Visti dagli altri

La fine del governo Draghi preoccupa l’Europa

Le dimissioni del presidente del consiglio italiano mettono il paese, la zona euro e l’intera Unione europea in una situazione di forte turbolenza economica e geopolitica. L’editoriale di Le Monde. Leggi

La crisi vista dagli altri

Le Monde, El País, Financial Times, Politico: per la stampa europea Mario Draghi è sinonimo di autorevolezza e affidabilità negli scenari internazionali. Ma le vicende italiane suggeriscono anche altri fantaparallelismi. Leggi

pubblicità
La crisi di governo in Italia vista dalla stampa internazionale

La crisi dei mercati, la paura di un contagio, la possibile perdita di un interlocutore affidabile, la soddisfazione di Mosca: le difficoltà del governo Draghi nelle pagine dei giornali di tutto il mondo. Leggi

La suadente campagna filorussa della tv italiana

Dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina la tv italiana si è prestata a fare da cassa di risonanza della propaganda russa. L’analisi del corrispondente di Le Monde da Roma. Leggi

L’elezione del presidente della repubblica vista dalla stampa straniera

Il 24 gennaio cominciano le votazioni per eleggere il nuovo capo dello stato. I giornali stranieri sottolineano il clima di incertezza riguardo al nome, interrogandosi sulla stabilità delle istituzioni italiane e sul cammino delle riforme volute dall’Unione europea. Leggi

pubblicità
La generazione perduta di Genova 2001

Cos’è successo durante il G8 di Genova? Un documentario del 2002, inedito in Italia, torna sugli eventi di quei giorni e racconta come la violenza della polizia ha travolto una nuova generazione di attivisti. Leggi

Le dimissioni di Giuseppe Conte viste dalla stampa straniera

“La mossa del primo ministro lascia l’Italia in una situazione di incertezza mentre i casi di covid-19 sono ancora tanti”, scrive il New York Times. La cronaca e gli scenari, secondo i quotidiani stranieri. Leggi

La rivoluzione delle sardine

Dopo Bologna, Modena, Milano, Firenze, Torino e altre città italiane, il 14 dicembre le sardine arriveranno a Roma. Il movimento ha suscitato l’interesse dei mezzi d’informazione europei. Leggi

La ricotta non è una storia d’amore

Come scrivere di cibo e tradizioni italiane al di là dei luoghi comuni. Leggi

I dubbi dell’Unione europea sull’Italia nella stampa internazionale

La prima finanziaria del governo Lega-cinquestelle fa discutere l’Europa: per la prima volta nella sua storia la Commissione europea ha respinto una manovra di un paese dell’eurozona. Leggi

pubblicità
L’insana passione dei partiti italiani per le leggi elettorali

Ieri ho ricevuto un messaggio da un amico giornalista tedesco che mi ha preannunciato una telefonata molto più insidiosa: “Mi potresti spiegare le polemiche sulla legge elettorale in Italia?”. Oddio, mi sono spaventato, da dove cominciare? Leggi

La crisi dell’economia italiana non è finita

La perdita di fiducia degli italiani nelle potenzialità della loro economia, le promesse mancate del governo di Matteo Renzi sulla fine della crisi e la scarsa considerazione per i giovani. I corrispondenti stranieri a Roma Olivier Tosseri, Eric Jozsef e Michael Braun commentano l’attualità italiana al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

Perché italiani e tedeschi non sempre si capiscono

Il corrispondente tedesco a Roma, Michael Braun, parla del rapporto tra Italia e Germania alla luce della crisi dell’euro e delle aspettative deluse su Matteo Renzi. Dal festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

Le due anime del Movimento 5 stelle

Partendo dall’esperienza a Torino e a Roma, il corrispondente Eric Jozsef, intervistato al festival di Internazionale a Ferrara, paragona il Movimento 5 stelle alle forze antisistema di altri paesi europei. Leggi

Il referendum costituzionale e la sfida di Matteo Renzi

Il voto del 4 dicembre sulla riforma costituzionale, il consenso del governo e le scelte del presidente del consiglio. I corrispondenti stranieri a Roma Eric Jozsef e Michael Braun commentano l’attualità italiana al festival di Internazionale a Ferrara. Leggi

pubblicità
Visti dagli altri - Tanto per cambiare

Scuola, lavoro, costituzione: le riforme di Renzi, una grande occasione o un grande buco nell’acqua?
Eric Jozsef
Libération
Tom Kington
The Times
Regina Krieger
Handelsblatt
Introduce e modera
Jacopo Zanchini
Internazionale
In italiano
Ingresso con tagliando

Perché la prescrizione in Germania funziona bene e in Italia no

Uno dei maggiori problemi della giustizia italiana è proprio il curioso regime delle prescrizioni. Serve una riforma. In Germania il sistema funziona in modo molto diverso, e nessuno si scandalizza. Leggi

L’Italia vista dagli animali nel romanzo di Giordano Meacci

Giordano Meacci ha immaginato un mondo in cui uno degli esseri senzienti è un imponente cinghiale rosso che capisce e ragiona con la lingua degli umani. Leggi

Un bacio racconta la ribellione di tre ragazzi al conformismo

Un bacio, di Ivan Cotroneo, è un film che rimane nella mente e nel cuore. Anche per la felice scelta dei tre giovani attori. Leggi

Una verità su Pasolini

La macchinazione è un film duro e violento. Ricostruisce il periodo storico in modo minuzioso, e Massimo Ranieri offre una magnifica interpretazione di Pasolini. È un film inevitabilmente sinistro e sgradevole. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.