Sommario

Macchine che uccidono

L’inchiesta di Mark Bowden sui droni

1020 (4/10 ottobre 2013)
1020 (4/10 ottobre 2013)

Notizia

Dal 1988 sono morte lungo le frontiere europee almeno 18.673 persone. Leggi

In copertina

Macchine che uccidono

I droni sono un pilastro della strategia di Barack Obama contro il terrorismo. Per alcuni sono più efficienti, sicuri ed economici delle armi tradizionali. Per altri sono più disumani e immorali. È giusto usarli? L’inchiesta di Mark Bowden

Visti dagli altri

Il Cavaliere si arrende e vota la fiducia al governo

Il “giorno che avrebbe potuto cambiare la politica italiana” si è trasformato nella capitolazione di Silvio Berlusconi. E in una vittoria di Enrico Letta

Visti dagli altri

A Roma si litiga

L’instabilità politica è l’ultima cosa di cui l’Italia e l’euro hanno bisogno. Inoltre la crisi provocata da Berlusconi ha motivazioni irrilevanti rispetto alle sfide che deve affrontare il paese, scrive il Wall Street Journal

Stati Uniti

Il popolo delle due rive

Per decenni la guerra fredda ha tenuto separate le tribù eschimesi delle due sponde dello stretto di Bering. Ma grazie a un programma di scambi russo statunitense, le vecchie barriere sono crollate

Scienza

Il vantaggio dei timidi

A volte la timidezza rappresenta un freno. Perché la selezione naturale non ha eliminato questo tratto? Alcune ricerche sulla personalità degli animali dimostrano che essere introversi è utile

Nigeria

Predicatori superstar

Auto di lusso, abiti firmati, ville confortevoli. I pastori protestanti sono delle celebrità in Nigeria. Dai pulpiti delle chiese promettono ricchezza e benessere ai fedeli. Ma sono soprattutto loro a far soldi, spesso in modo illegale

Portfolio

Esplorazioni visive

Gli scatti del fotografo qatariota di origine palestinese Tarek al Ghoussein sono in mostra alla biennale Photoquai, a Parigi. Le sue immagini interrogano in profondità il concetto d’identità, scrive Christian Caujolle

Ritratti

Pavel Durov

VKontakte, il principale social network russo, è più popolare di Facebook. Il suo fondatore è finito nel mirino del Cremlino, dopo che il governo ha capito l’importanza del web e ha deciso di limitarne la libertà

Viaggi

Immersione rurale

In Giappone lungo il corso del fiume Kiso, sulla strada di montagna costruita nel 1601 per unire Kyoto all’antica capitale Edo, l’attuale Tokyo

Graphic journalism

Cartoline da Las Vegas

Di Yann Kebbi

Letteratura

Quando muore un poeta

Il poeta ghaneano Kofi Awoonor è stato ucciso nella strage di Nairobi. Teju Cole lo ricorda così

Pop

Strafatto di nascosto

Di Jeff Winkler

Europa

Il braccio di ferro tra Mosca e Bruxelles

In vista del vertice di novembre a Vilnius sul Partenariato orientale, il Cremlino sta usando ogni mezzo per impedire che i paesi dell’ex Unione Sovietica si avvicinino all’Unione europea

Africa e Medio Oriente

Le proteste che scuotono il regime di Khartoum

La decisione di tagliare i sussidi sui carburanti ha scatenato un’ondata di manifestazioni in Sudan. Omar al Bashir non è mai stato così in difficoltà da quando è andato al potere

Americhe

L’economia vacilla e Maduro fa l’equilibrista

In Venezuela l’inflazione ha raggiunto il 45 per cento e nei supermercati mancano prodotti di prima necessità. Servono delle riforme, ma il presidente è in una posizione difficile

Asia e Pacifico

I passi falsi di Nawaz Sharif

Gli attentati di Peshawar sono la risposta dei taliban all’offerta di dialogo del primo ministro pachistano. L’ennesimo errore di un governo che ha già deluso le aspettative

Scienza e tecnologia

La responsabilità umana è inequivocabile

Anche se negli ultimi anni il riscaldamento globale è diminuito, non significa che siamo fuori pericolo. L’ultimo rapporto sul clima conferma il ruolo delle attività umane

Scienza e tecnologia

Chi sa qualcosa parli

Il fondatore di Gawker, Nick Denton, è convinto che per capire a fondo un argomento non basta un buon articolo: serve anche un buon commento

Economia e lavoro

Shanghai città aperta

Nella metropoli cinese è stata inaugurata una nuova zona economica speciale. Secondo il governo di Pechino, è il primo passo verso una serie di importanti riforme per la Cina

Editoriali

Il fallimento dei repubblicani

The Guardian

Editoriali

Offensiva contro Alba dorata

Kathimerini

Opinioni

Le perverse ragioni dello shutdown

Opinioni

Dal welfare olandese al modello europeo

Dall’altra parte

Come si affronta il terrore che ti piglia quando sei tu a doverti prendere cura dei tuoi genitori? Leggi

La voce dei lettori

Correggere gli errori può essere faticoso e umiliante, ma è sempre un’occasione per imparare. Leggi

Paura di volare

Antonio Pascale, Le attenuanti sentimentali Leggi

Ridurre i danni?

Eyal Weizman, Il minore dei mali possibili Leggi

Molte storie per la storia

In diversi paesi e nel parlamento europeo modi e contenuti dell’apprendimento della storia hanno suscitato di recente molte discussioni. Leggi

2.419

Sulla base dei dati Istat, nel 2012 le famiglie italiane hanno speso 2.419 euro al mese. Di questi, 468 euro sono stati usati per comprare alimentari e bevande e 1.951 euro per i prodotti e i servizi non alimentari. Leggi

Opinioni

Niente di nuovo?

Inquieti speciali

Gianmaria Testa, Massimo Volume, Au Revoir Simone Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.