Turismo

Airbnb trasforma il centro di Barcellona

A Barcellona, come in altre città, l’aumento del turismo arricchisce poche persone e cambia l’identità del territorio, danneggiando i residenti. Leggi

In Cina il turismo alternativo può riservare delle sorprese

Nella prima metà del 2016 i turisti stranieri in Cina sono stati quasi 70 milioni, generando un giro d’affari di circa 60 miliardi di dollari. La torta è ricca e in costante crescita. Anche se la maggior parte dei visitatori viene da Hong Kong o dai paesi asiatici, sempre più agenzie o piccoli operatori puntano alla clientela occidentale. Leggi

pubblicità
Il turismo in Turchia è in crisi dopo gli attentati

L’attentato del 28 giugno all’aeroporto di Istanbul ha dato il colpo di grazia all’industria turistica della Turchia. L’economia del paese è stata già danneggiata dai numerosi attacchi avvenuti nel 2016, dieci in totale, e dopo quest’ultimo episodio molti temono che non ci sarà una ripresa. Il video dell’Afp. Leggi

Il Mediterraneo, da sogno dei turisti a incubo per i migranti

Si fatica a pensare che, appena un decennio fa, l’area del Mediterraneo, sia in Europa sia in Africa, era la più grande storia di successo dell’Unione europea. La guerra nell’ex Jugoslavia era finita, il turismo era fiorente in Nordafrica e paesi come la Spagna stavano conoscendo la crescita economica più dinamica dell’eurozona. Leggi

Il turismo in Egitto è crollato negli ultimi cinque anni

Le rivolte del 2011 e gli attentati del gruppo Stato islamico hanno affondato il turismo egiziano. In cinque anni i turisti sono calati di circa sei milioni. Le migliaia di stranieri che arrivavano per vedere le piramidi e la grande sfinge sono ormai spariti. Il video dell’Afp. Leggi

pubblicità
Il fascino della Birmania è meglio scoprirlo adesso

I visitatori italiani in Birmania sono ancora un’esigua minoranza ma stanno aumentando, dice Win Min Htut: è un alto, cortese, sorridente signore birmano, elegante nel longyi (la diffusissima versione birmana del sarong) a minuscoli quadretti viola e marrone, in accordo perfetto con la camicia lilla impreziosita da un luminoso bottone d’oro sul colletto. Leggi

La fontana di Trevi riapre dopo il restauro

La fontana di Trevi è stata riaperta a Roma dopo 17 mesi di restauro. I lavori, costati due milioni e 180mila euro, sono stati finanziati dalla casa di moda Fendi. Nella serata di martedì si è tenuta una cerimonia in cui la fontana, libera da recinzioni e impalcature e dotata di una nuova illuminazione, è stata riempita d’acqua. Le immagini dell’Afp. Leggi

L’Italia è migliore della sua narrazione turistica

Questo è il terzo articolo di una serie sul turismo. Nel primo ho provato a raccontare perché è importante promuovere il turismo in Italia, e come mai non siamo capaci di farlo bene. Nel secondo ho provato a mostrare quanto non siamo capaci. La nostra incapacità si esprime in ambiti diversi. Eccovi alcuni esempi: spero che mostrarveli serva a qualcosa e che dagli errori, peraltro ricorrenti, sia possibile imparare. Leggi

I turisti in rete e il sito che non c’è

Non possiamo costruire una crescita di lungo termine del turismo, fonte di oltre il 10 per cento del nostro pil, confidando che le disgrazie degli altri paesi convincano i turisti italiani a rimanere entro i confini nazionali. Dobbiamo anche riuscire ad attirare di più, e per periodi più lunghi, i turisti stranieri. Leggi

Perché dobbiamo occuparci del turismo in Italia

Imbarazzante. A voler essere gentili, la situazione della promozione del turismo in Italia può essere definita così. Ora le cose dovrebbero cambiare: “Giornata di svolta per il turismo italiano”, titola speranzosa l’Ansa a proposito del nuovo consiglio di amministrazione dell’Agenzia nazionale del turismo, Enit. C’è da augurarsi che molto cambi in fretta, anche se, come diceva la mia nonna, “presto e bene, raro avviene”. Leggi

pubblicità
Il triste destino di Daniza

La morte dell’orsa in Trentino è diventata il simbolo della sempre più difficile convivenza tra l’uomo e la natura. Leggi

18 milioni

Su un totale di 48 milioni di turisti stranieri che hanno visitato l’Italia nel 2013, diciotto milioni lo hanno fatto perché attratti dal nostro patrimonio artistico-culturale. Leggi

Grenada, l’isola che è diventata un marchio

Il paese di cui non si è parlato questa settimana sui mezzi d’informazione. Leggi

La guerra del meteo

Gli albergatori italiani minacciano di citare per danni i meteorologi che scoraggiano i turisti con le loro previsioni pessimistiche. Leggi

Un viaggio d’istruzione nella Calabria ionica

Terza e ultima parte: da Roccelletta a Monasterace marina e infine al mare. Leggi

pubblicità
Un viaggio d’istruzione nella Calabria ionica

Seconda parte: da Terranova Sappo Minulio a Stilo, tra antiche sculture e pale eoliche. Leggi

Un viaggio d’istruzione nella Calabria ionica

Prima parte: da Isca Marina a Seminara, sulle tracce di Tommaso Campanella. Leggi

Consigli per le vacanze

Una classifica delle peggiori pubblicità per la promozione del turismo. Leggi

Smaller
I pirati e la lotta con l’idrante

Da anni l’Indonesia è il centro della pirateria moderna Leggi

pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.