Le notizie

°  
30 maggio 2024
>>>
Le parole giuste per fermare Israele
Tre condanne per le sparizioni forzate in Siria
Tre alti funzionari siriani sono stati condannati in Francia per il sequestro e la morte di due persone. Una sentenza che richiama l’attenzione sull’arma più spietata del regime.
Umana
Il settore della tecnologia è a maggio­ranza maschile ed è anche molto maschilista. Questo si riflette sui prodotti, sulle interfacce, sul marketing.
Una settimana in Italia
Da questa settimana Internazionale ha una nuova newsletter che si chiama Cronache ed è curata da Alessandro Gilioli.

Ultimi articoli


Un verdetto storico contro il regime siriano
Un tribunale di Parigi ha condannato all’ergastolo in contumacia tre alti funzionari siriani. Una sentenza che richiama l’attenzione su una delle armi più spietate usate dal regime contro la popolazione.
Macron rompe il tabù sull’uso di armi Nato contro la Russia
Nella conferenza stampa con il cancelliere tedesco Olaf Scholz il presidente francese ha di fatto dato il via libera al lancio di missili per colpire il territorio russo. E ora si torna a parlare della possibile risposta di Putin.
Le voci della nuova generazione europea
Il canale televisivo franco-tedesco Arte ha raccolto l’opinione di giovani elettori ed elettrici di vari paesi dell’Unione europea. Le loro vite, idee e rivendicazioni in vista del voto di giugno in sei brevi video.

Il settimanale


31 maggio/6 giugno 2024 • Numero 1565 La fine di Hollywood
La finanza ha distrutto l’industria cinematografica. A farne le spese sono gli sceneggiatori. E anche gli spettatori. Immagine di Javier Jaén.
Altri numeri
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.