Lavoro

Il mondo operaio è In guerra

Presentato in concorso all’ultimo festival di Cannes, il nuovo film di Stéphane Brizé pone questioni gravi con empatia e solidarietà. Leggi

Il fallimento degli uffici open space

Abbattere le pareti dell’ufficio e dei ruoli può sembrare la soluzione più economica, ma di certo non è la più intelligente. Leggi

pubblicità
Programmatori che programmano il loro licenziamento

Cosa succede quando un dipendente automatizza completamente il suo lavoro. Leggi

Se ci sentiamo sempre occupati è per via del lavoro ombra

L’automazione avrebbe dovuto eliminare i lavori noiosi. Ma in realtà ha fatto aumentare quelli che facciamo gratis. Leggi

Perché il fine settimana non dura più a lungo

Nonostante gli sforzi di alcuni sindacati come quello britannico, la settimana lavorativa di quattro giorni non è dietro l’angolo. Leggi

pubblicità
Il segreto della produttività è fare quello che ci piace

Elon Musk lavora 120 ore alla settimana perché gli piace il suo mestiere. Ma il suo è un privilegio. Per la maggior parte delle persone funziona diversamente. Leggi

Lavoro

La questione del copyright potrebbe essere riassunta in una frase: il lavoro intellettuale va retribuito, se possibile in modo decente, e per farlo è necessario tutelare il diritto d’autore. Ma quasi sempre la materia è più complicata. Leggi

La crescita senza controllo dei lavori precari in Cina

Nelle grandi città la gig economy spadroneggia. Con le app si ordinano i servizi più disparati, pagati poco e senza tutele per i lavoratori. Leggi

A volte un percorso più lungo aiuta a risolvere un problema

Gli intoppi si verificano ovunque: per strada, alle casse automatiche dei supermercati e alle riunioni di lavoro. Come evitarli? Leggi

In Giappone si comincia a parlare di lavorare meno

Il modello d’impresa del paese è sempre più insostenibile. Il cambiamento sta arrivando, ma forse troppo lentamente. Leggi

pubblicità
Avanguardia

Nel dopoguerra e fino all’inizio degli anni sessanta c’è un’azienda italiana che cresce e si espande in tutto il mondo diventando una grande impresa multinazionale, ma che soprattutto ripensa il rapporto tra operai e fabbrica. Leggi

La nuova aristocrazia americana

Manager, avvocati, medici e altri professionisti sono la vera élite statunitense. Sono il dieci per cento della popolazione, detengono il potere economico, politico e culturale e lo tramandano ai loro figli. Leggi

Il Bronx al lavoro

Per raccontare un piccolo pezzo di storia della città e dei suoi abitanti, il gruppo Bronx photo league ha creato un progetto sui lavoratori di Jerome avenue. Leggi

Come salvare la democrazia, quando il lavoro non c’è

La disoccupazione globale ha raggiunto livelli altissimi. Per correre ai ripari potrebbe essere utile il reddito di base universale, che permette a chi non ha un lavoro di acquistare prodotti e servizi. Leggi

La fabbrica salvata dagli operai

In 146 anni, la cartiera Pirinoli di Roccavione non si era mai fermata. Nel 2012 è fallita per una serie di scelte sbagliate. Ma i lavoratori hanno preso in mano la situazione. Leggi

pubblicità
Mobilitazione

Questa è la storia di un dirottamento. All’inizio ci sono gli hippy, il pacifismo, la controcultura. Poi succede che le libertà individuali incontrano il mercato senza regole. Leggi

Un visto di lavoro è più utile degli aiuti allo sviluppo

Per ridurre la povertà è essenziale la libertà di spostarsi dove c’è disponibilità di lavoro. Ma le frontiere e le discriminazioni lo impediscono. Leggi

La vera minaccia delle auto senza conducente

Automobili, camion e autobus robot non decimeranno le persone, bensì i posti di lavoro. Leggi

I numeri per capire il voto nell’Italia del sud 

Dal giorno dopo le elezioni, gli occhi sono puntati sul meridione. Per capire cosa abbia diviso il paese a metà può essere utile mettere insieme alcuni dati. Leggi

Una foto del paese alle urne attraverso grafici e mappe

Quante donne sono state elette dal 1948 al 2013? Quant’è cresciuto l’astensionismo? E gli italiani all’estero? L’Italia al voto, in cinque grafici. Leggi

pubblicità