Milano

Una settimana di fotografia

Dal 3 al 9 giugno torna la Milano PhotoWeek, un’iniziativa che coinvolge ogni quartiere della città, dal centro alla periferia, con più di 150 eventi. Leggi

E alla fine Idomeneo porta a casa la pelle

La versione di Idomeneo in scena al teatro alla Scala di Milano è quella più vicina possibile all’edizione integrale che debuttò a Monaco nel 1781. Leggi

pubblicità
Ingres e il feticcio dell’Antico

La mostra di Jean-Auguste-Dominique Ingres al palazzo Reale di Milano è l’occasione per scoprire il lato più moderno e immaginifico del neoclassicismo di primo ottocento. Leggi

Al Giambellino c’è chi specula e chi lotta per la casa

Nel quartiere di Milano c’è un’emergenza abitativa che fatica a trovare ascolto. Eppure, questa crisi e le proposte per affrontarla sono una spia di quello che succede in molte periferie italiane. Leggi

Ti porto a San Vittore 

Il fotografo Nanni Fontana per due anni ha documentato il reparto del carcere milanese in cui i detenuti svolgono attività psicoterapeutiche e partecipano a gruppi di scrittura, lettura e teatro. Leggi

pubblicità
A Milano c’è chi si batte per non perdere la casa

“Stanno riqualificando il quartiere mandando via chi ci abita da decenni”. Sono le parole di chi vive intorno a via Sarpi. E che lotta per non essere costretto dalla speculazione a trasferirsi altrove. Leggi

Se si tiene agli ultimi, non si possono trascurare i penultimi

Chi conosce la piramide dei bisogni di Maslow non dovrebbe stupirsi del fatto che, per rinforzare la domanda di sicurezza, si accresca la percezione dell’insicurezza. Leggi

La casa della cultura alternativa è a Milano

L’Archivio Primo Moroni custodisce migliaia di volumi e riviste nel centro sociale Cox 18. Uno spazio che entusiasmò Lawrence Ferlinghetti e oggi accoglie le nuove forme di resistenza. Leggi

La grafica dello studio Helmo in mostra a Milano

Formateca, la mostra di grafica del duo francese Helmo. Dall’8 maggio al 10 giugno 2018 presso la libreria 121+, via Savona, Milano. Leggi

Il collettivo Macao sfida la politica per ripensare Milano

Per la prima volta in Italia, un collettivo che gestisce uno spazio sociale vuole comprarlo e avanza una “proposta scandalosa”. Leggi

pubblicità
La settimana della fotografia a Milano

Milano photoweek è un nuovo evento dedicato alla fotografia che si svolgerà nel capoluogo lombardo dal 5 all’11 giugno. Leggi

Il modello di accoglienza dei migranti a Milano è in crisi?

Dal blitz alla stazione alle polemiche sul corteo “senza muri”: che succede nella città italiana più accogliente con i migranti. Leggi

Un weekend illustrato

Il 13 e 14 maggio a Milano l’anteprima di Illustri festival, che si svolgerà a Vicenza dal 12 maggio al 27 giugno. Leggi

A spasso per Milano con Sofia

Il 13 e 14 maggio 2017 bambini e genitori di tutte le età potranno scoprire alcuni dei luoghi più speciali di Milano insieme a A Spasso con Sofia, il festival per bambini organizzato dai Ludosofici. Leggi

Mexico! Un cinema alla riscossa

Se non amate il cinema con un po’ di passione il documentario sulla storica sala indipendente di Milano non fa per voi. Leggi

pubblicità
Il festival MASH porta a Milano le musiche del mondo

Si terrà dall’1 al 4 dicembre a Milano #MASH, una rassegna dedicata alla musica internazionale e alle tecnologie digitali. Il festival, che ha in programma conferenze, proiezioni cinematografiche e concerti, ospiterà musicisti come i libanesi Mazen Kerbaj e Rabih Beaini, il duo jazz britannico Yussef Kamaal e lo statunitense DJ/rupture. Leggi

I problemi di Milano non si risolvono con l’esercito nelle strade

È un déjà vu, non illusorio ma reale. Un disco rotto, quasi. Perché la storia sembra ripetersi, tale e quale, circa. A Milano, in via Padova: la strada più multietnica, e popolare, della città. Dopo la sparatoria del 13 novembre, che ha coinvolto un gruppo di sudamericani e che ha portato alla morte di un trentasettenne dominicano, la reazione delle istituzioni è stata quella di sempre: militarizzare i quartieri a rischio, come se fosse la panacea di tutti i mali. Leggi

La politica culturale di Milano è un laboratorio per la sinistra

Filippo Del Corno è cresciuto in una grande famiglia della borghesia culturale milanese. Ha 45 anni, una parlata asciutta, lo sguardo attento sotto la frangia scompigliata come nelle foto di quasi venti anni fa che girano in rete. È assessore alla cultura di Milano dal 2013, e cioè dall’inizio della sbandierata rinascita culturale della città. Una parola che non gli piace. Leggi

Vi racconto la brutta aria che tira a Milano

Verso la metà di aprile sono stata fermata dalla polizia in una stazione di Milano. È stata una decisione precisa, personale. Loro stavano lavorando e io gli ho fatto una domanda. Leggi

I giorni del parco Lambro

Quarant’anni fa il parco Lambro di Milano fu il palcoscenico del festival del proletariato giovanile, una manifestazione culturale promossa da Re Nudo, una rivista che negli anni settanta incarnava il fermento della cultura underground. Una mostra racconta le ultime edizioni del festival attraverso le foto di Dino Fracchia. Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.