Inchiesta

Un mondo a misura di maschio

I salari, i premi Nobel, i mezzi d’informazione, perfino i bagni pubblici: le disparità tra uomini e donne sono ovunque. Alcune sono note, altre nascoste, altre ci sembrano normali. Conoscerle fa bene a tutti. Leggi

I costi sociali del Jova Beach Party

Mentre le amministrazioni pubbliche delle località turistiche fanno a gara per ospitare il tour di Jovanotti, non si discute abbastanza degli effetti negativi che i grandi eventi hanno sul tessuto economico dei territori e sulla vita di chi ci vive. Leggi

pubblicità
Se la casa è un prodotto finanziario

La riqualificazione dei quartieri popolari di Milano fa aumentare il valore degli immobili e crea un mercato inaccessibile ai più poveri. Distruggendo l’edilizia popolare e ciò che resta delle politiche abitative. Leggi

Il nuovo rifiuto del lavoro

Sovraccarico di mansioni, stipendi bassi, scarsa autonomia, difficoltà a conciliare valori personali e obiettivi aziendali. Come negli Stati Uniti, anche in Italia cresce il numero di persone che rinunciano volontariamente a un impiego. Leggi

Tutte le rotte portano a Mosca

L’embargo sul petrolio russo via mare potrebbe segnare la fine della raffineria Isab di Priolo e dell’intero polo industriale siracusano. Leggi

pubblicità
Il volo e il salto di Cloe Bianco

La professoressa trans morta suicida nel bellunese non dovrebbe essere considerata una martire o un simbolo. Era una persona che si batteva per l’autodeterminazione, come docente e come persona transgenere. Leggi

Le case per studenti in mano ai privati

Le politiche per aumentare il numero di alloggi per gli universitari hanno l’effetto di favorire la speculazione. Una serie di incentivi statali e l’assenza di controlli rendono gli studentati un ottimo affare per i costruttori. Leggi

Quante armi legali circolano in Italia

I possessori di porto d’armi sono in costante aumento. A causa di una burocrazia lenta e opaca è difficile tenerne traccia e identificare i casi problematici. Leggi

Il software Pegasus ha messo sotto controllo giornalisti e oppositori

Il software-spia è stato creato da un’azienda israeliana per conto di una decina di stati. Quest’arma digitale è stata utilizzata contro migliaia di giornalisti, avvocati, militanti e politici di diversi paesi. Leggi

La politica ai tempi di Facebook

Cambridge Analytica è accusata di aver usato i dati di 50 milioni di utenti Facebook per influenzare la campagna di Trump e quella per la Brexit. Dall’archivio di Internazionale una delle prime inchieste sull’azienda che raccoglie dati online. Leggi

pubblicità
La fabbrica del terrore

La Nightmares fear factory è un'attrazione turistica costruita nel luogo in cui prima sorgeva una fabbrica di bare, vicino alle cascate del Niagara, in Canada. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.