Lavoro

La brutta favola dell’Italpizza

Il sindacato Si Cobas potrebbe essere chiamato a risarcire l’azienda per i ritardi produttivi creati dalle mobilitazioni dei suoi iscritti. Un attacco al diritto di sciopero senza precedenti. Leggi

La voce delle donne

A maggio le parole dell’imprenditrice Elisabetta Franchi sul tema donne e lavoro nel mondo della moda hanno scatenato una polemica. Che a Ferrara sarà portata in scena da un gruppo di giornaliste. Leggi

pubblicità
Scoprirlo

Militante socialista e femminista, Barbara Ehrenreich aveva indagato sullo sfruttamento dei lavoratori: era convinta che il lavoro di giornalista consistesse nel far luce sul dolore inutile nel mondo. Leggi

La classe media va all’inferno

Le fotografie di Chauncey Hare raccontano la classe media bianca statunitense, in un discorso che lega l’arte alla politica e riflette sugli effetti del capitalismo sulle persone comuni. Leggi

In Albania chi difende i diritti dei lavoratori?

Minatori, lavoratori dei call center, operai e operaie: lo sfruttamento è all’ordine del giorno, ma i sindacati non esistono, i politici promettono e poi scompaiono. Un gruppo di giovani ha dato vita a un movimento per denunciare gli abusi. Leggi

pubblicità
In Afghanistan sono scomparse le donne

Un anno dopo la presa del potere, i taliban stanno mettendo molti limiti alla forza lavoro femminile. Anche se il nuovo regime non ha direttamente licenziato le lavoratrici, ha fortemente limitato il loro accesso ai luoghi di lavoro. Leggi

L’arte del dolce far niente

Prendersi del tempo per oziare e lasciar vagare la mente è più difficile di quanto sembri. Eppure dovrebbe essere in cima alla lista delle cose da fare. Tre consigli per una vacanza davvero soddisfacente. Leggi

La crisi industriale può attendere

La multinazionale finlandese Wärtsilä ha annunciato che licenzierà 451 lavoratori. Ma al ministero dello sviluppo economico gli incontri con i vertici delle aziende e i sindacati sono fermi. Fino alle elezioni. Leggi

Il grande depensionamento

Di fronte al caro vita e all’aumento dell’inflazione, molti pensionati sono costretti a tornare a lavorare. Anche quando le condizioni fisiche non glielo permetterebbero. Leggi

Se la lotta sindacale è un crimine

A Piacenza otto delegati sindacali di base sono accusati di associazione a delinquere per aver organizzato degli scioperi. Leggi

pubblicità
Il mondo ricco è a corto di manodopera

In occidente le aziende faticano a trovare lavoratori qualificati o poco qualificati. Può essere l’occasione per ripensare le politiche di immigrazione e sviluppare il lavoro a distanza nei paesi dove è più difficile avere un visto per espatriare. Leggi

I piccoli pescatori lasciati a terra dalla pandemia e dai sussidi europei

Le grandi aziende ittiche, che usano pratiche distruttrici per gli ecosistemi marini, hanno approfittato dei sussidi comunitari destinati al settore durante la pandemia. I casi della Francia e dei Paesi Bassi. Leggi

Arrivano le vacanze e mancano i lavoratori

Per la prossima stagione estiva si prevede una forte ripresa dei flussi turistici. Ma in tutti i paesi le aziende del settore devono affrontare una grave carenza di manodopera Leggi

Gli schiavi nascosti delle cucine

Contratti fasulli, orari massacranti, stipendi bassissimi. Chi lavora nella ristorazione è spesso sfruttato. E mentre chef e imprenditori denunciano la carenza di personale, alcuni cercano di dare la colpa al reddito di cittadinanza. Leggi

Il problema non è il reddito di cittadinanza

La campagna contro la misura di sostegno economico è diventata, per toni e contenuti, una guerra contro i poveri. Leggi

pubblicità
La Apple alza i salari

La Apple aumenterà il salario di partenza per i suoi dipendenti negli Stati Uniti, scrive la Reuters. L’obiettivo è attirare più persone in un mercato dove la domanda... Leggi

Le ferie illimitate della Goldman Sachs

In futuro i dipendenti della banca d’affari statunitense potranno andare in vacanza quando e quanto vogliono. Ma il loro carico di lavoro, spesso estenuante, cambierà poco Leggi

Morti di fatica

Uno studio dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e dell’Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo), realizzato prima della pandemia e presentato nel 2021,... Leggi

La settimana corta

In vari paesi asiatici, dove gli orari di lavoro eccessivi e la bassa produttività sono un problema diffuso, si comincia a sperimentare la settimana lavorativa di quattro... Leggi

La legalizzazione dell’aborto ha cambiato la vita delle statunitensi

Dopo il pronunciamento della corte suprema nel caso Roe contro Wade la presenza femminile nell’università e nel mondo del lavoro è cresciuta. Un progresso che non va dimenticato ora che la sentenza rischia di essere ribaltata. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.