito di prendersi cura della Luna. Ma cosa succede quando sul satellite arrivano i terrestri?
Fino alle 17.30
16.30
Storia della misoginia
Le molte facce dell’oppressione delle donne, nello spazio e nel tempo.
Laia Abril
presenta
On abortion
Un’inchiesta multimediale sui rischi e le conseguenze dell’aborto illegale
con gli studenti del liceo Dosso Dossi di Ferrara
Introduce e modera Rosy Santella
Internazionale
In italiano e spagnolo, traduzione consecutiva
Grandi idee per piccoli lettori
Con Radio3Mondo
Cécile Bourgneuf
P’tit Libé
Maurizio Lupo
economista
Chris Lynch
scrittore
Martina Recchiuti
Internazionale Kids
Ilaria Rodella
Ludosofici
Intermezzo musicale di Silvia La Rocca, Musicians for human rights
Conduce Anna Maria Giordano
In italiano, inglese e francese, traduzione consecutiva
Pyongyang blues
L’autrice dialoga con
Junko Terao
Internazionale
In italiano

Cosa succede quando una donna risponde al precariato del mondo capitalista trovando lavoro in uno degli ultimi paesi comunisti rimasti? La Corea del Nord vista da una prospettiva insolita, che arricchisce di sfumature la consueta rappresentazione del regime più opaco del mondo.
(​Add editore 2019)
Nazionalismo
Nato come ideologia di liberazione, il nazionalismo si è trasformato in un'ideologia di sopraffazione e in questa veste si sta riaffacciando in Europa. Come è successo? Ed è possibile recuperare una valenza emancipatoria dei richiami alla nazione?
con Alessandro Somma
Università di Ferrara
Aprite quella porta
Due milioni di persone in carcere. Raccontare la vita all'interno delle prigioni statunitensi è importante per capire la società americana
Shane Bauer
Mother Jones
Nigel Poor
ed Earlonne Woods
Ear hustle
Introduce e modera Alessio Marchionna
Internazionale
In inglese, traduzione simultanea e in Lis
Ingresso con tagliando
17.00
Bangla
di Phaim Bhuiyan
Italia 2019, 86’
Phaim è un giovane musulmano di origini bangladesi nato in Italia. Vive con la famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora in un museo e suona in un gruppo. E proprio a un concerto incontra Asia e se ne innamora. Ma come conciliare l’amore con una delle regole ferree dell’islam: niente sesso prima del matrimonio?
In italiano

a seguire incontro
con Phaim Bhuiyan
regista e attore
e Vanessa Picciarelli
sceneggiatrice
intervistati dai ragazzi di Occhio ai media
In italiano
Ingresso con tagliando
Il bibliopatologo risponde
Consigli per affrontare le perversioni letterarie
con Guido Vitiello
professore e saggista
In italiano
Caccia al tesoro
Dal 2011 i libici sono ostaggio della guerra tra le milizie. La posta in gioco è il controllo su petrolio, migranti e traffici illeciti 
Khalifa Abo Khraisse
giornalista e documentarista libico
Francesca Mannocchi
giornalista
Introduce e modera Francesca Sibani
Internazionale
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
Creare diritti
La musica e l’arte per celebrare la diversità, favorire un senso di comunità e promuovere i diritti umani
Saba Anglana
cantante e attrice
Julian Fifer
Musicians for human rights
Alessandro Portelli
storico e critico musicale
Introduce e modera Daniele Cassandro
Internazionale
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
In collaborazione con la Fondazione Pianoterra
17.30
Spazio alle cure
La medicina continua a fare progressi ma sono ancora pochi quelli che possono permettersi farmaci essenziali per vivere in salute
Luca Arnaudo
Antitrust
Federica Mammarella
Aifa
Gaëlle Krikorian
Msf - Access campaign
Phumeza Tisile
attivista sudafricana
Introduce e modera
Danilo Procaccianti
Presa diretta Rai3
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
Human nature
di Adam Bolt
Stati Uniti 2019, 107’
È la più grande rivoluzione scientifica del ventunesimo secolo: l’editing del genoma che permette la correzione di una sequenza di dna. Questa tecnologia, nota come Crispr, dà agli scienziati un controllo senza precedenti sugli elementi fondamentali della vita, e potrebbe portare a nuove cure per le malattie ma anche modificare profondamente la biosfera e forse l’umanità stessa. Le sue implicazioni viste attraverso gli occhi degli scienziati che hanno scoperto Crispr, delle famiglie a cui potrebbe cambiare la vita e dei bioingegneri che ne stanno studiando potenzialità e rischi.
In inglese con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro
Sgranate gli occhi
Dai 6 anni
Proiezioni di fotografie da tutto il mondo. A cura delle photo editor di Internazionale.
Fino alle 18.45
I mille volti dello sciamano
di David Bellatalla
Presentazione del libro con musiche dal vivo di
Luciano Bosi
ed esibizione del calligrafo
Bruno Gripari
Officina calligrafica
In italiano

Lo sciamanesimo è l’irrazionale per eccellenza, un territorio instabile dove l’intelletto può solo saltare tra episodi circoscritti e interpretazioni soggettive, tra constatazioni temporanee e spiegazioni mediate da modelli culturali. Uno sguardo sul complesso panorama dell’estasi, del viaggio sciamanico e degli elementi transculturali e psicosimbolici a esso collegati.
(Montura editing 2019)
Il mondo in mostra  
Visita guidata della mostra World press photo 2019 
con Margherita Ferro
Fondazione Wpp
In italiano
Ingresso mostra: intero 6 €, ridotto 4 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
18.00
Vivere felici senza plastica
Animali soffocati. Inquinamento alle stelle. La salute delle persone a rischio. Non ci sono più scuse: bisogna eliminare la plastica. Ma è così semplice?
Chantal Plamondon
e Jay Sinha
attivisti canadesi
Enrico Quarello
Coop Alleanza 3.0
Giorgio Osti
Università degli studi di Trieste
Introduce e modera Fabio Ciconte
Terra! onlus
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
Ridiamoci sopra
Un anno di vita politica europea visto dai disegnatori satirici
Tjeerd Royaards
vignettista olandese
Marco Tonus
vignettista
Christine Traxeler, in arte Trax
vignettista francese
Introduce e modera Thierry Vissol
Centro Librexpression della Fondazione G. Di Vagno
In italiano, inglese e francese, traduzione simultanea
In collaborazione con il centro Librexpression della Fondazione G. Di Vagno
Ingresso con tagliando
18.00
Il capitalismo della sorveglianza
Le aziende usano i nostri dati personali come merce da vendere e comprare. Ricavandone un potere senza precedenti
Shoshana Zuboff
Harvard business school
Introduce Pierfrancesco Romano
Internazionale
In inglese, traduzione simultanea
18.15
​Moon graffiti – Meet Cute
di Jonathan Mitchell / The Truth 
Stati Uniti  45' 
The Truth è il podcast statunitense che ha rilanciato un genere dato per morto: il radiodramma. Con una narrazione tagliente e provocatoria, e un sound design contemporaneo e per nulla nostalgico, questo podcast racconta storie da angolature inaspettate e possibili solo grazie all’audio. Moon graffiti immagina uno sbarco sulla Luna alternativo, in cui le cose vanno in maniera molto diversa da come ci hanno raccontato. Meet Cute invece parla di come affrontare il lutto per la morte di qualcuno che abbiamo appena conosciuto.
In inglese con sottotitoli in italiano
Discorso sulle erbe
di Fritjof Capra e Stefano Mancuso
Stefano Mancuso presenta il libro con
Elena Boille
Internazionale
In italiano

Una riflessione sulla nostra vita in rapporto a quella delle piante, che sono un esempio straordinario di rete perché, a differenza degli animali, non concentrano le funzioni vitali in particolari organi, ma le distribuiscono affidandosi a un modello diffuso. Un’organizzazione particolarmente efficace per risolvere i problemi di una comunità di individui.
(Aboca edizioni 2019)
Holden e il Mattatoio
Lontani eppure vicinissimi: J.D. Salinger e Kurt Vonnegut, due scrittori tra guerra, anniversari, ribellione e capolavori. Una performance letteraria per raccontare due strani giganti del novecento americano.
Reading di Leonardo Merlini
Askanews
In italiano
L'Italia e le sue storie. 1945-2019
L’autore dialoga con
Marianna Aprile
Oggi
In italiano

L’Italia dalla fine della seconda guerra mondiale a oggi raccontata attraverso una moltitudine di storie: le vicende di personaggi pubblici e di gente comune, di canzoni e partite di calcio, di momenti di bellezza e di violenza, di cambiamenti sociali epocali e di soffocanti continuità.
(​Laterza 2019)
21.00
King Kong su Urano
Mostruosi, sbagliati, oppressi, sfruttati. Sempre fuori luogo. Il potere rivoluzionario dei corpi indisciplinati
Virginie Despentes
scrittrice e saggista francese
dialoga con
Paul B. Preciado
filosofo spagnolo
Introduce e modera Pietro Del Soldà
Radio3
In francese, traduzione simultanea e in Lis
Ingresso con tagliando
Ride
di Valerio Mastandrea 
Italia 2018, 95’
Carolina ha perso il marito in un incidente sul lavoro. Manca un giorno al funerale e ancora non è riuscita a piangere. Ora deve fare i conti con se stessa e il dolore che la sta travolgendo.
In italiano

In apertura presentazione del regista Valerio Mastandrea
In italiano. In collaborazione con Cgil Ferrara e Cgil Emilia-Romagna
Con occhi nuovi
Ci sono sempre tanti modi di raccontare una storia. Scoprendo ogni volta qualcosa di diverso.
Proiezione fotografica a cura di
Magdalena Herrera
Geo
In francese, traduzione consecutiva
Canzoni semplici per persone complicate
Concerto a favore di Medici senza frontiere
con Diodato & Band



Domenica 6 ottobre
Rassegna stampa
a cura di Internazionale
a seguire
l’editoriale del giorno
di Eric Jozsef
Libération
con la partecipazione di
Alessio Falconio
Radio radicale
In italiano. Grazie al contributo della Camera di Commercio di Ferrara
10.15
​Moon graffiti – Meet Cute
di Jonathan Mitchell / The Truth 
Stati Uniti  45' 
The Truth è il podcast statunitense che ha rilanciato un genere dato per morto: il radiodramma. Con una narrazione tagliente e provocatoria, e un sound design contemporaneo e per nulla nostalgico, questo podcast racconta storie da angolature inaspettate e possibili solo grazie all’audio. Moon graffiti immagina uno sbarco sulla Luna alternativo, in cui le cose vanno in maniera molto diversa da come ci hanno raccontato. Meet Cute invece parla di come affrontare il lutto per la morte di qualcuno che abbiamo appena conosciuto.
In inglese con sottotitoli in italiano
Mission Lifeline
di Markus Weinberg e Luise Baumgarten
Germania 2019, 68’
Il loro scopo è salvare i migranti che rischiano di annegare nel Mediterraneo. Axel Steier e la sua squadra della ong tedesca Mission Lifeline hanno cercato a lungo i fondi per comprare una nave insieme ad altre due organizzazioni spagnole. Nella loro città, Dresda, il progetto ha trovato molti sostenitori ma altrettanti nemici. Senza contare la dura realtà del mare: dalle imbarcazioni di profughi che affondano davanti ai loro occhi agli spari delle milizie libiche. Per due anni il regista ha seguito Axel e i suoi colleghi tra la Germania e il Mediterraneo, dove l’impegno a salvare persone dalla morte certa si è trasformato in un lotta per riaffermare l’ideale europeo. Nel 2018 la nave dell’ong con 224 persone a bordo è stata una delle prime a cercare per giorni un porto che le permettesse di attraccare.
In tedesco, spagnolo e inglese con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana
Ingresso 3 euro
Questa non è una rosa
Dai 4 anni
Ilaria Rodella e
Francesco Mapelli
presentano
Questa non è una rosa
Manuale di filosofia, domande ed esercizi per bambini curiosi.
Fino alle 11.30
In onda
7-11 anni
Un laboratorio per bambine e bambini aspiranti conduttori, giornalisti e registi, per scoprire come funziona la radio e realizzare un programma. A cura di Sara Zambotti e Sabrina Tinelli
Fino alle 12.30
In collaborazione con Web radio Giardino
10.30
Il pianeta in mare
di Andrea Segre
Italia 2019, 93’
Marghera, cuore industriale della laguna di Venezia, dove lavorano operai di oltre sessanta nazionalità diverse, vive in bilico tra un passato ingombrante e un futuro incerto. Dagli spazi vuoti del petrolchimico alle grandi navi in costruzione di Fincantieri, passando per i nuovi impianti della raffineria e i container del porto, cosa rimane del grande sogno di progresso industriale italiano.
In italiano
a seguire incontro con il regista e con lo sceneggiatore Gianfranco Bettin
In italiano
Ingresso con tagliando
Un pianeta che scotta
Con Radio3Mondo
Preethi Nallu
giornalista indiana
Chantal Plamondon e Jay Sinha
attivisti canadesi
Maxime Lelong
giornalista francese
Tommaso Protti
fotografo
Intermezzo musicale del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara
Conduce Anna Maria Giordano
In italiano, inglese e francese, traduzione consecutiva
Corpi che cambiano e si trasformano, dando vita personaggi dalle qualità insospettabili. Un laboratorio per scoprire il gusto di scegliere chi si vuole essere e mettersi nei panni degli altri. A cura di Fammi capire
Fino alle 12.30
Molto prima di cominciare a scrivere, gli esseri umani hanno imparato a intrecciare. Un’arte antica per creare oggetti straordinari. A cura della cooperativa Le pagine
Fino alle 12.30
Il mondo in mostra   
Visita guidata della mostra World press photo 2019 
con Margherita Ferro
Fondazione Wpp
In italiano
Ingresso mostra: intero 6 €, ridotto 4 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
La parola all’esperta
In Europa le voci femminili autorevoli sono spesso assenti nei mezzi d’informazione e nei dibattiti. Ma le cose possono cambiare 
Annalisa Ciampi
Università di Verona
Silvia Francescon
Women international in security
Paola Maniga
Brussels binder beyond
Luisa Nannipieri
Expertes.fr
Introduce e modera Giovanna Pezzuoli
Giornaliste unite libere autonome (GiULiA)
In italiano
A cura di 100 esperte.
Ideazione e promozione Osservatorio di Pavia e GiULiA. Con lo sviluppo della Fondazione Bracco e il sostegno della Commissione europea
Il costo della sicurezza
Le misure antiterrorismo sono spesso un ostacolo all’azione umanitaria. E permettono ai governi di decidere chi ha diritto agli aiuti e alle cure 
Marta Cañas
Msf Barcellona
Alessandro Politi
Nato Defense college foundation
Hugo Slim
Comitato internazionale Croce rossa
Introduce e modera Tiziana Ferrario
giornalista
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
11.00
La rivolta delle periferie
Le proteste a Hong Kong e la resistenza di Taiwan alle ingerenze cinesi nell’era di Xi Jinping
Brian Hioe
New Bloom
Louisa Lim
University of Melbourne
Jeffrey Wasserstrom
University of California, Irvine
Introduce e modera Junko Terao
Internazionale
In inglese, traduzione simultanea
Rivoluzione addio
Cuba, Venezuela e Nicaragua: in tutto il continente i governi socialisti sono in crisi. E gli ideali che li hanno ispirati sono ormai un ricordo
Patricio Fernández
giornalista e scrittore cileno
Luz Mely Reyes
giornalista venezuelana
Carlos Salinas Maldonado
giornalista nicaraguense
Introduce e modera Camilla Desideri
Internazionale
In spagnolo, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
We shall not be moved. Voci e musiche dagli Stati Uniti (1969-2018)
L’autore dialoga con
Giovanni Ansaldo
Internazionale
In italiano

Cinquant’anni di musica americana raccolta sul campo, da New York alla California, dal Kentucky all’Oklahoma, cominciando con le voci dei manifestanti contro Nixon nel 1969 e finendo con quelle dei ragazzi che scendono in piazza contro l’uso indiscriminato delle armi e le stragi nelle scuole. Quattro cd e un libro all’insegna della resistenza.
(Squilibri 2019)
11.30
In guerra non mi cercate
a cura di Oriana Capezio, Elena Chiti, Francesca M. Corrao, Simone Sibilio
La curatrice Francesca Corrao dialoga con
Kadhem Khanjar
poeta iracheno
e Francesca Gnetti
Internazionale
con intermezzo musicale del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara
In italiano e inglese, traduzione consecutiva

Un’antologia che riunisce alcune tra le voci più significative della poesia araba contemporanea. Dal Maghreb all’Egitto, fino all’Iraq e al Golfo Persico, per mostrare quanto sia variegato e complesso questo paesaggio letterario.
(Le Monnier Università 2018)
Gli ebrei, una storia italiana
Visita guidata al museo nazionale dell'ebraismo italiano e della Shoah 
In italiano
12 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Paesi vuoti
Disuguaglianze territoriali, demografiche e di welfare sono all’origine dello spopolamento di vaste aree dell’Europa. Come invertire la rotta
Franco Arminio
paesologo
Fabrizio Barca
Forum disuguaglianze diversità
Antonia Carparelli
Commissione europea
Filippo Tantillo
ricercatore territorialista
Introduce e modera Gloria Riva
L’Espresso
In italiano
1989, l’anno della verità
Trent’anni fa un’ondata di rivoluzioni pacifiche faceva cadere i regimi comunisti dell’Europa centrorientale. Cosa resta di quelle esperienze 
Wojciech Przybylski
Visegrad Insight
Martin Milan Šimečka
Denník N
dialogano con
Andrea Pipino
Internazionale
In inglese, traduzione consecutiva
L’ultimo tabù
La sessualità nel mondo della disabilità
Fabrizio Giorgeschi
psicologo
Maximiliano Ulivieri
lovegiver.it
Aurelio Zenzaro
educatore Cidas
Introduce e modera Nadia Ferrigo
La Stampa
In italiano e in Lis
In collaborazione con la cooperativa Cidas Cooperativa Sociale
11.30
Siamo fatti di terra
Un’agricoltura che sfrutta le risorse, la terra e le persone non può darci quello che ci fa stare bene  
Fiorella Belpoggi
Istituto Ramazzini 
Manlio Masucci
Navdanya International 
Tommaso Perrone
LifeGate
Simran Sethi
giornalista statunitense
Introduce e modera Micaela Cappellini
Il Sole 24 ore
In italiano e inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
XY Chelsea
di Tim Travers Hawkins
Regno Unito 2019, 94’
Nel 2010 il soldato Bradley Manning ha provocato la più grande fuga di segreti militari nella storia degli Stati Uniti, fornendo a Wikileaks 750mila documenti che rivelano le pratiche illegali e gli abusi commessi dall’esercito statunitense in Iraq e in Afghanistan. In carcere, con una condanna a 35 anni, Manning dichiara di voler essere chiamata Chelsea e di voler cominciare il processo di transizione al sesso femminile. Dopo sette anni di prigione, la sua sentenza viene commutata nel 2017 dal presidente Obama e lei torna in libertà. Il ritratto di una ribelle all’inizio della sua nuova vita in un mondo tutt’altro che accogliente.
In inglese con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro
12.00
The doctors
di Phoebe Judge e Lauren Spohrer / Criminal 
Stati Uniti 21' 
Criminal è un podcast del genere true crime, che racconta cioè casi di cronaca nera realmente accaduti. A differenza di molti altri, però, ha colto il valore etico e di servizio pubblico di questo genere che affronta temi come la paura della morte e le regole sociali adottate per esorcizzarla. In questa puntata tre chirurghi analizzano cosa succede al corpo quando è colpito da una pallottola. Uno sguardo clinico e dettagliato sui danni provocati da un proiettile, nel paese con il più alto numero di armi da fuoco per abitante.
In inglese con sottotitoli in italiano
Sgranate gli occhi
Dai 6 anni
Proiezioni di fotografie da tutto il mondo. A cura delle photo editor di Internazionale.
Fino alle 12.45
Letture incrociate
Un dialogo sui migranti che attraversano il Mediterraneo, le ong che li soccorrono, ma anche i trafficanti che organizzano il loro viaggio.
Annalisa Camilli presenta
La legge del mare

e Francesca Mannocchi presenta
Io Khaled vendo uomini e sono innocente

con Marianna Aprile
Oggi

La legge del mare
A lungo le ong impegnate a soccorrere i migranti nel Mediterraneo sono state considerate il simbolo della società civile europea accogliente e solidale. Poi qualcosa è cambiato: nel 2017 il discorso pubblico ha trasformato i soccorritori da angeli in vicescafisti e le loro navi in taxi del mare. La cronaca di questo processo di criminalizzazione che ha portato alla chiusura dei porti.
(Rizzoli 2019)

Io Khaled vendo uomini e sono innocente
Khaled è un ragazzo libico, ha partecipato alla rivoluzione per deporre Gheddafi, ma la rivoluzione lo ha tradito. Cosí lui, che voleva costruire un paese nuovo, è diventato un anello della catena che gestisce il traffico di persone dall’Africa all’Europa. Khaled assiste alle violenze sui migranti, a volte partecipa. Lo fa per soldi, eppure non si sente un criminale.
(​Einaudi 2019)
Sulle barricate
Dal manifesto femminista King Kong theory alla Trilogia della città di Parigi, ritratto di una scrittrice gioiosamente arrabbiata
Virginie Despentes
scrittrice e saggista francese
intervistata da
Giuliano Milani
storico
In francese, traduzione consecutiva
Pollice nero
La criminalità organizzata all’attacco dell’ambiente
 
Davide Barletti
regista
Enrico Fontana
Legambiente
Romana Puiuleț
giornalista romena
Vittorio Verdone
Gruppo Unipol
Introduce e modera Andrea Palladino
giornalista
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
In collaborazione con la Fondazione Unipolis
13.00
Looking out
di Nigel Poor ed Earlonne Woods / Ear hustle 
Stati Uniti 25' 
Ear hustle è un podcast ideato, prodotto e realizzato all’interno del carcere di San Quentin, in California. In questo episodio un detenuto, Rauch, racconta quanto sia importante, anche in prigione, trovare lo spazio per coltivare l’amore e la passione per qualcosa o qualcuno. Può essere un altro detenuto, uno sport o la cura della propria cella. Nel caso di Rauch è stato l’incontro con un piccolo animale a tirare fuori il meglio di lui.
In inglese con sottotitoli in italiano
Prey
di Matt Gallagher
Canada 2019, 84’
Quando era ragazzo Rod MacLeod è stato abusato sessualmente per anni da un prete cattolico a Toronto, in Canada. Ora, a cinquant’anni di distanza, cerca giustizia in un’aula di tribunale. Il sacerdote non è più in vita, ma prima di morire aveva ammesso i suoi crimini in una deposizione video. Il processo non riguarda quindi la sua colpevolezza, ma l’entità del risarcimento che spetta alla vittima. E soprattutto vuole chiarire perché in Canada e nel resto del mondo questi abusi siano continuati così a lungo e perché ancora oggi la chiesa cattolica fatichi a combatterli.
In inglese con sottotitoli in italiano. Anteprima internazionale
Ingresso 3 euro
La società automatica
L’autore dialoga con
Evgenij Morozov
giornalista e scrittore bielorusso
e Pierfrancesco Romano
Internazionale
In francese e inglese, traduzione consecutiva

In collaborazione con Institut français Italia

Già nel 1857 Karl Marx parlava di un’automazione generalizzata del mondo della produzione e del lavoro, prospettando un radicale cambiamento economico, politico e culturale. Oggi quel cambiamento è arrivato, e con lui un taglio drastico dell’occupazione in tutti i settori. Un saggio per capire fondamenti, implicazioni e possibili risposte a questa rivoluzione.
(​Meltemi 2019)
Quanto ci costa la famiglia
Le aspettative culturali sul ruolo delle donne hanno delle conseguenze economiche. Mediterraneo e Scandinavia a confronto
Mirjam Katzin
giurista e attivista svedese
dialoga con
Francesca Bettio
economista
Modera Barbara Leda Kenny
ingenere.it
In apertura intervento comico satirico di U.G.O. comicità letteraria
In italiano e inglese, traduzione consecutiva
A cura della redazione di ingenere.it
In collaborazione con la Fondazione Giacomo Brodolini
14.00
Roba da maschi
Denunciare il sessismo non basta più. È ora che gli uomini riflettano sulla loro identità e sul prezzo che pagano per i loro privilegi
Proiezione del documentario
La virilité
di Cécile Denjean
Francia 2018, 71’
Cosa significa essere uomini? E come lo si diventa? Potere, sesso, desiderio, violenza, consenso ed emozioni: un’esplorazione dei nuovi confini dell’identità maschile ai tempi del movimento #MeToo
In francese, con sottotitoli in italiano

a seguire incontro con
Giulia Blasi
giornalista
Stefano Ciccone
Maschile plurale
Giorgio Minisini
campione nuoto sincronizzato
intervistati dai ragazzi di Occhio ai media
In italiano
In collaborazione con il Festival du film et forum international sur les droits humains di Ginevra
Con le armi della non violenza
Dopo il fallimento delle rivolte arabe del 2011, Algeria e Sudan ci riprovano. I nuovi movimenti di protesta che sfidano i regimi autoritari 
Daikha Dridi
giornalista algerina
Issandr El Amrani
giornalista marocchino-americano
Mohanad Hashim
Bbc Africa
Introduce e modera Catherine Cornet
Internazionale
In inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
14.15
I migliori ascolti del mondo
con Julie Shapiro 
50' 
Julie Shapiro è la produttrice esecutiva di Radiotopia e “un’ascoltatrice di professione”. In vent’anni, prima come direttrice del Third coast festival, poi come curatrice di programmi sperimentali per la Abc australiana, ha avuto la possibilità di ascoltare le migliori produzioni audio del mondo. Una selezione dei suoi lavori preferiti, accompagnata dalla spiegazione dei motivi per cui sono i migliori di tutti.
In inglese
L’elefante nella stanza
Tre anni dopo l’elezione di Trump, la stampa non sa ancora come parlarne senza fare il suo gioco 
Jason Horowitz
The New York Times
Caitlin Hu
Cnn
Sarah Jones
New York Magazine
Introduce e modera Alessio Marchionna
Internazionale
In inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
Populismo
A quali esigenze risponde il populismo oggi? E come si accorda il suo successo con tassi di astensionismo sempre più alti? Si tratta di una crisi del modello democratico oppure di una importante fase di transizione che investe in primo luogo il modo di concepire la partecipazione politica? 
con Orsetta Giolo
Università di Ferrara
In italiano
14.30
Parola di sopravvissuti
La letteratura può cambiare il mondo o è condannata solo a descriverlo?
Tash Aw
scrittore malese
Édouard Louis
scrittore francese
Introduce e modera Igiaba Scego
scrittrice italosomala
In francese e inglese, traduzione simultanea
Ingresso con tagliando
Jo e i tre cappottini
5-8 anni
Gud presenta
Jo e i tre cappottini
Non sopporta la scuola, gli amici e neanche i genitori, ma quando si troverà per magia dall’altra parte dello specchio, Jo capirà gli effetti di tutta la sua rabbia.
Fino alle 16.00
Pechino 1989
L’autrice dialoga con
Louisa Lim
University of Melbourne
e Junko Terao
Internazionale
In italiano e inglese, traduzione consecutiva

Tra l’aprile e il giugno del 1989 Ilaria Maria Sala, allora studente all’Università di Pechino, assiste al fermento culturale e politico della primavera repressa nel sangue a Tiananmen. Nel libro, che raccoglie le foto e il diario di quei giorni, racconta l’ottimismo e la speranza di chi marciava nei cortei, convinto di partecipare alla lotta per un futuro diverso e più aperto.
(Una città 2019)
La rabbia e l’imbroglio. La costruzione sociale dell'immigrazione
di Fabrizio Battistelli
L’autore dialoga con
Andrea Palladino
giornalista
In italiano
In collaborazione con l’associazione culturale Umanità

Perché una questione complessa come quella migratoria viene sistematicamente affrontata in termini emotivi e non in termini razionali, per esempio in quelli di costi e benefici usati dall’economia? Un’analisi sulle ragioni e le circostanze per cui la definizione di immigrazione come minaccia riscuote tanto successo nell’Italia di oggi.
(Mimesis 2019)
Faccia d’argilla
4-7 anni
Proviamo a dare forma alle emozioni, divertendoci a creare e modificare volti di argilla fino a trovare quello che più ci piace. A cura della cooperativa Le pagine
Fino alle 17.00
La Piena live
Un audiodocumentario dal vivo su una storia di crimine e narcotraffico: quella di Gianfranco Franciosi, un giovane meccanico nautico ligure, coinvolto suo malgrado in un traffico di cocaina proveniente dal Sudamerica e diventato il primo civile infiltrato sotto copertura nella storia della lotta alla droga in Italia.
In italiano
In collaborazione con Audible
Bellingcat. Truth in a post-truth world
di Hans Pool
Paesi Bassi 2018, 89’
Il collettivo Bellingcat è un gruppo di citizen journalists impegnati a svelare la verità che si nasconde dietro ad alcune notizie controverse o oscure dell’attualità internazionale, dal disastro del volo MH17 alle atrocità della guerra in Siria, fino al misterioso avvelenamento di una spia russa nel Regno Unito. Sfruttando le immagini di Google Earth, i dati, i video e le registrazioni audio disponibili sui social network, Eliot Higgins e la sua squadra verificano le notizie diffuse da mezzi d’informazione, internet e governi. E così combattono le fake news e i “fatti alternativi” rinnovando il giornalismo d’inchiesta.
In inglese, olandese e tedesco con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro
Manifesto controsessuale
L’autore dialoga con
Maysa Moroni
Internazionale
In spagnolo, traduzione consecutiva

Partendo da Foucault, Haraway e Butler, il libro smonta la presunta naturalità delle identità sessuali, senza darsi alcuna limitazione su ciò che può essere fatto al corpo e con il corpo. A vent’anni dalla prima edizione, in una nuova versione aggiornata, il manifesto di Preciado rinnova il suo invito all’azione: per cambiare le teorie di genere è necessario partire dalla nostra intimità.
(Fandango 2019)
Gli ebrei, una storia italiana
Visita guidata al museo nazionale dell'ebraismo italiano e della Shoah 
In italiano
12 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Il mondo in mostra 
Visita guidata della mostra World press photo 2019 
con Margherita Ferro
Fondazione Wpp
In italiano
Ingresso mostra: intero 6 €, ridotto 4 €. Numero chiuso.
Prenotazione obbligatoria presso l’Infopoint del festival
Sfogliamo i giornali di tutto il mondo per bambine e bambini per creare un numero esclusivo di Internazionale Kids insieme alla redazione
Fino alle 17.30
Noi ci saremo
Saranno i giovani a vivere le conseguenze dell’emergenza climatica. Per questo hanno deciso di mobilitarsi
Daze Aghaji
Extinction rebellion
Alexander Fiorentini
Fridays for future
Maxime Lelong
giornalista francese
Jaap Tielbeke
De Groene Amsterdammer
Introduce e modera Marino Sinibaldi
Rai Radio3
In italiano, francese e inglese, traduzione simultanea e in Lis
Ingresso con tagliando
17.00
Louis, Can of Cola – Maeve, Lamppost
di Ian Chillag / Everything is alive 
Stati Uniti 45' 
Cosa ci direbbero gli oggetti che usiamo tutti i giorni se avessero la possibilità di parlare? In ogni puntata del podcast Everything is alive, Ian Chillag intervista gli oggetti della nostra quotidianità. In questi due episodi si raccontano le storie di Louis, una lattina di Coca-Cola che nessuno beve mai alle feste, e Maeve, un lampione che spia la vita delle persone dalle finestre.
In inglese con sottotitoli in italiano
Vivere in armonia
Concerto della Human rights band 
con
Gennarino Amato, clarinetto
Paolo Camerini, contrabbasso
Gianluca Casadei, fisarmonica
Sade Mangiaracina, pianoforte
Simone Pulvano, percussioni arabe
Yasemin Sannino, voce
Ziad Trabelsi, oud
Con il sostegno della Fondazione Pianoterra
Midnight traveler
di Hassan Fazili
Stati Uniti/Qatar/Canada/Regno Unito 2019, 86’
Nel 2015, dopo la trasmissione in tv del documentario Peace in Afghanistan, i taliban uccidono il protagonista del film e minacciano di morte il regista, Hassan Fazili. Temendo per la sua famiglia, Fazili decide di lasciare Kabul e fuggire in Tagikistan con la moglie e le due figlie. Dopo più di un anno, respinta la loro domanda di asilo e di fronte al rischio di essere espulsi, i Fazili decidono di rimettersi in viaggio e di documentare con i cellulari la loro odissea verso l’Europa, passando per Turchia, Bulgaria, Serbia e Ungheria. Un racconto in prima persona dei rischi, delle speranze e delle paure che vivono i profughi in cerca di asilo, ma anche dell’amore che ha tenuto unita questa famiglia.
In farsi, pashtu e inglese con sottotitoli in italiano
Ingresso 3 euro

Iscriviti alla newsletter

Riceverai un’email ogni dieci giorni circa con le novità su ospiti, workshop e incontri del festival. Puoi cancellarti in qualunque momento.


Internazionale userà la tua email per mandarti notizie legate al festival e alle iniziative promozionali di Internazionale spa. Se spunti le caselle qui sotto ci dai il consenso a contattarti attraverso marketing diretto o indiretto. Inviando il modulo, acconsenti che i dati verranno trasferiti a MailChimp, il servizio che usiamo per mandarti la newsletter. Leggi l’informativa completa sulla privacy.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.