Lavoro

In Iraq Bassora ha raggiunto il culmine della povertà

Nella città petrolifera, considerata come la capitale economica del paese, ogni giorno i giovani manifestano per chiedere un lavoro. E la pandemia ha fatto salire il numero delle persone in povertà in tutto l’Iraq a più di 11 milioni. Leggi

Due ore e cinquanta minuti: così liquidano una fabbrica in piena pandemia

È successo alla Yokohama di Ortona, che produce tubi per il petrolio. La proprietà prima ha delocalizzato in Indonesia, poi ha deciso di vendere. C’è una trattativa, ma gli operai non sanno ancora quale sarà il loro futuro. Leggi

pubblicità
Fare una buona riunione

Invece di riunirsi continuamente, in presenza oppure online, bisogna attivare il pensiero strategico, riesaminare i dati e i processi, chiarirsi le idee o trovarne di migliori. Insomma, bisogna lavorare, e non chiacchierare. Leggi

La rabbia e la lotta dei rider durante la pandemia

Sono considerati essenziali, ma il loro lavoro è precario, senza garanzie e pagato a cottimo. Ecco perché i fattorini in bicicletta scioperano da giorni in tutta Italia. Leggi

Tornate, sbrigatevi. Ma per andare dove?

Il mondo che ci siamo lasciati alle spalle, questo groviglio di segni integrati a cui credete come se fossero reali, non c’è più. Le linee che separano i segni sensibili e intellegibili si sono spostate. Non potete tornare indietro. Leggi

pubblicità
Le condizioni dei mattatoi favoriscono i focolai di covid

La scoperta di un focolaio in un’azienda avicola dell’Aia accende i riflettori sul ruolo degli impianti di produzione di carne industriale nella diffusione del virus. Ma anche sulla scarsa attenzione ai diritti dei lavoratori e degli animali. Leggi

La diaspora filippina intrappolata dalla pandemia

I settori dov’è impiegata la maggior parte dei filippini all’estero sono i più colpiti dalla crisi in corso. Con conseguenze pesanti anche per l’economia del loro paese. Leggi

Il grande affare del biogas nelle campagne venete

Nato come fonte d’energia in grado di dare una mano ai contadini e a riciclare il letame degli allevamenti, il biogas si è presto trasformato nell’ennesima occasione di speculazione. Leggi

Cosa non va con i bonus baby sitter e i congedi parentali

L’Italia è considerata da molti il paese della famiglia, ma ha adottato poche misure di sostegno ai genitori. E la chiusura delle scuole durante l’epidemia ha aggravato la situazione, a scapito soprattutto delle donne che lavorano. Leggi

L’epidemia lascia a casa i lavoratori precari degli aeroporti

Il tracollo dei viaggi in aereo ha avuto un forte impatto sui circa 40mila lavoratori degli aeroporti di Fiumicino e Ciampino. E ha mostrato la fragilità della categoria meno tutelata: gli stagionali. Leggi

pubblicità
La pandemia non ha fermato le lotte sindacali in Indonesia

Le organizzazioni dei lavoratori hanno trovato nuovi modi di farsi sentire senza scendere i piazza e ottenendo dei risultati positivi. Leggi

La settimana lavorativa di quattro giorni non ridurrà la disoccupazione

L’idea di ridurre i giorni di lavoro è stata riproposta nel contesto della crisi dovuta alla pandemia, ma non spingerebbe le aziende ad assumere di più. Leggi

Le donne hanno sempre lavorato da casa

Fin dall’inizio il lockdown ha significato qualcosa di diverso per gli uomini e per le donne. E il motivo è tanto ingiusto quanto evidente. Leggi

La pandemia fa aumentare la disuguaglianza di genere

Le misure per contenere il virus hanno avuto conseguenze economiche per tante donne. Il rischio è quello di cancellare i passi avanti fatti finora verso la parità sul posto di lavoro. Leggi

Il governo si è dimenticato degli operai della Whirlpool

Il ministro Patuanelli si era impegnato a salvare lo stabilimento di Napoli. Ma con la pandemia le priorità sono cambiate e la chiusura sembra inevitabile. Leggi

pubblicità
Il virus ci ha fatto vedere una nuova classe operaia

La pandemia ci fa riflettere su quello che le sue conseguenze devastanti rivelano della nostra società. La prima cosa che salta agli occhi è che non siamo affatto “tutti sulla stessa barca”: le differenze di classe sono esplose. Leggi

Consuetudine

Tra i vari esperimenti planetari compiuti nostro malgrado in questi mesi di quarantena c’è quello del lavoro da casa. Leggi

Il futuro del lavoro potrebbe essere un po’ meno minaccioso

La pandemia ha mostrato cosa succederà quando l’automazione avrà dimezzato gli impieghi. E ha confermato che il reddito di base è l’unica risposta. Leggi

In Messico il virus è un terremoto invisibile

I più colpiti sono i lavoratori dell’economia informale, trenta milioni di persone che non sanno come sopravvivere. Tra loro ci sono Margarita López e suo figlio. Leggi

Quali misure prevede la bozza di sanatoria per i migranti irregolari

Da giorni si discute del progetto di regolarizzare i lavoratori stranieri a cui è scaduto o che non hanno mai avuto il permesso di soggiorno in Italia, ecco la proposta. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.