Trasporti

Cosa non torna nell’analisi costi-benefici sul Tav

Lasciamo per un momento da parte i quasi trent’anni di lotte e polemiche, e cerchiamo di rimettere in fila i dati. Cosa c’è scritto nell’analisi voluta dal M5s e cosa manca per avere un quadro completo. Leggi

Perché è importante il referendum sui trasporti a Roma

In un certo senso il voto consente di scrivere insieme ai cittadini un capitolo del programma di governo di una nuova amministrazione della città. Leggi

pubblicità
In Cina aumentano le donne ai vertici di aziende tecnologiche

Amministrano o sono tra i dirigenti nell’80 per cento delle aziende cinesi legate alla tecnologia. Molte di più che negli Stati Uniti. Leggi

Dubai testerà alcuni droni per il trasporto passeggeri

Dubai, che a volte sembra vivere cinque anni avanti rispetto alle altre città, sta sperimentando una novità nel settore dei trasporti. La metropoli degli Emirati Arabi Uniti ha annunciato che a luglio testerà nei suoi cieli alcuni droni per il trasporto passeggeri. Leggi

La tecnologia può migliorare il sistema dei trasporti in Sudafrica

Il tragitto da casa al lavoro in Sudafrica può essere caotico e imprevedibile. Una nuova piattaforma di dati open source spera di fare un po’ di ordine, o almeno spera di aiutare qualcun altro a farlo. Leggi

pubblicità
La bici è la soluzione ideale per consegnare pacchi e ridurre il traffico

Spesso si parla delle città in termini di guerra tra automobili: taxi contro Uber, auto in comune contro auto di proprietà, e Tesla contro chiunque sia in grado di lanciarsi con prezzi ragionevoli nel mercato delle auto che si guidano sole. Ma nel futuro la vera battaglia della mobilità nei centri urbani sarà tra biciclette, furgoni e ingorghi stradali. Leggi

Dubai è pronta a testare un treno che va più veloce di un aereo

Per anni l’imprenditore di origini sudafricane Elon Musk ha detto che il futuro dei viaggi era l’hyperloop, il treno superveloce. Dubai potrebbe essere sul punto di mettere alla prova la sua immaginazione. Leggi

In Europa crescono i servizi per condividere l’auto e ridurre le spese

Quando nel 2015 il servizio di condivisione dell’auto Amovens ha aggiunto un’opzione di affitto tra privati, David Jurado ha deciso di provarla. Nato a Siviglia, ma residente a Madrid, Jurado aveva spesso usato Amovens e BlaBlaCar per trovare dei passeggeri con cui condividere il costo della benzina e del pedaggio quando faceva viaggi lunghi. E dal momento che ha due auto, tutto il denaro che riusciva a ottenere dall’affitto di una delle due, una Skoda del 2006, avrebbe contribuito a coprire i costi di proprietà e manutenzione. Leggi

Anche a Pechino il mondo dei tassisti fa i conti con la tecnologia

Nella capitale del paese che più investe in trasporti e infrastrutture si consuma una guerra tra poveri e poverissimi all’insaputa dei più, con tanto di derive mafiose. Leggi

Ora i viaggiatori possono recensire anche le compagnie aeree 

TripAdvisor è un’utile innovazione per chiunque voglia prenotare un albergo. Con 350 milioni di recensioni su 6,5 milioni di strutture, ha offerto ai clienti una modalità innovativa per giudicare i servizi di un hotel rispetto al prezzo richiesto. Adesso l’azienda sta cercando di scuotere il settore dell’aviazione civile lanciando le recensioni delle linee aeree. Leggi

pubblicità
La morale delle auto senza conducente

Un’auto senza conducente si sta dirigendo verso cinque pedoni. Può continuare in linea retta e travolgerli oppure svoltare e schiantarsi contro un muro, uccidendo il passeggero. Per quale scelta deve essere programmato il computer del veicolo? Uno studio pubblicato sulla rivista Science immagina una serie di dilemmi morali. Leggi

Le città che scelgono la funivia per combattere il traffico

Nelson Ledezma, un informatico che vive a El Alto, in Bolivia, ha affrontato per anni un viaggio di due ore in pullman per arrivare da casa sua in ufficio, a La Paz. Il tragitto era scomodissimo e due anni fa Ledezma ha cominciato a fare il pendolare su Mi Teléferico, una funivia che ha dimezzato i tempi del viaggio. Leggi

Oggi l’inaugurazione del tunnel ferroviario del San Gottardo, in Svizzera
Oggi l’inaugurazione del tunnel ferroviario del San Gottardo, in Svizzera. Con i suoi 57 chilometri la galleria sotterranea, realizzata in 17 anni, è la più lunga del mondo. La sua apertura è destinata a diminuire drasticamente il trasporto su gomma in Europa perché le merci potranno viaggiare su treno da Rotterdam, nei Paesi Bassi, a Genova. Oltre alle autorità svizzere, all’inaugurazione hanno partecipato il presidente del consiglio italiano Matteo Renzi, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese François Hollande.
Codice della strada
Un drone aiuta a salvare pazienti nelle zone isolate del mondo

“Silenzio, per favore, lasciate concentrare gli addetti al lancio”, dice Eric Watson della Zipline, una startup che costruisce droni. Mi trovo su una scogliera ventosa della Bay area insieme a Keller Rinaudo, uno dei fondatori dell’azienda, e lo sto martellando di domande. Su invito di Watson, rimaniamo in silenzio mentre due dipendenti della startup caricano il drone in un lanciatore. Dopo un conto alla rovescia, i propulsori si mettono in moto. Il velivolo sfreccia verso il cielo, lasciandosi dietro un ronzio acuto. Leggi

pubblicità
Secondo Elon Musk la Apple sta lavorando a una vettura elettrica.
Secondo Elon Musk la Apple sta lavorando a una vettura elettrica. In un’intervista alla Bbc, il proprietario del produttore di auto elettriche Tesla, ha dichiarato che non è proprio un segreto il fatto che la Apple stia progettando un veicolo elettrico. Nessuna conferma da parte della Apple che però ultimamente ha registrato alcuni domini che fanno pensare al mondo delle automobili, come apple.car o apple.auto.
Autobus in fiamme nel nord della Cina, 17 morti.
Autobus in fiamme nel nord della Cina, 17 morti. Poco prima dell’alba, a Yinchuan, capoluogo della regione dello Ningxia, un autobus ha preso fuoco all’improvviso causando 17 morti e una trentina di feriti. Le autorità stanno cercando un uomo di 33 anni, sospettato di aver appiccato l’incendio.
I dirigenti di Air France sono stati aggrediti per un piano di tagli.
I dirigenti di Air France sono stati aggrediti per un piano di tagli. Più di mille dipendenti in sciopero hanno interrotto una riunione dei vertici aziendali, vicino all’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi, per protestare contro la prospettiva di quasi tremila esuberi. Due manager, Xavier Broseta e Pierre Plissonnier, sono scappati con i vestiti e le camicie strappate.
Lufthansa cancella mille voli per uno sciopero dei piloti.
Lufthansa cancella mille voli per uno sciopero dei piloti. Nella tarda serata di lunedì il sindacato Vereinigung Cockpit aveva annunciato una protesta di due giorni contro il piano di tagli previsto dall’azienda. L’agitazione porterà alla cancellazione di mille voli da e verso la Germania nella sola giornata di mercoledì, con disservizi per 140mila passeggeri.
Fiumicino verso la normalità ma l’Enac ha diffidato Vueling
Fiumicino verso la normalità ma l’Enac ha diffidato Vueling. L’Ente nazionale per l’aviazione civile ha invitato i responsabili della low cost a “intervenire immediatamente” per riprendere la regolare attività, “pena la sospensione delle autorizzazioni a volare in Italia”. La compagnia aerea spagnola ha risentito particolarmente delle interruzioni del traffico aereo provocate da un blackout giovedì e dall’incendio nella pineta di Focene il giorno prima. Il ministro dei trasporti Graziano Delrio ha convocato per il 4 agosto i vertici dell’Enac e di Aeroporti di Roma.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.