I nuovi eroi libici abbracciano una vecchia retorica
L’estate sta finendo
Per la prima volta dal dopoguerra l’Italia affronta una campagna elettorale in pieno agosto. Con il rischio di ritrovarsi un governo guidato dall’estrema destra.
Dopo la perquisizione a casa di Trump 
La destra repubblicana prepara le ritorsioni, usando gli stessi toni  complottistici che hanno portato all’assalto al congresso.
I bambini pesano sempre di più
Durante la pandemia c’è stato un aumento dell’obesità tra bambini e adolescenti. Le famiglie e la scuola possono fare la differenza.
pubblicità

Ultimi articoli


Intanto nel mondo
Attesa per la sorte della centrale nucleare di Zaporižžja, in una moschea di Kabul un’esplosione causa decine di morti, lo “stato di eccezione” viene prolungato a El Salvador.
Sveltine
Sono una quarantenne cis eterosessuale. In fatto di uomini ho gusti molto selettivi, e mi ritrovo sempre sola. Esiste un modo per essere più aperta senza rinunciare ai miei criteri di qualità?
In Albania chi difende i diritti dei lavoratori?
Minatori, lavoratori dei call center, operai e operaie: lo sfruttamento è all’ordine del giorno, ma i sindacati non esistono, i politici promettono e poi scompaiono. Un gruppo di giovani ha dato vita a un movimento per denunciare gli abusi.
pubblicità

Cultura


La storia ci dice che tipo di rivoluzione nasce da una pandemia
Dalle piaghe dell’antico Egitto alla peste nera e all’influenza spagnola, le epidemie hanno spesso provocato trasformazioni nella società. Capire perché può aiutarci a creare un mondo migliore dopo il covid-19?

Altri articoli
pubblicità

Il settimanale


19/25 agosto 2022 • Numero 1474 L’estate sta finendo
Per la prima volta dal dopoguerra l’Italia affronta una campagna elettorale in pieno agosto. E rischia di ritrovarsi un governo guidato dall’estrema destra. Foto di Marco P. Valli (Cesura)
Altri numeri
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.