Visti dagli altri

L’insana passione dei partiti italiani per le leggi elettorali

Ieri ho ricevuto un messaggio da un amico giornalista tedesco che mi ha preannunciato una telefonata molto più insidiosa: “Mi potresti spiegare le polemiche sulla legge elettorale in Italia?”. Oddio, mi sono spaventato, da dove cominciare? Leggi

La crisi dell’economia italiana non è finita

La perdita di fiducia degli italiani nelle potenzialità della loro economia, le promesse mancate del governo di Matteo Renzi sulla fine della crisi e la scarsa considerazione per i giovani. I corrispondenti stranieri a Roma Olivier Tosseri, Eric Jozsef e Michael Braun commentano l’attualità italiana al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

pubblicità
Perché italiani e tedeschi non sempre si capiscono

Il corrispondente tedesco a Roma, Michael Braun, parla del rapporto tra Italia e Germania alla luce della crisi dell’euro e delle aspettative deluse su Matteo Renzi. Dal festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

Le due anime del Movimento 5 stelle

Partendo dall’esperienza a Torino e a Roma, il corrispondente Eric Jozsef, intervistato al festival di Internazionale a Ferrara, paragona il Movimento 5 stelle alle forze antisistema di altri paesi europei. Leggi

Il referendum costituzionale e la sfida di Matteo Renzi

Il voto del 4 dicembre sulla riforma costituzionale, il consenso del governo e le scelte del presidente del consiglio. I corrispondenti stranieri a Roma Eric Jozsef e Michael Braun commentano l’attualità italiana al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

pubblicità
Visti dagli altri - Tanto per cambiare

Scuola, lavoro, costituzione: le riforme di Renzi, una grande occasione o un grande buco nell’acqua?
Eric Jozsef
Libération
Tom Kington
The Times
Regina Krieger
Handelsblatt
Introduce e modera
Jacopo Zanchini
Internazionale
In italiano
Ingresso con tagliando

Perché la prescrizione in Germania funziona bene e in Italia no

Uno dei maggiori problemi della giustizia italiana è proprio il curioso regime delle prescrizioni. Serve una riforma. In Germania il sistema funziona in modo molto diverso, e nessuno si scandalizza. Leggi

L’Italia vista dagli animali nel romanzo di Giordano Meacci

Giordano Meacci ha immaginato un mondo in cui uno degli esseri senzienti è un imponente cinghiale rosso che capisce e ragiona con la lingua degli umani. Leggi

Un bacio racconta la ribellione di tre ragazzi al conformismo

Un bacio, di Ivan Cotroneo, è un film che rimane nella mente e nel cuore. Anche per la felice scelta dei tre giovani attori. Leggi

Una verità su Pasolini

La macchinazione è un film duro e violento. Ricostruisce il periodo storico in modo minuzioso, e Massimo Ranieri offre una magnifica interpretazione di Pasolini. È un film inevitabilmente sinistro e sgradevole. Leggi

pubblicità
Il paradosso di una campagna elettorale senza data del voto

È una situazione illogica: mentre in molte città italiane la campagna elettorale è partita a pieno ritmo, si ignora ancora la data delle elezioni. Eppure è un voto che coinvolge milioni di italiani in 1.351 comuni. E poiché in Italia i partiti litigano su tutto, anche la data è diventata oggetto di velenose polemiche. Leggi

Due anni di Matteo Renzi visti dalla Svezia

Non ho fatto nessun servizio per la tv svedese sulla prima conferenza stampa di Matteo Renzi all’Associazione della stampa estera a Roma. Senza cattiveria, non ne è uscito niente di clamoroso. Ma anche se nell’insieme darei un buon voto a Renzi, il suo governo a metà femminile ha fatto poco per le donne italiane. Leggi

Perché l’Italia non vince a rugby

Gli italiani riescono bene negli sport. Siamo al nono posto tra le nazioni più atletiche del mondo. E abbiamo le carte in regola per avere successo anche nel rugby. Eppure qualcosa non funziona. Il problema probabilmente è in una politica poco lungimirante sulla crescita dei giovani. Leggi

Di’ qualcosa di sinistra!

Il fronte progressista tra Matteo Renzi e la scomparsa delle spinte di sinistra
Michael Braun
Die Tageszeitung
Eric Jozsef
Libération
Giada Zampano
Wall Street Journal
Introduce e modera
Bianca Berlinguer
Tg3
In italiano
Ingresso con tagliando

Il patetico addio di Michele Santoro

Rosso di sera era una diretta nata per celebrare la bellezza e l’autenticità della vera sinistra, secondo la visione del conduttore televisivo. Ma il programma grondava retorica, nostalgia e faziosità Leggi

pubblicità
Difficile resistere a don Ciotti

Il sacerdote incontra la stampa estera e racconta la sua lotta alla criminalità organizzata e il ruolo chiave della legge sui beni confiscati alle mafie

Una nuova vita lontano dalla famiglia

Il tribunale dei minori di Reggio Calabria affida i figli degli ’ndranghetisti a dei centri di recupero per tenerli lontani dal crimine

L’Europa ha approvato i conti dell’Italia 

Roma ha promesso di introdurre delle modifiche alla legge di stabilità, evitando così una procedura d’infrazione da parte della Commissione europea

Il sindacato visto da Wall street

Secondo il quotidiano di Rupert Murdoch, la riforma del lavoro voluta da Matteo Renzi è troppo timida, ma va sostenuta a ogni costo

Un avviso che arriva da Genova

Con le proteste al G8 del 2001 il capoluogo ligure anticipò un decennio di conflitti. Oggi la città contesta una nuova generazione di politici

pubblicità