Sommario

1001 (24/30 maggio 2013)

Perché rischiamo di perdere la guerra contro il cancro al seno

Le donne sono sempre più consapevoli dell’importanza della diagnosi precoce. Ma la mammografia è davvero l’arma più efficace?

1001 (24/30 maggio 2013)

Asia e Pacifico

Un plebiscito per Noynoy Aquino

Le elezioni di metà mandato hanno dato al presidente filippino un’ampia maggioranza in parlamento. Ora bisognerà rafforzare l’economia e combattere la povertà

Economia e lavoro

Le vittime silenziose della crisi dell’euro

Le difficoltà dell’eurozona hanno creato problemi nell’area dell’ex Jugoslavia. Dove la recessione e la disoccupazione potrebbero mettere a rischio anche i progressi democratici

pubblicità

Pubblicità

“Fa un certo effetto, dopo aver letto l’articolo sul disastro in Bangladesh e aver fissato a lungo il commovente abbraccio tra i due operai del Rana Plaza, girar pagina e trovare la pubblicità della Benetton”, scrive un lettore. Leggi

Viaggi

Il trekking balcanico

Una camminata in montagna lungo i confini di Montenegro, Albania e Kosovo. Oltre 190 chilometri per avvicinare tre paesi un tempo in conflitto

Opinioni

I giornalisti messicani nella zona grigia

pubblicità

Bikini

Paradiso atomico

Un arcipelago in mezzo al Pacifico dominato da una natura rigogliosa. Ma l’apparenza inganna. Sotto le acque dell’atollo di Bikini si nasconde l’eredità dei test nucleari statunitensi

Cultura

La terza leva del potere

Internet e le tecnologie possono essere strumenti ideali per controllare le masse. Tre libri spiegano come e perché

Un dialogo interrotto

Salvatore Mannuzzu, Snuff o l’arte di morire Leggi

Pago, pretendo?

Michael J. Sandel, Quello che i soldi non possono comprare Leggi

Graphic journalism

Cartoline da Seoul

Un fumetto di Esther Lee

pubblicità

Le scelte della pancia

È vero che è meglio non fare la spesa a stomaco vuoto? Leggi

Visti dagli altri

A Parma i cinque stelle non mantengono le promesse

Dopo un anno di governo, la città è divisa tra chi è contro l’aumento delle rette per gli asili nido e chi afferma che i problemi di bilancio non permettono di fare molto

Attualità

La solitudine di Videla

Il 17 maggio è morto Jorge Videla, simbolo della dittatura argentina. Dimenticato dai vecchi alleati e protetto dalla chiesa, scrive Verbitsky

Portfolio

Il riposo delle prostitute

Nel febbraio del 2006 il comune di Città del Messico e un’ong locale hanno inaugurato Casa Xochiquetzal, un istituto che accoglie ex prostitute di almeno 55 anni in difficoltà. Finora ha ospitato più di 250 donne. Il reportage di Bénédicte Desrus

Editoriali

Lotta globale all’evasione fiscale

Le Monde

pubblicità

Un invito al cantiere

Me ne stavo in piedi davanti a un cratere scavato dai bulldozer, bevendo un po’ di tahina, una crema di sesamo, dopo aver partecipato a un incontro sull’arresto dei bambini palestinesi organizzato da un gruppo antioccupazione. Leggi

La proposta della scuola 42

Vecchio e sempre nuovo problema di ogni processo educativo: spingere gli allievi ad applicarsi alle routine disciplinari? Oppure spingere ad apprendere per problemi ed esperienze particolari? Leggi

In copertina

Con la coscienza a posto

Le vittime sono diminuite. E le donne sono sempre più consapevoli dell’importanza della diagnosi precoce. Ma la mammografia è davvero l’arma più efficace nella battaglia contro il cancro al seno? La denuncia dei rischi legati all’eccesso di prevenzione in un articolo che ha fatto discutere l’America

Tecnologia

Windows perde i pezzi

Il nuovo sistema operativo di Microsoft doveva essere un investimento sul futuro, in grado di creare un ponte tra il mondo dei pc e quello dei tablet. Ma in realtà si sta rivelando un fiasco

Il principio base

Stiamo per avere un bambino, tutti i nostri genitori sono divorziati e risposati: dovrò presentare a mio figlio otto nonni? Leggi

pubblicità

Alti e bassi

Negli anni novanta è cominciato il boom dei marchi con la maiuscola interna (PayPal, BlackBerry, MasterCard), un uso inventato dai programmatori per tenere insieme pezzi di codice in poco spazio. Leggi

Etiopia

Scommettiamo sull’Etiopia

Dopo essere emigrati, sempre più etiopi tornano nel loro paese. Dove non mancano le opportunità per chi ha soldi da investire. Reportage da Addis Abeba

Africa e Medio Oriente

Il petrolio siriano è un’arma di guerra

Nel nord della Siria si è allentata la pressione militare sulle forze di Bashar al Assad. Perché i ribelli hanno messo le mani sui pozzi e hanno ripreso il commercio di greggio

Editoriali

Dalle periferie svedesi

Aftonbladet

Attualità

Faccia a faccia con i salafiti

In Tunisia è ormai scontro aperto tra il governo del partito islamico moderato Ennahda e i gruppi radicali come Ansar al sharia. Reportage dalla città di Kairouan

Europa

L’agente maldestro e le paranoie di Mosca

Antiamericanismo, ostilità verso i nemici interni, desiderio di rivalsa. È in questo clima che è maturata la decisione russa di rendere pubblico l’arresto di una spia dell’ambasciata statunitense

Prospettiva insolita

È piuttosto raro che un periodico dedicato all’arte contemporanea s’interessi alla fotografia nel senso più ampio del termine. Leggi

Economia

Mercati fuori controllo

Gli Stati Uniti vogliono regolare le operazioni di borsa eseguite in automatico dai computer. Ma mancano i mezzi e le competenze

Scienza

La diplomazia al servizio delle multinazionali

Gli Stati Uniti promuovono gli interessi delle grandi imprese agrochimiche all’estero. Un rapporto basato sui dispacci diplomatici resi pubblici da Wikileaks ne rivela le strategie

Opinioni

Le televisioni arabe non fanno la rivoluzione

Atlante

Conflitti asimmetrici

Dai tempi della guerra fredda a oggi, la tipologia dei conflitti armati è cambiata in ogni angolo del pianeta.

Ritratti

Ante Šapina

Scommettitore incallito da quando era adolescente, è stato la mente dietro il più grande scandalo di partite truccate del calcio europeo. Nel 2011 è finito in carcere, condannato a cinque anni e mezzo per frode

Passanti elettronici

unePassante, Bonobo feat. Grey Reverend, Still Corners Leggi

Pop

Lo spettacolo di una morte anonima

Di Albert Samaha

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.