Sommario

Cosa c’è che non va nel mondo moderno

Mentre siamo impegnati con Twitter, Facebook e gli smartphone precipitiamo verso la catastrofe

1022 (18/24 ottobre 2013)
1022 (18/24 ottobre 2013)

Strada

Un racconto è come una casa, parola di Nobel. Leggi

In copertina

Cosa c’è che non va nel mondo moderno

Un articolo di Jonathan Franzen

Attualità

Molte storie per analfabeti

L’8 ottobre l’Ocse ha diffuso uno studio che confronta le competenze di base degli adulti di ventiquattro paesi. L’Italia è all’ultimo posto, scrive Tullio De Mauro

Visti dagli altri

La risorsa dei migranti

Domenico Lucano, sindaco di Riace, dal 1998 ha deciso di accogliere i rifugiati che arrivano sui barconi. Offrendo una soluzione concreta e aiutando la rinascita del paese calabrese

Tunisia

Scomparsi in Italia

Karim, Mohamed, Nabil e Wissem sono tra i 350 tunisini partiti per l’Italia nel 2011 e di cui si sono perse le tracce. Le loro famiglie si battono per sapere che fine hanno fatto

Russia

Le donne della montagna

Matrimoni forzati. Tanto lavoro. E l’assoluto divieto di esprimere emozioni. In Cecenia molte donne sono ancora vittime di tradizioni patriarcali soffocanti. Il reportage di una giornalista russa

Cina

I veleni di Pechino

Da uno dei più grandi impianti cinesi per lo smaltimento delle acque reflue partono camion carichi di liquami diretti verso i campi coltivati. Due reporter di Caixin li hanno seguiti

Scienza

Avvocati spaziali

Molte aziende sono pronte a sfruttare lo spazio per fare affari, con il turismo o l’estrazione dei minerali. Ma chi stabilirà le regole lassù? E chi risolverà le dispute legali?

Atlante

Beni comuni

Gli utenti delle risorse comuni sono intrappolati nel dilemma tra interesse individuale e utilità collettiva.

Portfolio

Eredità portoghese

Il fotografo Alfredo D’Amato ha visitato alcune ex colonie del Portogallo – Mozambico, Angola e Brasile – per raccontare l’intreccio tra radici africane e influenze europee

Ritratti

Ramón Mujica

Il direttore della biblioteca nazionale del Perù è l’ultimo baluardo contro i trafficanti di libri antichi. Un compito difficile, che lo ha portato a inseguire misteri nelle biblioteche di tutto il mondo

Viaggi

Beirut la francese

Bastano pochi giorni nella capitale del Libano per scoprire quanto sia ancora forte l’influenza della Francia. Si va dall’architettura del periodo coloniale ai menù dei ristoranti

Graphic journalism

Cartoline dall’Isola delle Correnti

Di Edo Chieregato

Cultura

Arte, maschile singolare

Più numerose, meno esposte e meno quotate. Nel mondo dell’arte contemporanea le donne sono discriminate

Europa

Il Front national avanza e cerca i voti dei moderati

Dopo il successo alle elezioni locali di Brignoles, nel sud della Francia, il partito di Marine Le Pen non vuole più essere definito di estrema destra. Una trasformazione solo di facciata

Africa e Medio Oriente

La realtà fa più paura di una mappa

L’idea di una nuova divisione del Medio Oriente, presentata in un articolo del New York Times, fa discutere il mondo arabo. Ma non è per questo che ci si deve indignare, scrive Rami Khouri

Americhe

Haiti chiede i danni alle Nazioni Unite

Negli Stati Uniti un gruppo di avvocati ha fatto causa all’Onu per risarcire le vittime dell’epidemia di colera ad Haiti, portata dai caschi blu nepalesi in missione di pace nell’isola

Asia e Pacifico

Una spina nel fianco del governo birmano

I colloqui di pace tra governo e ribelli kachin non hanno portato a un cessate il fuoco. E il destino degli sfollati rimarrà un problema irrisolto ancora per molti anni

Scienza e tecnologia

Il nuovo vaccino che non sconfiggerà la malaria

L’8 ottobre un’équipe di ricercatori ha annunciato la creazione di un vaccino contro la malaria, chiamato Rts,s.

Scienza e tecnologia

Facce da Google

L’azienda statunitense userà i dati dei suoi utenti per gli annunci pubblicitari online. In questo modo Google+ è diventato un clone di Facebook

Economia e lavoro

C’è il boom del sake ma il riso non basta

La tradizionale bevanda giapponese è sempre più richiesta, ma è difficile aumentare la produzione a causa delle quote imposte da Tokyo per tenere alto il prezzo del riso

Editoriali

L’Europa e il disastro libico

Le Monde

Editoriali

L’errore di Letta su Alitalia

Financial Times

Opinioni

Una domanda difficile sul giornalismo

Opinioni

Vi invito ad abusare della realtà

Un macellaio al checkpoint

“L’amministrazione civile ha rifiutato l’ingresso di un macellaio in due villaggi palestinesi intrappolati tra la barriera di separazione a nordovest di Gerusalemme e alcuni insediamenti” Leggi

La pecora nera

Ho una nipote di otto anni insicura e gelosa del fratellino. Nella mia famiglia non siamo bravi a esprimere affetto, ma vorrei farle capire quanto mi interessa che stia bene. –Uno zio preoccupato. Leggi

L’importante è cantare

La canzone cantata da Frank Sinatra s’intitola My way (a modo mio) non I’ll do it my way. Leggi

Se può bastare

Antonio Scurati, Il padre infedele Leggi

Scale, soffitte e cantine buie

Anna Foa, Portico d’Ottavia n. 13 Leggi

Francocinefilìa

Dead Man’s Bones, Calibro 35, Julien Doré Leggi

24

L’Ocse ha pubblicato i risultati del Programme for the international assessment of adult competencies (Piaac), un’indagine sulle competenze linguistiche e matematiche della popolazione adulta in ventiquattro paesi. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.