Sommario

18/24 maggio 2018 • Numero 1256

Perché la strage di Gaza non fermerà i palestinesi

Il 14 maggio è stato il giorno più sanguinoso nella Striscia di Gaza dai tempi della guerra con Israele del 2014. Intanto gli Stati Uniti inauguravano la nuova ambasciata a Gerusalemme

18/24 maggio 2018 • Numero 1256

Americhe
La sfiducia del Venezuela alla vigilia del voto, El Nuevo Herald
La ricetta radicale di un sindaco californiano, Politico

Asia e Pacifico

L’offensiva dei jihadisti in Indonesia, The Jakarta Post

Europa

Lo scontro sulla Catalogna sta per ricominciare, La Vanguardia

Visti dagli altri

Tutto il potere ai leader, David Broder per Internazionale

Germania

La Germania cambia volto, Der Spiegel

Zimbabwe

La nuova agricoltura dello Zimbabwe, Chimurenga

Cina

Nessun posto dove nascondersi, Quartz

Scienza

L’archivio del colori, Süddeutsche Zeitung

Portfolio
Sudati e felici, Juuso Westerlund

Ritratti

Ann Wroe.Lapidaria, Frankfurter Allgemeine Zeitung

Viaggi

Tra cactus e musei, The New York Times

Graphic journalism

Cartoline dal Salone del disegno contemporaneo di Parigi, Chiara Dattola

Cinema
Rinascimento al festival, Le Monde

Pop
Il sesso è un diritto?, Amia Srinivasan

Scienza
I nostri gemelli sconosciuti, Aeon

Economia
e lavoro
L’Europa non può tutelare i suoi interessi in Iran, Mediapart
Cos’è andato storto in Argentina, Financial Times

Cultura
Cinema, libri, musica, arte

Le opinioni

Domenico Starnone
Amira Hass
Ivan Krastev
Goffredo Fofi
Giuliano Milani
Pier Andrea Canei

Le rubriche

Posta
Editoriali
Strisce
L’oroscopo
L’ultima