Femminicidio

I fondi che mancano per combattere la violenza contro le donne

Durante la pandemia i centri antiviolenza e le case rifugio italiane hanno vissuto una condizione di sovraccarico, acuito dalla mancanza dei fondi e dai ritardi nella loro erogazione. Leggi

Anatomia di un femminicidio. La morte annunciata di Laetitia Schmitt

Laetitia Schmitt aveva 35 anni e due figli di undici e dodici anni quando è stata uccisa dal marito da cui stava divorziando. La sua storia è simile a quelle di tante altre donne, lasciate sole e perseguitate dai partner fino alla morte. Leggi

pubblicità
In trappola, dalla sottomissione psicologica al femminicidio 

Violenze coniugali e femminicidi sono sempre preceduti da forme di controllo psicologico che rendono le donne prigioniere delle loro relazioni. Nel video di Le Monde, due donne raccontano la loro storia. Leggi

Fuga da un marito violento in un Sudafrica sotto lockdown

Le misure adottate dal governo sudafricano contro il virus complicano il lavoro dei rifugi che accolgono donne e bambini vittime di abusi. Leggi

La società irachena apre gli occhi sulla violenza domestica

Una giovane donna si è uccisa dopo aver subìto mesi di maltrattamenti dal marito. La madre ha rotto il silenzio e l’uomo è stato arrestato. Ma nel paese non c’è una legge che tuteli le vittime degli abusi in famiglia. Leggi

pubblicità
Dati e grafici sulla violenza di genere in Italia e nel mondo

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, qualche dato sul femminicidio e la violenza di genere in Italia e nel mondo. Leggi

Lo stupro etnico di Viterbo

Non c’è nessuna contraddizione tra Francesco Chiricozzi che postava su Facebook un manifesto fascista a difesa delle donne e Francesco Chiricozzi che stupra e massacra, filmando sadicamente il tutto, una donna a Viterbo. Leggi

Ritorno sul luogo di un delitto dimenticato

A Sala Consilina nel novembre scorso un uomo ha dato fuoco a casa sua mentre la compagna era dentro. La ragazza è morta e la sua storia è scivolata nel silenzio. Eppure dice molto sulla violenza contro le donne in Italia. Leggi

In Pakistan la legge non ferma i delitti d’onore

Malgrado una legge del 2016 molte donne (e alcuni uomini) vengono uccise per aver rifiutato un matrimonio, per relazioni immaginarie, per ottenere un’eredità o sbarazzarsi di vicini scomodi. Leggi

Tutti in campo per fermare la violenza contro le donne

Per tanti bambini di Ferentari la violenza è un fatto normale e il calcio l’unica passione. Vi invito a firmare per una campagna negli stadi. Leggi

pubblicità
Alle radici del femminicidio

“Il femminicidio è il prodotto di un contesto culturale fondato sulla eterosessualità obbligatoria e sulla legge del padre”, spiega Caterina Romeo, docente di studi di genere alla Sapienza di Roma. Il nuovo video di Termini Tv. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.