Ultim’ora
Si è conclusa la missione della sonda Rosetta
 
  •    

Il mondo adesso

Continua l’offensiva dell’esercito siriano ad Aleppo. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani nell’ultima settimana le vittime civili dei bombardamenti russi e siriani e dell’artiglieria dei ribelli sono state almeno 220. Il principale ospedale nella parte della città in mano ai ribelli è stato nuovamente colpito. Le trattative fra Russia e Stati Uniti per ristabilire il cessate il fuoco continuano, ma il governo statunitense starebbe valutando “alternative militari” per mettere pressione su Damasco.
Sale la tensione tra India e Pakistan. I soldati indiani e pakistani si sono scambiati colpi di artiglieria e armi leggere alla frontiera tra le aree controllate dai due paesi nel Kashmir. Il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon si è offerto di mediare per evitare una crisi. Il 29 settembre l’India aveva annunciato di aver compiuto un’operazione militare in territorio pakistano contro il gruppo jihadista accusato di aver ucciso 18 soldati in un attacco contro una base indiana.
Secondo giorno del festival di Internazionale a Ferrara. Informazione e attualità, economia e letteratura, fumetti e fotografia: 240 ospiti, 31 paesi, 60 testate giornalistiche e 120 incontri. Per conoscere il mondo e cercare di capirlo.
pubblicità
Il comitato federale del Partito socialista spagnolo decide il destino del segretario Pedro Sánchez. La sua linea di rifiuto a oltranza a formare un governo con i popolari di Mariano Rajoy potrebbe costare la leadership del Psoe al segretario Pedro Sánchez. Il comitato federale si è riunito a Madrid per votare la fiducia a Sánchez che da parte sua sta provando in tutti i modi a mantenere la guida del partito. La riunione è cominciata in forte ritardo e andrà avanti a oltranza.
L’uragano Matthew verso la Giamaica. Anche se si è leggermente indebolito, l’uragano Matthew rimane la tempesta tropicale più violenta che ha colpito l’oceano Atlantico dal 2007 a oggi. A breve i suoi  venti a oltre 250 chilometri orari investiranno la costa meridionale dell’isola caraibica dove si trova anche la capitale Kingston.
Comincia la notte bianca di Parigi. La capitale francese si prepara alla quindicesima edizione della notte bianca. Dalle 19 di sabato primo ottobre alle prime luci dell’alba di domenica 2 ottobre il pubblico potrà seguire il percorso ufficiale, composto da una trentina di opere, installazioni ed eventi o perdersi nelle tante iniziative collaterali che compongono la manifestazione. Previste imponenti misure di sicurezza.
NUOVE NOTIZIE

IN PRIMO PIANO
NUOVE NOTIZIE

  • 01 Ott 2016 17.01

La storia dell’aids in Sudafrica

Nel 1990 in Sudafrica le persone sieropositive non superavano l’1 per cento della popolazione. Dieci anni dopo la percentuale era decuplicata. Didier Fassin, sociologo e antropologo francese, avviò in Sudafrica una ricerca che avrebbe rivelato il groviglio di sentimenti e di memorie prodotto da quella epidemia. Leggi

  • 01 Ott 2016 16.02

Alcaldessa, diario di una sindaca

Ho cominciato a lavorare al film Alcaldessa con il vantaggio che Ada Colau, la sindaca di Barcellona, mi conosceva dai tempi in cui avevo fatto parte anch’io della Plataforma de afectados por la hipoteca. Fin dall’inizio volevamo che fosse un film al presente: se avessimo lasciato passare del tempo e raccontato la sua campagna elettorale al passato sarebbe stato un film diverso, senza tutte le sfumature che abbiamo colto. Leggi

pubblicità
  • 01 Ott 2016 14.27

Pace fatta tra Baghdad e il Kurdistan iracheno

Dopo cinque anni di boicottaggi e tensioni, il presidente del governo regionale del Kurdistan iracheno Massud Barzani è stato a Baghdad e ha avuto un incontro costruttivo con il primo ministro iracheno Haidar al Abadi. Stando alla dichiarazione di Barzani in soli due giorni tutti i problemi tra il governo centrale e quello del Kurdistan sono stati risolti. Leggi

  • 01 Ott 2016 11.04

Viaggio a Kiruna, la città lappone che aspetta di essere spostata

Quello che gli abitanti di Kiruna vivono in questi anni somiglia a un terremoto al rallentatore: la mattina ti alzi e vai a lavoro, torni a casa, il sabato sera vai a giocare a bowling e anche se non te ne accorgi il posto che hai sempre chiamato casa sta scomparendo sotto i tuoi occhi. Ci sono i progetti per smontare e trasportare i pochi edifici che troveranno posto nel centro della nuova Kiruna. Leggi

  • 01 Ott 2016 10.10

I titoli dei quotidiani di oggi

  • Corriere della Sera: “Nuovi assessori, 5 stelle divisi”
  • La Repubblica: “Raggi fa le nomine ma è lite”
  • La Stampa: “Deutsche Bank: fuggono i soldi e la Borsa trema”
  • Il Messaggero: “Raggi, le nomine spaccano M5S”
  • Il Sole 24 Ore: “Deutsche Bank scuote le Borse”
  • Il Fatto Quotidiano: “Scelti due di noi per non tornare a Mafia Capitale”
  • Il manifesto: “Il mostro di Berlino”
  • l’Unità: “Svolta 5 Stelle: indagati e riciclati”
  • Il Foglio: “Sotto la banca l’Europa crepa”
  • Libero: “La grande schifezza”
  • Il Giornale: “Il terremoto diventa un affare per Pd e Coop”
pubblicità
  • 30 Set 2016 19.03

Un premio alla capacità di adattamento

Va bene valutare le scuole per quanto sanno sviluppare l’iq, il quoziente d’intelligenza di chi apprende, va bene tener conto dell’eq, il quoziente emozionale. Ma bisogna badare anche all’xq, dove x designa la capacità di adattarsi con successo a mutamenti imprevedibili Leggi

  • 30 Set 2016 18.28

David Hockney al muro

Impiegati di Sotheby’s appendono al muro il dipinto di David Hockney “Wolgate woods, 24,25 and 26 October, 2006”, a Londra. L’opera è stata stimata 12 milioni di dollari e sarà messa all’asta a New York il 17 novembre.
  • 30 Set 2016 18.08

Il nuovo album dei Bon Iver e le altre canzoni per il weekend

Bon Iver, Radiohead, Bob Dylan, Miley Cyrus, Justice: la musica uscita negli ultimi giorni che non potete perdervi per niente al mondo. Leggi

  • 30 Set 2016 17.27

In Egitto continueremo a lottare per la verità

Questo è il testo del discorso che il giornalista investigativo egiziano Hossam Bahgat ha letto in collegamento via Skype dal Cairo alla cerimonia di consegna del premio giornalistico Anna Politkovskaja, al festival di Internazionale a Ferrara 2016. Bahgat non ha potuto partecipare all’incontro perché le autorità egiziane gli impediscono di viaggiare all’estero. Leggi

  • 30 Set 2016 16.30

Il punto non sono le preferenze sessuali

Avevo rinunciato alle relazioni dopo un matrimonio fallito e dopo che un altro partner aveva tentato di uccidermi (non scherzo). Poi, dopo cinque anni da single pieni di astinenza e solitudine, ho conosciuto un uomo che mi frustra, mi eccita e capisce le mie difficoltà a fidarmi delle persone. Leggi

pubblicità
  • 30 Set 2016 16.26

Il mistero del ronzio delle api

I bombi ronzano per vari motivi, per corteggiare o per incutere timore, ma lo fanno anche per scuotere le antere dei fiori e far cadere il polline. I ricercatori hanno scoperto che questo comportamento è innato. Il video del New York Times. Leggi

  • 30 Set 2016 14.17

Il governo ungherese usa la paura nel referendum sui migranti 

Mancano pochi giorni al referendum del 2 ottobre sulle quote di rifugiati proposte dall’Ue, la campagna del governo contro l’immigrazione si sta intensificando, grazie all’uso di un linguaggio ancor più aggressivo, di esagerazioni e disinformazione. Leggi

  • 30 Set 2016 13.21

Preghiera nel fiume

Una preghiera nel fiume Gange durante la festa di Pitru Paksha ad Allahabad, in India. Durante la cerimonia i fedeli indù si immergono nel fiume sacro per ricordare i propri antenati.
  • 30 Set 2016 13.01

Un’aliena in cucina

Quando diventi genitore viaggiare diventa più difficile. E allora accogliere in casa una tata straniera può essere una specie di viaggio al contrario: invece di partire alla scoperta del mondo, lasci entrare il mondo in casa tua. È con questo spirito che noi, quando siamo diventati papà, abbiamo deciso di farci aiutare da Ruriko, giapponese. Leggi

  • 30 Set 2016 12.00

Cosa succede quando le vittime di abusi sono gli uomini

Nell’ottobre del 2011 una ragazza di 19 anni, Grace Brown, ha un’intuizione. Grace studia fotografia e le piace uscire con gli amici. È giovane, allegra, disinvolta e ha tutta la vita davanti a sé. Una sera, un sabato sera come un altro, un’amica le racconta qualcosa a cui non era preparata. Le racconta di un’aggressione sessuale che ha subìto. Leggi

pubblicità
  • 30 Set 2016 11.26

Dietro la notizia

Il diario di un fotografo siriano tra le macerie di Aleppo

In cinque anni ha conosciuto la prigione del regime, poi quella del gruppo Stato islamico, e ha visto morire i genitori. Ma il corrispondente dell’Afp Karam al Masri continua a raccontare ogni giorno la vita ad Aleppo. Leggi

  • 30 Set 2016 11.09

Il peso del passato sulla vita dei colombiani

“Eravamo tantissimi. Siamo dovuti andare via per non essere uccisi”. Isaac Valencia è uno dei tanti colombiani costretti a lasciare la propria casa durante la guerra civile. Il 2 ottobre i cittadini decideranno con un referendum se accettare o respingere l’accordo di pace firmato tra il governo e le Farc. L’intesa prevede anche un piano per ridistribuire la terra tra gli agricoltori. Il video della Thomson Reuters Foundation. Leggi

  • 30 Set 2016 10.46

Al funerale di Shimon Peres

Giovani ebrei ultraortodossi assistono alla cerimonia del funerale dell’ex presidente israeliano Shimon Peres a Gerusalemme.
  • 30 Set 2016 10.09

L’Europa è l’unico spiraglio per la pace in Siria

Sorpreso dal fallimento della tregua che aveva negoziato con Mosca e scottato dalla ripresa dei bombardamenti su Aleppo, il segretario di stato statunitense John Kerry ha sottolineato il 29 settembre che a questo punto la prosecuzione del dialogo con la Russia sarebbe assurda e che gli Stati Uniti devono cercare altre strade in Siria. Leggi

  • 30 Set 2016 08.03

I titoli dei quotidiani di oggi

  • Corriere della Sera: “Roma, nuovo caso giudiziario”
  • La Repubblica: “Soldi, comizi e web duello sul referendum. Sinistra Pd contro Renzi”
  • La Stampa: “Manovra, trattativa difficile con l’Ue”
  • Il Messaggero: “Raggi, si aggrava il caso Muraro”
  • Il Sole 24 Ore: “Rally dei petroliferi, Borse in rialzo”
  • Il Fatto Quotidiano: “La manovra abracadabra con una mancia per il Sì”
  • Libero: “Ai profughi 35 euro. Ai terremotati solo 25”
  • Il Giornale: “Preavviso di garanzia al Pd di Renzi”
  • L’Unità: “Renzi: al passato grazie, al futuro Sì”
  • Il Foglio: “Un giorno a spasso con Renzi per capire cosa vuol dire che la sinistra può vincere le elezioni solo guardando a destra”
  • Il manifesto: “La Carta del popolo”
  • La Verità: “In pensione dopo cinque anni ma vale solo per gli immigrati”