Europa 2019

Spinta

Il vero fenomeno delle europee è l’avanzata dei verdi: l’ambientalismo è la questione transnazionale per eccellenza. Ora il nuovo gruppo dovrà lavorare con lungimiranza e non disperdere l’attenzione ricevuta. Leggi

Neanche l’immigrazione unisce la destra populista

Tutti i partiti nazionalisti europei promettono più controlli ai confini dell’Unione. Ma sono divisi su cosa fare con i rifugiati che riescono ad arrivare in Europa. Il sesto di una serie di video sui nazionalisti europei. Leggi

pubblicità
La destra divisa non conquista l’Europa 

Italia, Francia, Germania, Polonia, Austria, Ungheria: un’analisi sui risultati dell’estrema destra e le loro conseguenze. Leggi

I partiti nazionalisti sono divisi sul futuro dell’Unione

I partiti di estrema destra dicono di voler tornare a una “Europa delle nazioni”, ma non concordano su quali poteri togliere a Bruxelles. Il quinto di una serie di video sui nazionalisti europei. Leggi

Il primo test per la nuova Unione sarà trovare i suoi rappresentanti

Ora a Bruxelles si apre la partita per gli incarichi istituzionali. Ci vorrà l’arte del compromesso per accontentare tutti. Leggi

pubblicità
Punto a capo. In Europa e in Italia

L’Unione dovrebbe tornare a essere quel laboratorio politico che non è riuscita a essere sotto la religione della stabilità, monetaria e istituzionale. E il centrosinistra italiano rivitalizzare la sua proposta politica. Leggi

Le elezioni commentate dalla stampa europea

Un’affluenza straordinaria, populisti avanti ma non troppo, un terremoto in Grecia. L’analisi dei giornali dopo il voto del 26 maggio. Leggi

L’Italia delusa e incattivita ha trionfato alle europee

L’insieme della destra ha totalizzato quasi il 50 per cento. Questo fatto da solo dovrebbe aprire una riflessione sia nel Pd sia nel Movimento 5 stelle. Leggi

Le lezioni del voto europeo e la mancata ondata populista

I paesi dove i populisti o i nazionalisti sono il primo partito sono pochi. Gli europeisti ottengono i due terzi dei seggi. Ma ora il meccanismo politico diventerà più complesso. Leggi

Tutto quello che c’è da sapere sulle elezioni europee

Com’è andata la campagna elettorale in Ungheria? E in Portogallo? Cos’è il sistema di Dublino? Come funziona l’euro? Le forze sovraniste sono così unite? Una serie di approfondimenti sul voto del 26 maggio. Leggi

pubblicità
Gli elettori polacchi non devono farsi imbrogliare

Le elezioni europee saranno un test per il partito di governo. Ma soprattutto metteranno alla prova la capacità di prendere decisioni razionali. Per esempio votando per le donne. Leggi

Il Belgio vota per l’Europa ma non solo

In Belgio ci sarà un election day con cinque elezioni locali oltre le europee. Non sorprende quindi che il discorso sull’Unione sia secondario. Leggi

A Cipro le elezioni europee si svolgono tra razzismo e disuguaglianze

Sull’isola si voterà solo nella zona greca, dove gli abitanti sono concentrati sul rancore verso i cittadini della parte turca e prestano orecchio all’estrema destra. Leggi

Votiamo per l’Europa

Il progetto dell’artista tedesco Wolfgang Tillmans per incoraggiare le persone a votare alle elezioni europee di quest’anno. Leggi

L’estrema destra sfida l’europeismo della maggioranza danese

L’euroscetticismo e l’odio dichiarato per l’Unione europea sono diventati gli slogan della destra. Il 26 maggio i danesi diranno quanto si sentono lontani da queste posizioni. Leggi

pubblicità
Il futuro dell’Europa si decide in periferia

La divisione tra destra e sinistra è stata ormai sostituita da quella tra città e provincia. Per vincere le elezioni bisogna conquistare i luoghi dove questi due mondi si mescolano. Leggi

I sovranisti europei non sono d’accordo sulle politiche sociali

Tra i populisti di destra c’è chi aspira a un modello neoliberista e chi invece a una politica sociale nazionalista che escluda stranieri e migranti. Il quarto di una serie di video sui nazionalisti europei. Leggi

Lo sviluppo dell’Unione

Nel 1948 i leader europei partecipano al congresso dell’Aja, considerato il primo passo verso l’integrazione europea, nel 2017 il Regno Unito invoca l’articolo 50 per uscire dall’Unione. Leggi

In Germania la campagna elettorale ha confuso gli elettori

A pochi giorni dalle elezioni europee gli elettori appaiono disinteressati e i partiti di governo temono una sostanziale perdita di voti, a vantaggio dei Verdi e dell’estrema destra. Leggi

In Europa sono rimasti in pochi a voler copiare la Brexit

Le forze che speravano di cavalcare la Brexit per forzare altre “uscite” nazionali dovranno cambiare tattica, perché i loro elettori non ci credono più. Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.