Emergenza climatica

Narrazioni

Sul New Yorker è uscito un piccolo dizionario del cambiamento climatico scritto da Elizabeth Kolbert. Ecco la voce “Narrazioni”. Leggi

Massime

Da Bucarest a Zurigo a Milano le principali città europee registrano temperature anomale rispetto alle medie stagionali degli ultimi trent’anni. Leggi

pubblicità
Le azioni nei musei aiutano il clima?

L’arte serve a mettere in discussione lo status quo. E oggi nessuna battaglia è più urgente di quella contro i combustibili fossili Leggi

Risorse

“L’ultima vittima della guerra in Ucraina? La lotta contro il cambiamento climatico”, diceva a fine giugno un titolo del New York Times. Leggi

Un’app di birdwatching aiuta a capire il cambiamento climatico

Sempre più appassionati partecipano a un grande progetto di citizen science: raccogliere dati utili non solo agli ornitologi ma anche alla ricerca.
Essenzialmente, però, eBird è un social network: mette in contatto le persone. E come qualsiasi social, porta con sé dei problemi. Leggi

pubblicità
Laghi

I laghi sono importanti per tante ragioni: contengono l’87 per cento dell’acqua dolce, sono risorse fondamentali per il rifornimento idrico e la sicurezza alimentare e sono anche un valido sistema di allarme dei cambiamenti climatici. Leggi

Una lezione dimenticata su come affrontare le ondate di caldo

In caso di fenomeni meteorologici estremi, come il grande caldo di questi giorni in Europa, sono i legami sociali e il dinamismo urbano dei quartieri a salvare vite umane. Non i numeri verdi. Leggi

Ghiacciai

Il 92 per cento dei ghiacciai delle Alpi potrebbe sparire prima della fine del secolo per via del cambiamento climatico. Le conseguenze riguardano tutto il pianeta. Leggi

Chi fa da megafono ai negazionisti climatici

Il crollo alla Marmolada è l’ultimo campanello di allarme di un’emergenza che spesso viene rimossa. I mezzi di comunicazione devono impegnarsi a informare correttamente l’opinione pubblica e a fare crescere un senso di responsabilità. Leggi

L’istruzione aiuta a reagire alla crisi climatica

L’alfabetizzazione è la base per acquisire le competenze necessarie per affrontare gli eventi climatici estremi. Viaggio in Kenya, in Nepal e in Malaysia dove l’istruzione fa la differenza per agricoltori e pescatori. Leggi

pubblicità
Dodici strategie per eliminare il traffico dalle città

Un sistema misto di incentivi ai mezzi ecologici e disincentivi a quelli privati è il più efficace nel ridurre il numero di auto in circolazione. Un problema urgente per le amministrazioni, visto che ogni chilometro percorso in macchina costa alla società 0,71 euro. Leggi

L’ecoansia colpisce soprattutto i più giovani

Attacchi di panico, senso d’impotenza, paura per il futuro: la crisi climatica
può avere pesanti conseguenze sulla salute umana, non solo fisica, ma anche mentale. Leggi

Sulla crisi climatica i governi non mantengono i loro impegni 

Dagli Stati Uniti alla Cina, c’è stata una marcia indietro globale sulle scelte coraggiose che erano state annunciate a Glasgow durante la Cop26. Leggi

Radici

“La crisi climatica non viene dal nulla. È legata ad altre crisi e ingiustizie basate sull’idea che alcune persone hanno il diritto di rubare alle altre. È ingenuo pensare che potremo risolvere questa crisi senza andare alle sue radici”. Le parole di Greta Thunberg a Glasgow. Leggi

La crisi climatica è grave ma si può risolvere

Il rapporto del Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico non porta solo cattive notizie, che in realtà non sono affatto una novità. Fa chiarezza sulle possibili soluzioni. Resta da capire se avremo voglia di realizzarle. Leggi

pubblicità
Soluzioni

Oggi la gravità della crisi climatica è sotto gli occhi di tutti e non c’è bisogno di essere uno scienziato per rendersene conto. Ma bisogna sforzarsi di essere ottimisti. Leggi

Le fiamme che divampano tra incuria e riscaldamento globale

Dalla Grecia alla Siberia centinaia di incendi causano devastazione ambientale ed emergenze umanitarie. Leggi

La Terra è sempre più calda e la colpa è degli esseri umani

Nel 2021 ci sono stati devastanti alluvioni e forti ondate di calore, dal Canada alla Cina. “Il cambiamento climatico non è un problema del futuro, è un problema del presente e colpisce ogni regione del mondo”, dicono gli scienziati. Leggi

Principianti

Anche se i lockdown hanno contribuito a ridurre le emissioni di gas serra le temperature aumentano, insieme al rischio di siccità, alluvioni e povertà. Eppure gli strumenti per combattere la crisi climatica non sono inaccessibili. Leggi

Segnale

“Bisogna mandare un segnale per dire che stiamo attraversando una crisi. Se nessuno rompe questa catena di ‘Non lo faccio perché tanto nessuno fa niente’ allora nessuno cambierà”. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.