Calcio

Il calcio unisce lo Yemen dilaniato dalla guerra

Dall’inizio del conflitto, i tornei locali hanno soppiantato il campionato ufficiale. Oltre a offrire momenti di svago e conforto, le partite rinsaldano i legami tra i cittadini yemeniti e alimentano il sentimento di unità nazionale. Leggi

Il Lebowski è dei suoi tifosi e non gioca per i soldi

A Firenze c’è una cooperativa sportiva basata sulla partecipazione di tutti, fuori dalle logiche del mercato e della spettacolarizzazione. Il Centro storico Lebowski è diventato il simbolo di un possibile cambiamento. Leggi

pubblicità
È il momento di investire nel calcio femminile

I grandi club puntano sul suo sviluppo, Sky e la Bbc lo trasmettono in tv. Potrebbe diventare un business molto redditizio, ma anche un nuovo modello di vivere lo sport, più pacifico e inclusivo. Il video del Financial Times. Leggi

Alessandro Gazzi: il calcio è solo un lavoro

Ex giocatore della serie A, appassionato di musica e letteratura, ha cominciato a scrivere per affrontare le emozioni che provava in campo. In un libro spiega perché con il pallone conta la testa oltre al talento. Leggi

La libertà nel pallone

In Unione Sovietica il calcio in tv era una chimera. Cercare un modo per vedere le partite internazionali e procurarsi informazioni sulle grandi squadre europee erano imprese eccitanti e avventurose. I ricordi di uno scrittore georgiano, per la serie dedicata al crollo dell’Urss. Leggi

pubblicità
Tutte le sfide del calcio africano 

Il 9 gennaio comincia la Coppa d’Africa, che dopo cinquant’anni torna in Camerun. Alla guida della federazione di calcio del paese c’è Samuel Eto’o, ma le speranze arrivano dalle donne. Leggi

La Pulce fa la siesta

“È un guerriero dallo sguardo infantile. Non riesco a smettere di pensare che sono venuto a intervistare Superman e ho trovato un personaggio disneyano”. Incontro con Lionel Messi, dall’archivio di Internazionale. Leggi

Perché mi è piaciuto vedere l’Inghilterra perdere gli Europei

L’autoesaltazione dell’Inghilterra, unita al rifiuto di elaborare la sua storia coloniale, ha provocato in tutto il mondo una sorta di compiacimento per la sua sconfitta. Leggi

La vittoria dell’Italia sulla stampa europea

La delusione degli inglesi, la gioia degli scozzesi, l’emozione del resto d’Europa: la finale tra Italia e Inghilterra sui quotidiani del vecchio continente. Leggi

Aspettando Italia-Inghilterra

Domenica il mio affetto per l’Italia verrà messo alla prova. La mia Inghilterra giocherà contro la vostra Italia per conquistare il campionato europeo di calcio. Ma i due paesi hanno una lunga tradizione nella storia del pallone. Leggi

pubblicità
Le leggi omofobe in Ungheria dividono l’Europa e il calcio

Alcuni paesi dell’Unione hanno firmato un comunicato per chiedere a Budapest il rispetto dei princìpi europei di non discriminazione. La partita con la Germania porta la questione anche in campo. Leggi

Diego Armando Maradona, lo specchio dell’Argentina

Dalla periferia di Buenos Aires agli emiri di Dubai, dalla Coppa del mondo agli ospedali psichiatrici e alla lotta contro la tossicodipendenza: le montagne russe di un campione che ha segnato la storia del calcio. Leggi

Cosa vuol dire vincere un World press photo

Dal Sudan in rivolta contro Al Bashir alle manifestazioni di Hong Kong, dagli incendi in Australia alla Champions league, i racconti personali dei fotografi dell’Afp premiati quest’anno al World press photo. Leggi

Diego Armando Maradona, Monaco di Baviera, 1989

Per chi non si rassegna a fare a meno dello sport, ogni settimana consigliamo un evento che ha fatto la storia. Si comincia con gli esercizi di rilassamento di Maradona. Leggi

Fissati con il calcio

Il corso di calcetto di mio figlio veicola un modello educativo agli antipodi del mio. Però lui si diverte tanto e tutti gli anni si presenta il dilemma: continuare o no? Leggi

pubblicità
In Iraq i campionati di calcio fanno scandalo

La città santa di Karbala ospita la coppa dell’Asia occidentale. Un affronto per gli imam conservatori che sfruttano la polemica a fini politici. Leggi

Per le brasiliane il mondiale ormai è un’ossessione 

Le prossime avversarie delle azzurre sono le calciatrici brasiliane, capitanate da Marta, la giocatrice più forte del mondo. Leggi

Le giamaicane sono le prime caraibiche ad arrivare ai Mondiali

Le prossime avversarie delle azzurre sono le calciatrici giamaicane, potenti e veloci. Tornate in campo grazie alla figlia di Bob Marley. Leggi

Una nuova era per la nazionale italiana di calcio femminile

Le azzurre sono state impressionanti nelle qualificazioni e ora sperano di raggiungere le fasi a eliminazione diretta per la prima volta dal 1991. Leggi

Ai Mondiali di calcio femminile sono in campo i diritti delle donne

Il 7 giugno cominciano in Francia i Mondiali di calcio femminile. L’uguaglianza nello sport è il primo passo verso l’uguaglianza di genere. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.